sabato 30 aprile 2011

Vinci Volo in Mongolfiera con Vivere Appennino






Vivere l'appennino mette in palio un volo in mongolfiera. Avete capito bene; se sognate di vedere la Toscana dall'alto, di ritrovarvi con la testa fra le nuvole.. e non in senso metaforico, potete partecipare a questo contest. Le regole sono semplicissime.

1) Lasciate un commento sul sito di www.turismo.intoscana.it, raccontando le vostre esperienze riguardanti l'Appennino Tosco-Emiliano, i vostri luoghi preferiti, perché vorreste vincere un volo in mongolfiera. Esempio: “Per vivere la tranquillità più assoluta, la libertà, il leggero rumore del vento che sceglie la direzione”.

Gli autori dei 7 commenti ritenuti più interessanti vinceranno l'ingresso + l'accesso al volo vincolato in mongolfiera nel primo fine settimana dell'evento – 7 e 8 maggio.

I 2 più fortunati fra questi vedranno aggiungersi al loro già delizioso premio, un invito per partecipare alla degustazione a numero chiuso la sera di sabato 7 maggio.

2) Condividete il post di Turismo InToscana che trovate linkato al punto 1 su Facebook o su Twitter.

Affrettatevi! Avrete tempo fino a mercoledì 4 maggio per partecipare!
Leggi tutto

Valter Loverier Birraio 2010






Valter Loverier del birrificio piemontese LoverBeer di Marentino, in provincia di Torino, è il Birraio dell'anno 2010.

Loverier ritirerà il premio organizzato dalla rivista Fermento Birra sabato 14 maggio a Firenze.


Valter Loverier- Birraio dell'Anno 2010
Circa 50 giurati, scelti tra i maggiori esperti del settore, hanno riconosciuto come miglior birraio italiano Valter Loverier per il suo talento innovatore, il suo estro e le sue compotenze che gli hanno reso possibile la produzioni di "birre affascinanti, complesse, spiazzanti per il consumatore medio in cerca delle classiche sensazioni, birre figlie della genialità italiana. L'estro e la voglia di ancorare le proprie birre al territorio, ha infatti spinto Valter ha reinterpretare alcuni stili in via di estinzione tipici del Belgio, come i sorprendenti Lambic o le fiamminghe Oud Bruin", riuscendo a produrre birre difficili di cui sono un esempio la BeerBera, fatta fermentare senza nessun lievito aggiunto in botti di legno con aggiunta di uva barbera, la D'uvaBeer, prodotta con l'aggiunta di mosto d'uva freisa in fermentazione, o ancora la Beerbrugna, caratterizzata con susine damaschine (Ramassin).

Programma Eventi Birraio dell'Anno 2010
La premiazione fornirà l'occasione per festeggiare le migliori birre artigianali italiane con una serie di eventi che si terranno sabato 14 maggio nel centro storico di Firenze.
Un percorso birro-gastronomico si snoderà in via dei Georgofili, a due passi dagli Uffizi. Dalle ore 11 fino alle 17, acquistando un biglietto unico (costo 28 euro), si potrà compiere un viaggio, in tre tappe, all'insegna del matrimonio birra-cibo. Prima sosta da 'Ino (Via dei Georgofili 3-7r), con un panino realizzato per l'occasione da Alessandro Frassica abbinato ad una birra del vincitore LoverBeer. Seconda tappa da Ora d'Aria (Via dei Georgofili 11r), dove Marco Stabile realizzerà tre tapas, mini-piatti, accompagnati da altrettante birre prodotte dai primi tre birrifici classificati. Basta svoltare l'angolo in via Lambertesca 18r per concludere dolcemente il percorso da Carapina, con un gelato "speciale" realizzato dall'estroso gelatiere Simone Bonini in onore del vincente LoverBeer.
Alle 17, presso il Circolo dei Canottieri (ingresso dal cancello di Lungarno Diaz), sarà allestito un punto degustazione nell'esclusivo spazio esterno in riva all'Arno, proprio sotto Ponte Vecchio. Protagoniste della serata saranno le birre dei primi cinque birrifici classificati. Un banco di assaggio di prestigio che offrirà la possibilità di degustare le birre del vincitore LoverBeer, oltre ai prodotti di Birra del Borgo, Birrificio Montegioco, Birrificio del Ducato e Barley.

Su invito sarà possibile partecipare alla premiazione ufficiale che si svolgerà alle ore 13.30 al ristorante Ora D'Aria. Mentre la consegna del premio al pubblico avverrà durante la crociera “Un mare di birra” (11-14 giugno), occasione per Valter Loverier di presentare e far degustare alcune rarità del suo birrificio.

I 10 migliori birrai dell'anno 2010
1 – Valter Loverier (LoverBeer) – Piemonte
2 – Leonardo Di Vincenzo (Birra del Borgo) - Lazio
3 – Riccardo Franzosi (Birrificio Montegioco) – Piemonte
4 – Giovanni Campari (Birrificio del Ducato) – Emilia Romagna
5 – Nicola Perra (Barley) - Sardegna
6 – Alessio "Allo" Gatti e Bruno Carilli (Toccalmatto) – Emilia Romagna
7 – Jurij Ferri (Almond'22) - Abruzzo
8 – Graziano Migliasso e Maurizio Griva (Birrificio San Paolo) – Piemonte
9 – Luigi Recchiuti (Birrificio Opperbacco) - Abruzzo
10 - Beppe Vento (Birrificio Bi-Du) - Lombardia
10 - Agostino Arioli (Birrificio Italiano) - Lombardia

Giurati Evento 'Birraio dell'Anno 2010'
I giurati interpellati da Fermento Birra per decretare il migliore Birraio dell'Anno 2010 sono:
Gianluca Bianchi, Marco Bellini, Davide Bertinotti, Matteo Billia, Flavio Boero, Massimo Bombino, Lelio Bottero, Alberto Botti, Andrea Camaschella, Simone Cantoni, Mirko Caretta, Manuele Colonna, Fabio Cornelli, Andrea De Maldè, Juri Di Rito, Lorenzo “Kuaska” Dabove, Massimo Faraggi, Daniele Fajner, Michele Galati, Luca Gatteschi, Giuseppe Ghighini, Luca Giaccone, Marco Giannasso, Alberto Laschi, Alessio Leone, Filippo Longhi, Enrico Lovera, Maurizio Maestrelli, Giorgio Marconi, Daniele Merli, Simone Monetti, Manuel Moreno, Antonio Paolini, Paolo Pesce, Enzo Pinelli, Marco Pion, Marco Piraccini, Sergio Riccardi, Stefano Ricci, Isidoro Sanna, Luca Sabatella, Andrea Turco, Marco Tripisciano, Nicola Utzeri.

Per saperne di più
Per maggiori informazioni su Valter Loverier e sul suo birrificio a Marentino potete visitare il sito www.loverbeer.com

Per maggiori informazioni su Fermento Birra, organizzatore del premio Miglior Birraio dell'Anno, potete consultare il sito www.fermentobirra.com
Leggi tutto

venerdì 29 aprile 2011

Mostra Mercato Artigianato Firenze - Fortezza da basso






Firenze - La Mostra Internazionale dell'Artigianato alla Fortezza da Basso torna, come di consueto, verso fine aprile-inizio maggio.
Identico anche il format che vede la mostra mercato dell'artigianato siddivisa nelle sei seguenti aree tematiche: TERRITORI - SCENE D'INTERNI - IL GUSTO - SCENARI DAL MONDO - SCENARI DI MODA & PREZIOSI - VISIONI.

700 espositori, tra negozianti, architetti, arredatori, designer e galleristi, provenienti da 48 Paesi di tutto il mondo.
Paese ospite d'onore di Art-Mostra dell'Artigianato 2011 è la Spagna che sarà presente al piano inferiore del Padiglione Spadolini, riservato all'artigianato estero, insieme a Tunisia, Tibet, Russia e Cina.


Tra le regioni italiane, ospite di questa 75° edizione della Mostra dell'Artigianato di Firenze è invece la Valle d'Aosta i cui prodotti tipici saranno esposti nel Padiglione delle Ghiaie.

Non solo artigianato, ma anche convegni e workshop al Teatrino Lorenese, mentre spazio alla gastronomia sia al piano attico del Padiglione Spadolini che al Padiglione Nazioni.

Inoltre, una mostra fotografica celebrerà i 75 anni di Art presso la Sala delle Colonne.

Dove: la Fortezza da Basso si trova in viale Strozzi 1 a Firenze

Quando: dal 30 Aprile all'8 Maggio 2011

Orario di apertura:
Tutti i giorni dalle ore 10 alle 23
Ultimo giorno dalle ore 10 alle 20

Costo del biglietto: intero € 5 (sabato e domenica) e € 3(dal lunedì al venerdì)
Ridotto € 5 per 2 persone (coupon del suppl. Venerdì di Repubblica 29 aprile distribuito in Toscana, Perugia e La Spezia)
Ridotto € 4 per 2 persone Prenotazioni on line (dal lunedì al venerdi)
Ridotto € 4 (sabato e domenica) (volantino + coupon Firenze Spettacolo + Informacittà + Toscana news)
Ridotto € 2 (dal lunedì al venerdì) (volantino I GIGLI)
Ridotto € 2 (dal lunedì al venerdì) (volantino EVENTO LUNGOUNGIORNO)
Cumulativo € 9 con la mostra "Picasso, Mirò, Dalì. Giovani e arrabbiati: la nascita della modernità" (Palazzo Strozzi, 12 marzo – 17 luglio 2011)
Ridotto € 4 (sabato e domenica)
Ridotto € 2 (dal lunedì al venerdi)

Puoi vedere alcune foto della Mostra Mercato dell'Artigianato a Firenze 2011 sul canale Flickr di Dolce Toscana

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.mostraartigianato.it
Leggi tutto

Internet Better Tuscany - Firenze 5 Maggio






Firenze - Internet Better Tuscany, edizione speciale di ToscanaLab, si terrà giovedì 5 maggio dalle ore 9.30 alle 13, presso l'Auditorium Sant'Apollonia in via San Gallo 25/a a Firenze.

L'evento è organizzato da Fondazione Sistema Toscana insieme alla Regione Toscana e con il contributo di Bto Educational.

La partecipazione all'evento è gratuita, è sufficiente iscriversi sul sito Internet Better Tuscany

Programma Internet Better Tuscany

Ore 09.45 - Un modello vincente di comunicazione turistica
Apertura lavori: l'Assessore Regionale Cristina Scaletti introduce temi e risultati insieme a:
Claudio Frontera (Fondazione Sistema Toscana)
Alberto Peruzzini (Toscana Promozione)

Ore 10.20 - Evoluzione della percezione del brand Toscana
Monica Fabris (Episteme Istituto di Ricerca)

Ore 10.50 - La Toscana attraverso i motori di ricerca prima e dopo "Voglio Vivere Così": keyword, search, volumi di ricerca
Alessandra Alari (Industry Travel Manager Google Italy)
"Voglio Viivere Così": booking e nuove partnership con il mondo digitale
F. Picardi (Fondazione Sistema Toscana)

Ore 11.20 - La percezione della Toscana sui Social Media prima e dopo la campagna: buzz e reputation
Social Media Team (H-art)
"VVC": Tuscany goes mobile!
M.Lalli (Fondazione Sistema Toscana)

Ore 11.50 - Metriche, ricerche e tendenze da operatori di mercato (a cura di BTO Educational)
Analisi dei dati del mercato turistico Toscano con:
Centro Studi Turistici
Expedia.it
Trivago.it
Zoover.it

Ore 12.20 - Il caso maremma 2.0
Francesco Tapinassi (APT Maremma)

Ore 12.40 - 13 – Conclusioni e incontro stampa dell'Assessore Cristina Scaletti
Risultati e strategie per il futuro del turismo in Toscana
Leggi tutto

giovedì 28 aprile 2011

Concerto Beady Eye Firenze Saschall






Firenze - Beady Eye, la band di Liam Gallagher, si esibirà sul palco del Saschall di Firenze il prossimo 8 giugno, il giorno prima del loro concerto all'Heineken Jammin' Festival 2011 al Parco San Giuliano di Venezia.

Costo del biglietto:
Galleria Numerata Intero 51.75 €
Parterre in Piedi Intero 39.10 €

Prevendita presso il Circuito Ticket One e presso i punti del Circuito Regionale Box Office.
Vendita on line su www.saschall.it
Leggi tutto

Notte Blu Firenze - Festa Europa





Con la Notte Blu Firenze festeggia l'Europa, con le sue tradizioni, le sue diversità, i suoi sapori, all'interno del Festival dell'Europa.

Nell'arco di 27 ore per le strade, nelle piazze, nei negozi, nei teatri e nei cinema, ovunque a Firenze, si terranno convegni, incontri, spettacoli, concerti, attività sportive, ed altri eventi ancora, tutti aventi come filo conduttore l'Europa, ma anche le vite dei tanti non europei che vivono, lavorano, studiano nel vecchio continente contribuendo alla sua prosperità ed al suo sviluppo.
La Notte Blu si propone pertanto come occasione di confronto e di riflessione, ma anche e soprattutto come momento di festa, di divertimento e di incontro.

Qui di seguito vi riporto solo alcuni degli eventi che si terranno in questa 27 ore tutta europea; l'intero programma della Notte Blu è on line sul sito www.notteblu.eu

Programma Concerti - Notte Blu Firenze

7 Maggio 2011
Ore 18 - Biblioteca delle Oblate Poeti in musica

Ore 18-19 - Piazza della Repubblica Violink

Ore 19-20 - Piazza della Repubblica July Jazz Trio

Ore 19 - Caffetteria delle Oblate Musiche dall'Europa

Ore 20- 01 - Università di Firenze - MSN Notturno ad Arte

Ore 21 - Loggia dei Lanzi Recital per pianoforte a quattro mani

Ore 21.15 - Chiesa di Santo Stefano al Ponte Vecchio Duke Ellington “Sacred Concert”

Ore 21.30 - Casa della Creatività Songs for Ulan

8 Maggio 2011
Ore 10.30 - 12.30 - Aula Magna – Ospedale di Careggi Parole, Suoni, Voci dal Mediterraneo

Ore 17 - Limonaia di Villa Strozzi The Curtain-Concerto live dei Peyman’s band

Ore 17-18 - Piazza della Repubblica No Time Jazz Band

Ore 21 - 01 - Plaz - Loggia del Pesce BLU PLAZ - Big Black Mama


Programma Spettacoli - Notte Blu Firenze

7 Maggio 2011
Ore 21-23 - Teatro del Cestello Cronache di poveri amanti

Ore 21.00 - Teatro Reims di Firenze La gatta sul tetto che scotta (T.Williams)

8 Maggio 2011
Ore 15-16 - Piazza della Repubblica Grazia, Forza e Destrezza alla corte del MAGNIFICO

Ore 16 - ENTR’ARTe Donna non rieducabile. Memorandum teatrale su Anna Politkovskaja

Ore 16.30 - Teatro delle Spiagge La Messa non è finita – Processo a Don Alessandro Santoro

Ore 19.30 - 20.30 - Piazza della Repubblica Blitz tango clandestino


Programma Cultura - Notte Blu Firenze

7 Maggio 2011
Ore 16 - Libreria Brac Diaporama di Daniela Di Donato

Ore 21-22 - Osservatorio Astrofisico di Arcetri Da Arcetri a Saturno e oltre

Ore 21.45 - 23.30 - Sinagoga e Museo Ebraico di Firenze Apertura straordinaria serale

7 - 8 Maggio 2011
Ore 21.30 - 20 - ex Chiesa San Carlo ai Barnabiti Fotoprogetti 011 - Mostra fotografica

Ore 09-23 - Palazzo Giovane - Casa della Creatività Fanzine d'Europa - Passione Europea


Quest'anno la Notte Blu si colloca all'interno del Festival d'Europa (Firenze, 6-10 maggio 2011), un evento biennale organizzato dall'Istituto Universitario Europeo di Fiesole.
Leggi tutto

Pisa Internet Festival: Pisa capitale Web





Pisa - Internet Festival trasformerà Pisa nella capitale del Web, dal 5 all'8 maggio 2011, con un programma ricco di seminari, workshop, spettacoli, videoinstallazioni, mostre e molti altri eventi.


Perché Internet Festiv@l a Pisa?
Volendo trovare una data, la storia dell'Informatica a Pisa ha inizio nel lontano 1957, anno in cui viene realizzata la Cep (acronimo di Calcolatrice Elettronica Pisana), si tratta del primo calcolatore elettronico progettato e creato in Italia. Se siete internauti incalliti o appassionati di elettronica o anche semplicemente curiosi, potete vedere questo antenato dei nostri personal computer visitando il Museo degli Strumenti di Calcolo dell'Università di Pisa. Guardandolo qualche anno fa, mi ricordo di aver provato un forte senso di stupore; il calcolatore, grande come un appartamento, si presenta come un ammasso di valvole e tubi.
Da allora, in più occasioni, Pisa si è contraddistinta come centro di eccellenza nel campo dell'informatica, per esempio nel 1969 quando l'Ateneo di Pisa ha istituito per la prima volta istituire il corso di laurea in Scienze dell'Informazione, e successivamente ha dato vita, nell'anno accademico 1983/84, al primo dottorato in Informatica congiunto con le Università di Genova e Udine.


Internet Festiv@l festeggia 150 anni di Scienza
Promosso da Cnr e Festival della Scienza di Genova, il Festival di Internet a Pisa si inserisce nell'ambito del progetto 150 anni di Scienza, l'iniziativa che celebra l'anniversario dell'Unità d'Italia attraverso i progressi compiuti nel settore della ricerca scientifica e tecnologica, dal 1861 in poi.


Da visitare a Pisa per l'Internet Festiv@l
In occasione dell'Internet Festival sarà possibile visitare Museo delle Pure Forme, Pillole di scienza, Geomemories, Parental Control, Visito Tuscany, Dentro il microscopio, MiniLus, Breve storia dell'informatica/Visita al museo del Calcolo (mattina e pomeriggio), Hackerando la macchina ridotta/Laboratorio delle Macchine di Turing, Next TV generation, Ludoteca del Registro.


Programma Internet Festiv@l Pisa
L'intero programma dell'Internet Festival è consultabile on line sul sito www.internetfestival.it
Qui di seguito segnalo solo alcuni degli eventi tra i tanti che si terranno in questa 4 giorni dedicata al Web.
Il 5 maggio, per chi si interessa di arte e beni culturali segnalo Vero e falso – I colori nell'arte, alla Scuola Normale Superiore in programma alle 10, mentre al mondo della scuola è dedicato il seminario In classe con Aula365! in cui si parlerà di applicazioni web 2.0 per la didattica, in programma al Polo Tecnologico di Navacchio alle 10.
Il 6 maggio, alle ore 15, alla Facoltà di Scienze, si terrà il Laboratorio di cultura digitale alla scoperta di strumenti capaci di guidare la valorizzazione del patrimonio culturale. Si parlerà di reti sociali, Facebook ma non solo, alle Logge dei Banchi con il laboratorio Crea la tua rete sociale a partire dalle 14.
Alle imprese sono rivolti due appuntamenti, a partire dalle ore 15, in camera di commercio: Web marketing turistico e Incontro con Google.
Il 7 maggio, alle Logge dei Banchi, saranno presentati i progetti Wi-Pi (Wireless Pisa) ed i percorsi turistici multimediali.
L'8 maggio, alle Logge dei Banchi, durante un laboratorio e un seminario si perlerà dell'uso consapevole e sicuro dei cellulari, dispositivi che tutti noi usiamo, talvolta però in maniera rischiosa.


Dove si svolge l'Internet Festiv@l di Pisa
- IIT, Cnr - Via Moruzzi, 1 56124 – Pisa

- Logge di Banchi - P.zza XX Settembre 56100 – Pisa

- ISTI, Cnr - Via Moruzzi, 1 56124 – Pisa

- Limonaia di Palazzo Ruschi - Vicolo del Ruschi 4 56124 – Pisa

- Scuola Superiore Sant'Anna - Piazza Martiri della Libertà, 33 56124- Pisa

- Cinema Arsenale - Vicolo Scaramucci, 4 56100 Pisa

- Dipartimento di Informatica - Largo B. Pontecorvo, 3 56100 Pisa

- Facoltà di Ingegneria - Via Diotisalvi, 2 56100 Pisa

- Facoltà di Scienze Matematiche, fisiche e naturali - Via Buonarroti, 4 56100 Pisa

- ILC – CNR - Via G.Moruzzi, 1 56100 Pisa

- Laboratorio del centro E. Piaggio - Largo Lucio Lazzarino, 1 56100 Pisa

- Laboratorio del dipartimento ingegneria dell'Informazione - Largo Lucio Lazzarino, 1 56100 Pisa

- Laboratorio Percro - Via dei Martiri, 21 56100 Pisa

- Museo del Calcolo - Via Nicola Pisano, 25 56100 Pisa

- Facoltà di Lettere - Via del Collegio Ricci, 10 56100 Pisa

- Camera di Commercio di Pisa (sala Ricci) - P.zza Vittorio Emanuele II, 5 56125 – Pisa

- Polo Tecnologico di Navacchio - Via Giuntini 13 - 56023 Navacchio (PI)

- Scuola Normale Superiore - P.zza dei Cavalieri, 7 56100 – Pisa

- Istituto Tecip della Scuola Superiore Sant'Anna - Via G.Moruzzi, 1 56124 Pisa
Leggi tutto

mercoledì 27 aprile 2011

Nuovi Orizzonti - GRV Live Alae Noctis


Marradi - Alae Noctis grv organizza una tre giorni live dal titolo Nuovi Orizzonti, in provincia di Firenze.

L'evento ha luogo dal 29 aprile, con accredito dalle ore 21, alla domenica 1° maggio, sino alle ore 19 circa (pulizie comprese).

Un potere celato da tempo si sta rivelando e gli adoratori del Caos si fanno sempre più forti. L'Impero è in difficoltà e strani figuri fanno la loro apparizione nelle terre di Taarlach... qualcuno riuscirà a sbrogliare i numerosi intrighi?


Per maggiori informazioni potete consultare il sito www.alaenoctis.it


Che le Ali della Notte vi avvolgano in un'entusiasmante avventura!
Leggi tutto

Capalbio fotografia 2011: Mostra Foto Personal Geography





Il Festival Capalbiofotografia 2011 è dedicato al 'camminare', come atto propedeutico alla ricerca del punto di vista, ma anche come momento di riflessione, di concentrazione che, contrapponendosi al cammino epico, si configura quale atto quotidiano, intimo, fatto di piccole grandi cose.

Cammino, vedo, fotografo: queste tre azioni conducono ad un'idea di fotografia che tende sempre più alla massima libertà, sfiorando territori imponderabili come le emozioni e le astrazioni, in una sempre maggiore centralità della relazione tra l’interiorità dei singoli autori e il rapporto con la pratica fotografica.


La principale delle mostre fotografiche del Festival CapalbioFotografia è la collettiva Personal Geography con nove fotografi, quattro stranieri e cinque italiani (David Farrell, Pieter Hugo, Pablo Lopez Luz e Guy Tillim, e gli italiani Antonio Biasiucci, Pier Giorgio Branzi, Marco Delogu, Paolo Woods e il duo Gioberto Noro).

Due le novità di quest'edizione: la prima è un'altra mostra collettiva organizzata a seguito del workshop tenuto da Guy Tillim, cui hanno partecipato dodici studenti provenienti da tutto il mondo; la seconda è uno spazio chiamato “galleria”, dove sono esposte opere prodotte in tiratura speciale per il mercato da fotografi che partecipano all'edizione 2011 o hanno partecipato alle precedenti edizioni del PhC Capalbiofotografia.
A concludere il primo ciclo di mostre dell'edizione 2011 è una mostra collettiva dal titolo Young Geography dove tre giovani adolescenti presenteranno le loro geografie personali.

Inaugurata sabato 23 aprile, il festival PhC Capalbiofotografia si svolge sino al 23 maggio.


Per maggiori informazioni potete consultare il sito www.capalbiofotografia.com
Leggi tutto

Festa Medievale Malmantile





Festa Medioevale Malmantile torna il week end del 28/29 Maggio e quello successivo del 4/5 Giugno 2011.
Dame e cavalieri, artisti e artigiani, arcieri e soldati ci aiuteranno a fare un salto indietro nei secoli, assaporando le atmosfere d'un tempo lontano. Luoghi come l'hosteria e l'angolo dei golosi permetteranno, inoltre, di soddisfare il palato.

Inoltre, vi ricordo che la Festa Medievale di Malmantile è davvero una buona festa, dal momento che l'intero incasso sarà devoluto in beneficenza alla Misericordia.

Programma Festa Medievale di Malmantile
Il programma sarà on line un mese prima dell'inizio della festa sul sito www.festamedioevalemalmantile.it.

Orario Festa Medievale di Malmantile
Sabato 28 maggio e 4 giugno: dalle ore 19 all'1
Domenica 29 maggio e 5 giugno: dalle ore 16 alle 23.30

Come arrivare alla Festa Medievale di Malmantile
Occorre uscire a Lastra a Signa/Ginestra Fiorentina o Montelupo F.no, e prendere poi la superstrada FI-PI-LI, seguendo le indicazioni per Malmantile.
Per l'occasione sarà istituito un servizio di BUS NAVETTA dai parcheggi alla Festa Medioevale, in modo da poter lasciare l'auto nei parcheggi di scambio e raggiungere comodamente il Castello di Malmantile, fulcro della rievocazione storica.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito www.festamedioevalemalmantile.it
Leggi tutto

Mercatino Antiquariato - Mercatino Arti e Mestieri San Miniato





San Miniato - Per chi come me ama spulciare tra le bancarelle dei mercatini, segnalo il doppio appuntamento con il Mercatino delle Arti e dei Mestieri a San Miniato, nel mese di maggio.
Oltre al consueto mercatino che ha luogo la seconda domenica di ogni mese, e che si terrà dunque l'8 maggio, è previsto infatti un altro appuntamento domenica 15 maggio, in occasione della Festa degli Aquiloni.

Inoltre, domenica 1 maggio 2011 avrà luogo il Mercatino dell'Antiquariato e del Collezionismo, dalle ore 8 alle 19.30. Tra gli articoli esposti potrete trovare anche monete da collezione, abbigliamento vintage, bijoux retrò, ricami, libri, arredo d'epoca e tanto altro.

Per maggiori informazioni ed iscrizioni, potete rivolgervi all'Ufficio Informazioni Turistiche di San Miniato telefonando allo 0571 42745 (lunedì ore 9-13; martedì-domenica ore 9-13 e ore 14-18) o visitare il sito www.cittadisanminiato.it
Leggi tutto

Festa Aquiloni San Miniato - 15 Maggio




San Miniato - Domenica 15 Maggio 2011 si terrà la 43° Festa degli Aquiloni

A partire dalle prime ore del mattino gli aquiloni coloreranno il cielo sopra la Rocca di San Miniato. Per l'occasione sono diversi gli eventi in programma nel borgo in provincia di Pisa.

Programma Festa degli Aquiloni - San Miniato

Dalle ore 9 alle 20
- Piazza del Seminario - XVII Mercato dei Fiori: La piazza diventerà un grande Giardino

- Loggetta del Fondo – Estemporanea di Fotografia Immediata

- Loggiati di San Domenico – Mercato delle Arti e dei Mestieri

- Loggiati Piazzale Dante Alighieri – Mercatale in San Miniato

Ore 15
- Da Palazzo Roffia (Misericordia) – Corteo Storico dei personaggi nati o vissuti a San Miniato, con la partecipazione straordinaria della Compagnia dei Musici e degli Sbandieratori di San Pierino. Esibizione in Piazza del Popolo e Piazza Grifoni.

Ore 17
- Piazza del Duomo – Lancio di 3 grandi Mongolfiere con messaggi augurali

Ore 17.30
- Palazzo Roffia (Misericordia) – Coppe per i primi tre classificati nel volo degli Aquiloni

Ore 18
- Palazzo Roffia (Misericordia) – Asta di Aquiloni Dipinti, opere uniche realizzate da grandi artisti.
Leggi tutto

martedì 26 aprile 2011

Notte Bianca Firenze - 30 aprile 2011


Firenze - Notte Bianca il 30 aprile 2011 a Firenze, dalle 18 alle 6 del mattino.

Programma Notte Bianca Firenze 2011
Dodici ore di performance, tre eventi principali, ed istallazioni che rimarranno in città per tutto il mese di maggio. Scopo della Notte Bianca 2011 fiorentina è quello di svecchiare l'immagine da cartolina della città rinascimentale, puntando sul contemporaneo con spettacoli, performance, installazioni, concerti e mostre.
Molti i luoghi del capoluogo toscano coinvolti in questa lunga notte dal sapore visionario in cui piante e alberi invaderanno Piazza Annigoni e Ponte alla Carraia, mentre installazioni a forma di guscio campeggeranno in piazza Santa Maria Novella.

Eventi diversificati si terranno anche in piazza del Cestello; inoltre, non mancheranno performance alla Pergola, a Palazzo Strozzi, al cinema Odeon, esibiizioni di artisti di strada in Santa Croce, spettacoli di street band sui lungarni, musei aperti fino a tardi (Uffizi, musei civici e altri musei scientifici) e spettacoli dedicati ai bambini all'Istituto degli Innocenti e ai Canottieri comunali.
Leggi tutto

Notte dei musei 2011: Musei Gratis 14 maggio





Notte dei musei 2011 si festeggerà sabato 14 maggio.

In Toscana, come in tutta Europa, in occasione della Notte dei Musei sarà possibile visitare gratis musei e aree archeologiche in orario serale e notturno.

L'evento, patrocinato dall'Unesco e dal Consiglio d'Europa, è nato in Francia nel 2005, La Nuit des Musées Européennes.

Non solo musei gratuiti. Nella Notte dei Musei 2011 sono previste anche visite guidate alla scoperta di alcuni luoghi storico-artistico più o meno famosi.

Ecco aluni degli eventi in programma per la Notte dei Musei in Toscana

- Museo Minerario di Abbadia S. Salvatore - ore 21/23 visite teatralizzate in miniera con il topolino Jack Sparecchia e il Supereroe Quick Silver! Degustazione della pera picciola. Ritrovo presso l’ex officina meccanica, ingresso gratuito.

- Museo Diocesano di Pienza. Il museo offre una visita guidata con ingresso gratuito molto particolare: saranno alcuni abitanti di Pienza ad illustrare la collezione, raccontando ricordi e sensazioni.

- Casa Museo Ivan Bruschi di Arezzo - ore 21/23. Ingresso gratuito con visite guidate.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.lanottedeimusei.it
Leggi tutto

venerdì 22 aprile 2011

Quanto Basta: Festival Economia Ecologica





Piombino - Quanto basta, il festival dell'economia ecologica, torna a Piombino dal 24 al 28 maggio.

Molti i temi dibattuti, tra questi anche il riciclaggio dei rifiuti, la creazione di città sostenibili, l'impiego di energie rinnovabili, insomma tutti argomenti di grande attualità su cui occorre porre l'attenzione, se si desidera un futuro all'insegna della vivibilità e di una migliore qualità della vita.
Per questo motivo, alla tradizionale visione di un'economia basata esclusivamente sul capitale e sul lavoro, la ecological economy aggiungono un fattore non-economico di sostanziale importanza, riguardante la conservazione delle specie, degli ecosistemi e delle risorse naturali.
Ma per andare in questa direzione come prima cosa occorre la diffusione delle buone pratiche collettive e individuali, ed è all'interno di questo contesto che il festival Quanto basta dà il suo contributo con un programma ricco di convegni, presentazioni di libri, mostre ed altre iniziative.

Parteciperà a Quanto basta 2011 anche il Premio Nobel per l'Economia Amartya Sen.

Programma Quanto Basta Festival Economia Ecologica Piombino

Martedì 24 maggio
- Piazza Verdi
ASPETTANDO IL FESTIVAL
Ore 16.30 Inaugurazione Quanto Basta – Festival dell’Economia Ecologica
Ore 17 Presentazione Mostra e Premio Toscana ecoefficiente e buone pratiche della Regione Toscana

- Libreria Coop
Ore 18.30 Presentazione del libro "L’orata di Portovenere" di Maurizio Castignetti
Rivellino
Ore 21 Presentazione del libro "L’economia giusta" di Edmondo Berselli. Presentazione di Riccardo Bocca – Giornalista de "l’Espresso"


Mercoledì 25 maggio
- Castello
Ore 9.30 Per un’economia giusta
Coordina Tommaso Luzzati – Docente di Economia ecologica Università di Pisa
Gianfranco Bologna - Direttore scientifico WWF
Luca De Biase - Caporedattore di "Nòva 24"
Alessandro Volpi - Docente di Geografia politica ed economica Università di Pisa
Alessandro Bianchi - Amministratore Delegato Nomisma Energia srl

Ore 12.00 Economia ecologica e governo del territorio
Coordina Franco De Felice - Caporedattore TGR Toscana
Gianni Anselmi – Sindaco di Piombino
Enrico Rossi - Presidente della Regione Toscana
Amartya Sen - Premio Nobel per l’economia 1998

Ore 16.00 Lezione magistrale
Amartya Sen - Premio Nobel per l’economia 1998

- Rivellino
Ore 17.30 Piombino Futura: Bonifiche, sorvegliate speciali
Coordina Daniele Fortini – Presidente Federambiente
Anna Rita Bramerini – Assessore all’Ambiente e all’Energia della Regione Toscana
Altero Matteoli – Ministro dei Trasporti e Infrastrutture
Marco Lupo – Direzione generale per la qualità della vita, Ministero Ambiente
Luciano Guerrieri- Presidente Autorità Portuale Piombino
Gianni Anselmi – Sindaco di Piombino

- Libreria Coop
Ore 18 Presentazione del libro “Pagliacci dentro” di Simone Falorni


Giovedì 26 maggio
- Castello
Ore 10 Quale comunicazione per l’identità e la promozione del territorio?
Coordina Stefano Beccastrini - membro comitato scientifico ISDE
Antonio Cianciullo – Giornalista de "la Repubblica"
Enrico Menduni - Docente di linguaggi di radio e televisione Università Roma 3
Diego Barsotti - Direttore "Greenreport"
Andrea Volterrani - Docente di Sociologia della Comunicazione Università Torvergata Roma

Ore 15.30 La comunicazione ambientale
Lezione magistrale
Annamaria Testa - Docente di linguaggi della comunicazione Università Bocconi di Milano

- Rivellino
Ore 17.30 Energie rinnovabili: un modello di futuro
Coordina Mauro D’Ascenzi - Presidente Federutility
Francesco Ferrante -Vicedirettore scientifico Kyoto Club
Toufic El Asmar – Segretario Generale ASPO Italia
Case History: Fulvio Murzi Presidente Asiu

- Libreria Coop
Ore 18.00 Presentazione del libro "Basta poco" di Antonio Galdo


Venerdì 27 maggio
- Castello
Ore 10 Trame urbane: la Città ed il mare
Coordina Silvia Viviani – Presidente Istituto Nazionale di Urbanistica Toscana (INU)
Filippo Boschi - Architetto fondatore di Heriscape, comunicazione “Un piano per una città di mare”
Pier Luigi Cervellati – Docente di Recupero e riqualificazione urbana e territoriale Università IUAV di Venezia
Predrag Matvejevic* - Presidente del Comitato scientifico della Fondazione Mediterraneo
Felicia Bottino – Docente di Progettazione urbanistica Università IUAV di Venezia

- Castello
Ore 16 Città solidali, città sostenibili?
Coordina Fausto Ferruzza – Direttore Legambiente Toscana
Vittorio Cogliati Dezza – Presidente Legambiente
Giandomenico Amendola – Università di Firenze
Aldo Bonomi - Direttore dell’Istituto di ricerca Aaster

- Rivellino
Ore 17.30 Sì, viaggiare… mobilità domani
Coordina Alfredo De Girolamo – Presidente Cispel Toscana
Luca Ceccobao - Assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità della Regione Toscana
Massimo Roncucci – Presidente Tiemme
Bruno Lombardi - Ratp Dev
Case History: Nello Spinelli – AD Minimetro spa

- Libreria Coop
Ore 18 Presentazione del libro "Viaggio intorno al gusto"


Sabato 28 maggio
- Castello
Ore 10.00 La crisi del modello di sviluppo: scenari futuri di un mondo in movimento
Coordina Marco Chiarei - Assessore all’Ambiente del Comune di Piombino
Ugo Bardi – Presidente Associazione per lo studio del picco del petrolio, del gas e delle materie prime
Edo Ronchi - Presidente Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile
Luca Lombroso - Meteorologo e previsore
Giulietto Chiesa – Direttore di "Cometa"
Alessio Gramolati – Segretario generale Cgil Toscana

- Libreria Coop
Ore 18 Giulietto Chiesa


Eco.nomia: investire nella conoscenza con un pizzico di creatività
Mercoledì 25 maggio

Ore 15.30 Edu "Il pulmino sostenibile: sali e gioca all'aria pulita" a cura di Tiemme

Ore 16.30 “Produrre meno rifiuti, recupero e riciclaggio”

Ne parla Duccio Bianchi – Direttore Ambiente Italia s.r.l.

Seguirà "Rifiuti in gioco" - animazioni a cura di ASIU


Giovedì 26 maggio

Ore 15.30 Edu "Il pulmino sostenibile: sali e gioca all'aria pulita" a cura di Tiemme

Ore 16.30 “I prodotti dal riciclo”

Ne parla Valerio Caramassi – Presidente REVET

Seguirà "Rifiuti in gioco" - animazioni a cura di ASIU


Venerdì 27 maggio

Ore 12 Premiazione Concorso “ Futuro anteriore “ e “La finestra su Piombino”

Ore 15.30 Edu "Il pulmino sostenibile: sali e gioca all'aria pulita" a cura di Tiemme

Ore 16.30 “I giovani... educatori del risparmio energetico”

Ne parla Toufic el Asmar – Docente presso il dipartimento di Energetica dell’Università di Firenze

Seguirà "Rifiuti in gioco" - animazioni a cura di ASIU


Altre Iniziative

Tutti i giorni

Mostra Toscana ecoefficiente e buone pratiche della Regione Toscana

Stand Idee da non sprecare

Associazioni di produttori

La città sostenibile

La città riciclante

“Cinema – ambiente” rassegna a cura di Stefano Beccastrini: "Terra madre" di Ermanno Olmi, "Lettere dal Sahara" di Vittorio De Seta, "Sindrome cinese" di James Bridges
Leggi tutto

mercoledì 20 aprile 2011

Scuola Champagne - Ais Val d'Elsa - Cerreto Guidi





Cerreto Guidi - École de Champagne è una vera e propria scuola di Champagne in cui sarà popssibile conoscere tecniche di degustazione, servizio, abbinamento, metodologie e storia.
Ogni incontro si completerà con la degustazione di quattro Champagne. Una esperienza degustativa attraverso famosissime eccellenze e grandi vignaioli: da Krug a Paul Barà, da Larmandier-Bernier a Jacques Selosse, da Bollinger a Paul Goerg, da Roederer a Ployez-Jacquemart … e altri ancora.

Programma École de Champagne-Scuola di Champagne - Cerreto Guidi

Mercoledì 20 aprile 2011
Tecnica degustazione Champagne. Scheda a Punti

Giovedi 28 aprile 2011
Enografia dello Champagne. Terroir – Lieux-Dits- Village

Mercoledì 04 maggio 2011
Maison, Vigneron, Cooperative. Gli stili dello Champagne

Mercoledì 11 maggio 2011
Il mercato dello Champagne, Le strategie del gusto e del commercio

Mercoledì 18 maggio 2011
Storia dell'uva e della viticoltura in Champagne


Costo di partecipazione: 300 euro.
Leggi tutto

lunedì 18 aprile 2011

Pisa Japan Expo: Mostra Giappone Pisa





Pisa - Il Japan Expo è la manifestazione dedicata al paese del Sol Levante, che si terrà alla Stazione Leopolda di Pisa da venerdì 6 a domenica 8 maggio.

Scopo del Japan Expo è promuovere la cultura e il life style giapponese attraverso l'organizzazione di qualificati convegni scientifici, laboratori di calligrafia ed origami, l'angolo del bonsai e dei giardini zen, dimostrazioni di arti marziali, degustazioni di piatti tipici della cucina giapponese preparati dalla Chef Megumi, ed altre iniziative culturali.

A distanza di un mese circa dal terremoto e dallo tsunami che si è abbattuto sulle coste nipponiche, provocando migliaia di morti e causando gravi danni alle centrali nucleari di Fukushima, si affronteranno temi di particolare attualità, come l'energia, l'architettura sostenibile e i sistemi antisimici.

L'ingresso è gratuito; è previsto un biglietto d'ingresso di 5 euro solo per assistere allo spettacolo di danze tradizionali, organizzato dall'Associazione IROHA di Firenze, e al concerto per pianoforte e canto; in entrambi i casi il ricavato sarà interamente devoluto a favore del Comitato Solidarietà Giappone.


CONVEGNI SCIENTIFICI

Venerdì 6 maggio
ENERGIA E ARCHITETTURA SOSTENIBILE
Moderatore Arch. Luca Di Fonzo

Ore 16.00
11 marzo 2011
Rapporto sulla catastrofe provocata dal terremoto e dallo tsunami in Giappone
Arch. Yukako Yoshida - Japan Women’s University Tokyo

Ore 16.20
Energia nucleare d’affissione: potenzialità e prospettive
Prof. Walter Ambrosini - Università di Pisa

Ore 16.40
Ricerche sulla viabilità e sulla ricerca sostenibile
Prof. Antonio Pratelli - Università di Pisa

Ore 17.00
Le tecniche tradizionali per fronteggiare la crisi globale e progettare la città sostenibile
Arch. Pietro Laureano
Istituto Internazionale per le Conoscenze Tradizionali

Ore 17.40
La sostenibilità secondo Buro Happold
Ing. Paolo Cresci - Buro Happlod Ltd, Londra

Ore 18.20
Lo studio Happlod: approccio multidisciplinare integrato e innovazione
Ing. Giammichele Melis - Buro Happlod Ltd, Londra

Ore 19.00
Casa ecosostenibile e domotica a Monterotondo Marittimo
Dott. Vincenzo Antonucci
Ing. Francesco Sergi
CNR ITAE, CITT


Sabato 7 maggio
SISTEMI ANTISISMICI
Moderatore Ing. Gerardo Masiello

Ore 10.30
Ultime notizie del gran terremoto del Tohoku Kanto e architetture antisismiche
Prof. Norihide Imagawa - Tokyo Denki University

Ore 11.00
Rischio sismico dei palazzi storici
Prof. Mauro Sassu - Università di Pisa

Ore 11.30
Sistemi dissipativi in acciaio per costruzioni in zona antisismica
Prof. Walter Salvatore - Università di Pisa

Ore 12.00
Rapporto “dopo L’Aquila”
Ing. Claudio Chiavacci - Comandante Vigili del Fuoco di Pisa


ATTIVITÀ CULTURALI

Venerdì 6 maggio 2011

Ore 21.30
Spettacolo di danze tradizionali
Associazione IROHA Firenze
Costo del biglietto: 5 euro
Il ricavato andrà interamente a favore del Comitato Solidarietà Giappone


Sabato 7 maggio 2011

Ore 17.00
Cerimonia del Tè
Dimostrazione e degustazione di tè e dolci tipici
Maestra Yoko Shimada, Associazione IROHA Firenze

Ore 18.00
Vestizione del Kimono
Maestra Yoko Shimada, Associazione IROHA Firenze

Ore 21.15
Lucca città d'arte e di musica di Giacomo Puccini
Presentazione del volume pubblicato in lingua giapponese del Prof. Renzo Cresti, Istituto musicale “Luigi Boccherini” Lucca

Ore 21.30
Concerto di musica tradizionale giapponese
Rokyo Yamashita, voce
Yutaka Nishimura, pianoforte
Costo del biglietto: 5 euro
Il ricavato andrà interamente a favore del Comitato Solidarietà Giappone


Domenica 8 maggio

Ore 16.00
Dimostrazione di Ikebana
Sensei Shion Luca Ramacciotti, Ikebanado

Ore 17.00
Cerimonia del Tè
Maestra Yoko Shimada, Associazione IROHA Firenze

Ore 18.00
Vestizione del Kimono
Maestra Yoko Shimada, Associazione IROHA Firenze


UNA FINESTRA SUL GIAPPONE
Area espositiva

Laboratorio di calligrafia
Associazione MIRAI Pisa

Origami
Associazione MIRAI Pisa

Angolo del Bonsai
Esposizione di bonsai e suiseki
Club L’Arte del Bonsai Pisa

Kumihimo
Manufatti realizzati secondo la tecnica del Kumihimo
Associazione Italiana Kumihimo

Higashinokaze
Giardini zen
Kimmidoll, momiji doll, kokeshi doll
Prodotti Copic (pantoni, multiliner, album da disegno per mangaka di produzione giapponese)
Libri di letteratura, arte, saggi
Manga in lingua originale e tradotti

Ikiya - L'arte di vivere il Giappone
Kimono e haori (giacche in seta)
Maneki neko (gatti portafortuna)
Bento, ventagli e accessori

Gioco del GO
Toscana GO

Dimostrazione di arti marziali giapponesi
Maestro Daniele Femi, Iwanami Dojo, Carrara
Fausto Pegoraro, Dai Nippon Butokukai


SAPORI DAL SOL LEVANTE
Area degustazioni e laboratori di cucina a cura dello Chef Megumi

Degustazioni
Venerdì 6 maggio, ore 20.00 - 22.00
Sabato 7 maggio, ore 13.00 - 15.00 e 19.00 - 22.00

Laboratori di cucina giapponese
Venerdì 6 e sabato 7 maggio, ore 18.00
Domenica 8 maggio, ore 16.00 e 18.00
Quota di partecipazione: 10 Euro
Le attrezzature della cucina sono fornite da CB Studio di Pisa


Orari di apertura
Venerdì 6 maggio, ore 15 - 23
Sabato 7 maggio, ore 10 - 23
Domenica 8 maggio, ore 15 - 20

Il Japan Expo è un evento promosso dall’Associazione Culturale Italo Giapponese MIRAI e dall’Associazione Casa della Città Leopolda, in collaborazione con l’Università di Pisa, la Camera di Commercio di Pisa, la Camera di Commercio Giapponese in Italia e il Comune di Pisa, con il patrocinio del Gabinetto Scientifico Letterario “G. P. Vieusseux”, del CNR - Istituto di Tecnologie Avanzate per l’Energia e di ARTEX.
Leggi tutto

martedì 12 aprile 2011

Martedì Arte: Musei gratis martedì sera





Martedì in Arte è l'iniziativa promossa dal MiBAC che ti permette di visitare gratis diversi musei di tutta Italia, ogni ultimo martedì sera del mese.

L'iniziativa è volta a far conoscere ai turisti e agli abitanti i tesori custoditi presso i più importanti musei di varie città italiane durante una insolita fascia oraria. Una volta al mese, insomma, una notte al museo diventa una valida alternativa ai consueti svaghi serali.

Quali Musei di Firenze sono gratis martedì sera?
A Firenze i musei gratis ogni ultimo martedì del mese sono:
- Cappelle Medicee, Piazza Madonna degli Aldobrandini

- Galleria degli Uffizi e corridoio Vasariano, Via Della Ninna

- Galleria dell'Accademia, Via Ricasoli
(26 ottobre apertura dalle ore 20.30 alle 0,30)

- Galleria d’Arte Moderna, Piazza Pitti

- Galleria Palatina e appartamento Palazzo Pitti, Piazza Pitti

- Museo del Bargello, Via del Proconsolo

- Museo San Marco, Piazza S. Marco

- Palazzo Davanzati, Via Porta Rossa


Quali sono i martedì sera in cui si possono visitare gratis alcuni musei?
A partire dal 29 marzo 2011, i principali musei statali resteranno eccezionalmente aperti anche di sera, e saranno visitabili gratuitamente dalle ore 19 alle 23 nelle seguenti date:

- 29 marzo 2011
- 26 aprile 2011
- 31 maggio 2011
- 28 giugno 2011
- 26 luglio 2011
- 30 agosto 2011
- 27 settembre 2011
- 25 ottobre 2011
- 29 novembre 2011
- 27 dicembre 2011
Leggi tutto

Studio 70m2 - Lumina Da gioiello a creazione luminosa


Livorno - Venerdì 29 aprile sarà inaugurata LUMINA. Da gioiello a creazione luminosa, ovvero la panoramica sulla gioielleria contemporanea organizzata dallo studio di architettura 70m2.

Dopo il successo dell'evento Da materia a gioiello, svoltosi nella precedente stagione, si è deciso di ripetere questa eperienza, incrementando la compenetrazione di idee e competenze tra due ambiti apparentemente distanti come architettura e oreficeria. In questo caso a fare da minimo comune denominatore sarà l'importanza che la presenza della luce riveste tanto in architettura e nel design d'interni quanto nelle discipline orafe.
dal 29 aprile al 7 maggio

Infatti, lo studio 70m2 ha invitato designers di gioielli italiani e stranieri di cimentarsi nella realizzazione di un oggetto luminoso o illuminato, ispirato ciascuno alle proprie creazioni, per la decorazione di un ambiente, invece che della persona.

C'è chi ha accolto questa proposta realizzando monili che, se non indossati, possono illuminare lo spazio circostante, mentre altri hanno creato vere e proprie lampade.

La perizia artigianale, le capacità scultoree e la cura del dettaglio, qualità che caratterizzano la gioielleria contemporanea, si ritrovano in questa raccolta di pezzi unici ed inediti, preziosi per la casa.

La selezione dei migliori lavori costituisce il corpus di questa singolare mostra che, dopo l'inaugurazione a Livorno (29 aprile - 7 maggio), sarà itinerante.

Dal 24 maggio all'11 giugno 2011 la manifestazione toccherà Firenze partecipando alla manifestazione Florence Design Week e avrà come sede la Scuola di Gioielleria Contemporanea Alchimia in Piazza Piattellina 3/r.

Per conoscere le date e le sedi delle tappe successive potete consultare il sito www.70m2.it o seguire aggiornamenti su Facebook.
Leggi tutto

Contrasti: Mostra Gianfranco Giannoni - Empoli


Empoli - Il 14 aprile sarà inaugurata alle ore 18.30 Contrasti, la mostra personale del pittore sanminiatese Gianfranco Giannoni.

La mostra, curata da Margherita Casazza e Nicola Micieli, propone una raccolta inedita delle opere dell'artista nelle quali la crudezza del reale quotidiano si perde nella fantasia, e la travalica alla ricerca di nuovi spazi e nuovi colori.

Dove: presso la Filiale della Cassa di Risparmio di San Miniato S.p.A. in via Cavour a Empoli

Quando: dal 15 aprile al 22 maggio 2011

Orario di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 15 alle 16.30. Aperture straordinarie nei fine settimana 16/17 aprile, 7/8 maggio, 21/22 maggio 16.30 - 19.30
Leggi tutto

Free Cone Day - Gelati Ben & Jerry's


Firenze - Oggi 12 aprile, in piazza Duomo, la gelateria Ben & Jerry's propone il Free Cone Day, la prima giornata di degustazione gratuita di gelati che il marchio Ben & Jerry's promuove in tutto il mondo, offrendo la possibilità di vivere un momento di assoluta golosità in compagnia degli speciali gusti di coni e coppette.

Da golosa doc, come non segnalarvi una notizia dell'ultimo minuto come questa?! :)
I gelati Ben & Jerry's sono prodotti con ingredienti naturali, senza OGM, e contengono pezzi di frutta e biscotto, ma anche gocce di cioccolato. Tra i gusti che potrete provare gratuitamente Chocolate Fudge Brownie, Chunkie Monkey, Chocolate Chip Cookie Dough.

Per maggiori informazioni sulla catena Ben & Jerry's potete visitare il sito www.benjerry.it
Leggi tutto

venerdì 8 aprile 2011

Castello Verrazzano Day - Greve in Chianti


Al Castello di Verrazzano in Greve in Chianti (Firenze) domenica 17 aprile si terrà il Verrazzano Day, sarà una giornata dedicata alla rivoluzione culinaria seguita alla scoperta delle Americhe.

Il 17 aprile ricorre l'anniversario dello sbarco di Giovanni da Verrazzano, famoso navigatore fiorentino, nella Baia di New York, dopo la lunga traversata transoceanica durata diversi mesi. Tra le conseguenze che un simile viaggio ebbe, vi fu anche un'autentica rivoluzione per la dieta del Vecchio Continente, sulle cui coste arrivarono tantissimi prodotti allora sconosciuti.
L'evento sarà festeggiato con un convegno dal titolo “Nuovo Mondo, nuova cucina” e con
un pranzo speciale preparato utilizzando i prodotti nativi americani, come il cacao, il fagiolo ed il pomodoro, ma che non mancherà di celebrare i 150 anni dell'unità d'Italia.

Il Verrazzano Day terminerà con il collegamento in diretta con la gemellata città statunitense di Rehoboth Beach, scoperta nello stesso viaggio che portò Verrazzano nella Baia di New York. Una delegazione grevigiana, guidata dal sindaco Alberto Bencistà, raggiungerà la cittadina d'oltreoceano per partecipare alle celebrazioni che si concluderanno con una cerimonia al monumento di Verrazzano, posto proprio sul punto della costa americana in cui giunse il navigatore.


Programma Verrazzano Day

Ore 11
Castello di Verrazzano
Convegno Il gusto della scoperta dell'America (ingresso libero)
Interverranno:
Leonardo Romanelli: critico della trasmissione televisiva “Chef per un giorno”
Paolo Pellegrini: giornalista, gastronomo e collaboratore della guida “I Ristoranti d'Italia” de L'Espresso
Filippo Saporito: chef del ristorante “La Leggenda dei Frati” di Castellina in Chianti (SI)
Luca Gatteschi, medico della nazionale italiana calcio
Zeffiro Ciuffoletti, professore dell'Accademia dei Georgofili
Ingresso libero fino ad esaurimento posto


Ore 12.45
Castello di Verrazzano
Aperitivo in terrazza
Lettura solenne della lettera scritta dal navigatore al re di Francia Francesco I, finanziatore dell'impresa, circa lo storico viaggio. A seguire aperitivo.


Ore 13.15
Castello di Verrazzano
Verrazzano Day: il pranzo
Un menu a tema con protagonisti tre prodotti, il pomodoro, il fagiolo e il cacao, capaci di ricordare al contempo la scoperta dell'America, da dove provengono, e il 150° anniversario dell'unità d'Italia, rappresentando rispettivamente il sud, il centro e il nord del nostro paese.

Menu del Verrazzano Day

Antipasto:
Bruschetta tricolore
Pan di vino del Navigatore e sbriciolona
Salumi e crostini

Primi:
Pici pomodoro e aglione
Polenta con sugo di cinghiale

Secondi:
Tacchino ripieno al profumo di erbe selvatiche con patate arrosto
Salsicce al vinsanto e alloro con fagioli all'olio e peperoni
Torte salate

Dolce:
Torta Maya al cioccolato

Caffè

Accompagneranno i piatti i vini del Castello di Verrazzano

Costo menu 38 euro (vino compreso)
Prenotazione obbligatoria allo 055.290684 oppure centrostudi@verrazzano.org


Ore 16.00
Piazza Matteotti - Greve in Chianti
Esibizione dei maestri madonnari sul tema dei viaggi nel Nuovo Mondo
Videocollegamento con gli USA da Rehoboth Beach
Nel pomeriggio alcuni maestri madonnari animeranno la piazza di Greve realizzando opere sul tema del personaggio Giovanni da Verrazzano e le sue imprese. Faranno da cornice i ragazzi delle scuole impegnati in attività artistiche collaterali.
Dalle 16 circa Radio Chianti curerà l’animazione della festa provvedendo anche al collegamento con la gemellata città statunitense di Rehoboth Beach nello stato del Delaware, descritta dal navigatore poco prima di entrare nella Baia di New York. In particolare una delegazione grevigiana, guidata dal sindaco Alberto Bencistà, parteciperà direttamente da Rehoboth Beach a queste celebrazioni per il Verrazzano Day che si concluderanno con una cerimonia al monumento di Verrazzano, posto proprio nel punto in cui attraccò il navigatore.


Il Castello di Verrazzano si trova in via San Martino in Valle, 12 (Greti) - Greve in Chianti


Per maggiori informazioni potete contattare il Centro Studi Storici Verrazzano allo 055 290684
Leggi tutto

mercoledì 6 aprile 2011

Tuscan Sun Festival 2011 Cortona


Cortona - Tuscan Sun Festival 2011 va di scena dal 31 luglio al 7 agosto.

Inaugura il Tuscan Sun Festival il concerto della pianista Martha Argerich, protagonista di una serata dedicata all'Argentina e al Tango, una delle sue danze più seducenti. Nel Teatro Signorelli di Cortona, la pianista Argerich incontrerà alcuni suoi amici argentini, tra cui il vincitore Oscar per Il Postino, Luis Bacalov.

Ospiti d'eccezione dell'edizione 2011 del Tuscan Sun Festival sono le star di Hollywood Jeremy Irons e Sharon Stone che rivestiranno i panni di Frédéric Chopin e di Amandine-Lucile-Aurore Dupin, interprentandone la lunga e appassionata storia d'amore nello spettacolo Notturno: Seduzione, Fumo e Musica – la storia d’amore tra Chopin e George Sand. La serata avrà come sottofondo musicale le musiche di Chopin e dei suoi amici, interpretate al piano da Lucy Parham.

Il programma del Tuscan Sun Festival comprenderà molti appuntamenti enogastronomici, spettacoli musicali, readings, presentazioni di libri, nonché eventi legati al benessere.
Qui di seguito trovate qualche anticipazione.

Tuscan Sun Festival - Benessere
Lucia Dalbon terrà al mattino lezioni di tai-chi.
Il Dr. Song fornirà spiegazioni e dimostrazioni di medicina cinese.
Anne-Marie Morison organizzerà lezioni di Tango.
Trudie Styler tornerà a Cortona a proporre lezioni di yoga e pilates.


Tuscan Sun Festival - Concerti
La Zukerman Chamber Players proporrà una serata di musica da camera.
La cellista e co-fondatrice del Tuscan Sun Festival, Nina Kotova, parteciperà alla serata Nocturn con Sharon Stone e Iromy Jones.
Il violinista Michael Guttman presenterà una serata dedicata a Schubert.
Il pianista Leif Ove Andsnes si esibirà con il giovane chitarrista Miloš Karadaglić.
Alla soprano Danielle de Niese il compito di chiudere il Tuscan Sun Festival con arie barocche e classiche.
Altri protagonisti del programma musicale del Tuscan Sun Festival sono il violista Pinchas Zukerman, la cellista Amanda Forsyth e il flautista italiano Andrea Griminelli.


Tuscan Sun Festival - Arti visive
protagonista quest'anno sarà l'artista Fabrizio Ferri che, in aggiunta alla passione per la fotografia, ha sviluppato progetti al di fuori del suo ambito come la creazione di video delle sue stesse opere.


Tuscan Sun Festival - Wine & Food
James Suckling proporrà l'evento speciale Maestri del Vino dove sarà possibile sorseggiare dell'ottimo vino intrattenuti da letture piacevoli. L'evento si sposterà poi all'interno del ristorante Il Falconiere.


E' possibile acquistare i biglietti on line sul sito http://ticketing.terretrusche.com/tuscansunfestival/?vip=1

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.tuscansunfestival.com o chiamare allo 0575 606887
Leggi tutto

lunedì 4 aprile 2011

Del Debbio Presentazione Oltre le nuvole - Torre del Lago Puccini


Torre del Lago Puccini - Lo scrittore viareggino Alessio Del Debbio presenta il suo primo romanzo, Oltre le nuvole – storie di amici, venerdì 8 aprile, a Torre del Lago Puccini nell'ambito di Una torre di libri, un lago di iniziative.

All'evento saranno presenti l'autore Alessio Del Debbio, la direttrice della biblioteca dott.ssa Marcella Malfatti e la giornalista Romina Lombardi.

Durante la presentazione del libro il pubblico potrà partecipare con domande, commenti e opinioni.
Per saperne di più sulla trama del romanzo, rimando alla lettura del post Oltre le nuvole - Alessio Del Debbio.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.oltrelenuvole.eu o contattare la Biblioteca comunale Puccini allo 0584 350901
Leggi tutto

sabato 2 aprile 2011

Corsa di Alcide Chianti: Gara Auto Epoca

Corsa di Alcide è la gara di auto d'epoca che si correrà nel Chianti senese e fiorentino dal 10 al 12 giugno.

Per gli appassionati delle auto storiche, la Corsa di Alcide è un appuntamento da non perdere: la competizione delle auto d'epoca, alla sua prima edizione, si snoda lungo un percorso complessivo di circa 350 Km che passa attraverso alcune suggestive località del Chianti senese e fiorentino, tra castelli, filari di cipressi e vigneti. La gara di corsa è dedicata alla figura di Alcide Ancillotti, fondatore di uno storico ristorante poggibonsese.

Un'autentica ara nella gara si disputerà nell'ambito della Corsa di Alcide, si tratta del Trofeo Bruno Macchi che consiste in 9 prove cronometrate concatenate al 1/1000 sec.

La Corsa è riservata alle automobili costruite entro il 1968. Potranno essere ammesse, eccezionalmente e con classifica separata, vetture di particolare pregio estetico, tecnico o sportivo costruite negli anni immediatamente successivi. Sono ammessi alla gara un numero massimo di 110 equipaggi. Le macchine devono avere certificato ASI o FIVA e un membro dell’equipaggio deve essere socio ASI.

L’evento è organizzato da Altitude Eventi in collaborazione con SCAME e CAMET e il patrocinio di Comune di Poggibonsi, Provincia di Siena e Provincia di Firenze. Main sponsor della gara: Conte of Florence, Cecchi, Elsauto Centrocar concessionaria Audi, ICET e Alcide.


Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.lacorsadialcide.it
Leggi tutto

Campionato Mondiale Danza 2011 Castiglioncello






Castiglioncello - World Dance Championship 2011, ossia il Campionato Mondiale di Danza e di Danza Sportiva della International Dance Federation, si terrà in Toscana, a Castiglioncello (provincia di Livorno), dal 25 al 31 maggio.

Oltre alle giovani promesse del mondo della danza, si esibiranno sul palco del World Dance Championship 2011 tanti ospiti ed atleti di fama internazionale.
Le ultime tre edizioni del Mondiale di Danza si sono tenute in Croazia, Spagna ed Ungheria.

Tra i Paesi partecipanti: Armenia, Belgio, Bosnia Erzegovina, Croazia, Francia, Georgia, Giordania, Grecia, India, Irlanda, Italia, Lituania, Moldavia, Nigeria, Norvegia, Olanda, Polonia, Romania, Russia, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Tunisia, Ucraina e Ungheria.

Per la prima volta, parteciperanno anche atleti provenienti da Brasile, Cuba e Scozia, Israele, Repubblica Cinese. Aspettiamo con ansia di sapere se interverranno anche ballerini da Canada, Gana, Egitto, Pakistan, Giappone.


IX Campionato del Mondo di Danza Moderna Sportiva - 25-29 maggio
Madrina della nona edizione del World Championship of Modern Dance Sport and Dance sarà Simona Atzori.
Nella pineta di Castello Pasquini sarà allestito un palco su cui gareggeranno oltre 2000 ballerini impegnati nelle seguenti discipline: Balli Caraibici, Break Dance, Dance show, Danza del ventre, Disco Dance, Disco Freestyle, Fantasia, Free show, Hip Hop, Twist, Boogie Woogie e Rock’n’ Roll.


I Campionato del Mondo di Danza (classico - contemporaneo - jazz) - 30 maggio
Alla prima edizione del World Championship of Dance parteciperanno tanti solisti e gruppi da ogni parte del mondo, pronti a sfidarse per la conquista del titolo di primo Campione del Mondo di Danza. Durante il Gran Gala saranno incoronati i vincitori; ospite d'eccezione della serata sarà il ballerino Giuseppe Picone.


I Festival della Danza per Diversamente Abili - 31 maggio
L'International Dance Federation, Danza in Federazione e la scuola di Danza Sabor de Cuba hanno datto vita anche al Disabled Dance Festival, una manifestazione dedicata ai ballerini e ballerine diversamente abili.


Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.rosignanoindanza.it/campionatodelmondo
Leggi tutto

Firenze Terra Futura - Premio Architettura Sostenibilità

Firenze - Premio "Architettura e Sostenibilità" è un premio annuale assegnato nell'ambito di Terra Futura alla migliore tesi di laurea e di dottorato di ricerca e alle iniziative di amministrazioni pubbliche su edilizia e architettura sostenibile e partecipata.

Il concorso, promosso da Terra Futura e Ecoaction Cultura & Progetti Sostenibili, conferisce un premio economico e l'opportunità di stage ai vincitori della categoria tesi di laurea e di dottorato di ricerca ed un riconoscimento per le pubbliche amministrazioni.

E' possibile iscriversi entro il 29 aprile 2011.
Per scaricare il bando di concorso e la domanda di partecipazione consultate il sito www.terrafutura.info.
Leggi tutto

Terra Futura Firenze: Futuro Equo Sostenibile


Firenze - Terra Futura, la mostra-convegno sulle buone pratiche da adottare per un futuro equo e sostenibile, torna alla Fortezza da Basso a Firenze, dal 20 al 22 maggio.

Tra gli obiettivi di Terra Futura vi sono quelli di far conoscere le 'buone pratiche' della sostenibilità sociale, economica e ambientale, applicabili in ogni ambito, e promovere quelle realtà che già stanno adottando modelli di relazioni e reti sociali, di governo, di consumo, produzione, finanza, commercio sostenibili.

Molti gli ospiti e i relatori di calibro internazionale che parteciperanno a questa manifestazione. Ecco alcuni nomi: Carlo Rubbia, premio Nobel per la fisica, Carlo Petrini, fondatore e presidente del movimento culturale Slow Food, Euclides André Mance, docente di filosofia in diverse università del Sudamerica e promotore di numerose esprienze di economia solidale, Paul Connet, professore emerito di chimica ambientale presso l'Università St. Lawrence Canton di New York, Don Tonio Dell'OLio, scerdote responsabile del settore internazionale dell'associazione Libera e direttore della rivista Caposud.


Molti gli appuntamenti culturali in programma per questa ottava edizione di Terra Futura, tra convegni, seminari, laboratori, workshop e spettacoli.
Sono, inoltre, stati indetti dei bandi di concorsi per l'assegnazione del Premio "Architettura e Sostenibilità" e del Premio "Organizzazioni verso Valore Sociale".

Complessivamente, l'area espositiva di Terra Futura si articola nelle seguenti 13 sezioni espositive dove associazioni, enti, istituzioni e aziende eticamente orientate presentano servizi, iniziative, progetti e prodotti nell'ambito della sostenibilità.

ABITARE NATURALE
Edilizia sostenibile, prodotti e tecnologie costruttive a basso impatto ambientale

AZIONI GLOBALI&WELFARE
Intercultura, pace, diritti umani, volontariato, sussidiarietà, welfare partecipativo, campagne di sensibilizzazione, finanza etica e cooperazione internazionale

BIO CIBO&COSE
Agricoltura biologica e biodinamica, prodotti ecologici e tessile naturale

COMUNICARE LA SOSTENIBILITÀ
Media, editoria e comunicazione

ECO-IDEA-MOBILITY
Mobilità sostenibile

EQUOCOMMERCIO
Commercio equo e solidale Itinerari Educativi per la Sostenibilità

ITINERARI EDUCATIVI PER LA SOSTENIBILITÀ
Educazione, orientamento, formazione e ricerca

NUOVE NERGIE
Energie rinnovabili, risparmio energetico ed ecoefficienza

RETI DEL BUON GOVERNO
Reti associative pubbliche e istituzioni

SALUTE+BENESSERE
Prevenzione e medicine non convenzionali

TERRA DEI PICCOLI
Progetti, prodotti e servizi per bambini e genitori

TURISMO ECO&RESPONSABILE
Viaggi e vacanze sostenibili

TUTELAMBIENTE
Tutela dell’ambiente e della biodiversità, riciclo e riuso


Orari: venerdì 9-20; sabato 9.30-21 (area esterna fino alle 24); domenica 10-20

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.terrafutura.info
Leggi tutto

venerdì 1 aprile 2011

Ferro 3: Festival itinerante miniere-mare


FERRO 3, il Festival itinerante dalle miniere al mare, avrà luogo nei comuni di Piombino, Monterotondo Marittimo, Livorno, Cecina, Campiglia Marittima e Colle Val D'Elsa, coinvolgendo le province di Livorno, Grosseto e Siena, dal 2 aprile al 16 maggio 2011.

Musica folk, rock, blues ed altro ancora in programma durante il Festival itinerante nei luoghi delle miniere in Toscana.

Programma Ferro 3 - Festival itinerante dalle miniere al mare

2 Aprile
Quelle Facce un po' Così
Videoframmenti dal Club Tenco
Piombino-Livorno @ Centro Giovani De André

11 Aprile
Malcolm Holcombe, tra i più grandi bluesman americani
Livorno @ Cavern

22 Aprile
Mary Gauthier, la nuova regina del cantautorato americano
Colle Val D'Elsa-Siena @ Sonar Live

23 Aprile
The Gang + Daniele Bianchessi presentano lo spettacolo il paese della vergogna
Monterotondo M.mo-Grosseto @ Teatro del Ciliegio

1 Maggio
Con Rabbia e con Amore
Giornata musicale contro le morti sul lavoro
Campiglia M.ma-Livorno @ Parco Archeominerario di S.Silvestro

4 Maggio
James Maddock
Special guest David Immergluck (Counting Crows)
Cecina-Li @ Birroteca Doppiomalto

7 Maggio
Gianmaria Testa
Cantautore
Campiglia M.ma-Livorno @ Teatro dei Concordi

8 Maggio
Here in Youngstown
Maratona musicale dedicata a Bruce Springsteen
Piombino-Livorno @ Centro Giovani De André

15 Maggio
Sarah McDougall + Gordie Tantrees
Folk-rock dal Canada
Piombino-Livorno @ Gattarossa Calamoresca

16 Maggio
Greg Trooper
songwriter
Piombino-Livorno @ Gattarossa Calamoresca


Per maggiori informazioni potete scrivere a pomodorimusic@gmail.com
Leggi tutto
 

About

Site Info

Text

Dolce Toscana: la vita è bella under the tuscan sun Copyright © 2009 Community is Designed by Bie Blogger Template