martedì 28 settembre 2010

Inuyasha Day - Lucca Comics 2010


Inuyasha Day è l'evento interamente dedicato al mezzo demone Inuyasha ed ai personaggi dell'omonimo anime ispirato al manga di Rumiko Takahashi, che si terrà il 30 ottobre a Lucca in occasione del Lucca Comics 2010.



Lucca Comics and Games


Lucca Comics and Games è la principale rassegna d'Italia, seconda d'Europa e terza del mondo, dedicata al fumetto, all'animazione, ai videogiochi, ai giochi (da tavolo, di ruolo, di carte), al fantasy e fantascientifico.
Quest'anno si terrà a Lucca dal 29 ottobre all'1 novembre 2010.

Lucca - Inuyasha Day: Programma


Giochi, sfide, animazioni ed altro ancora per l'Inuyasha Day che è organizzato da Dynit e Starbright in collaborazione con MTV, StarComics e Viz Media Europe.
I fan di Inuyasha potranno partecipare ad una gara di Cosplay, assistere alla proiezione di due episodi della prossima stagione di Inuyasha: The Final Act, trasmessa quest'autunno su MTV, e partecipare a giochi per vincere premi esclusivi dal Giappone, tra cui un disegno originale firmato dalla Takahashi, autrice di questo e di altri popolari fumetti come Lamù e Ranma ½.
Inoltre, negli stand di Dynit e Starcomics sarà possibile trovare le ultime collezioni di DVD e manga di Inuyasha.


Per maggiori informazioni su Lucca Comics and Games potete visitare il sito http://lucca2010.luccacomicsandgames.com

Per maggiori informazioni su Inuyasha potete visitare i siti web
www.inuyashaportal.it
http://it.wikipedia.org/wiki/InuYasha

Per maggiori informazioni sulla mangaka Rumiko Takahashi e sui fumetti da lei disegnati potete visitare i siti
http://it.wikipedia.org/wiki/Rumiko_Takahashi
http://rumicworld.org

Per maggiori informazioni sulla settimana stagione di Inuyasha, Inuyasha The Final Act, in onda su MTV quest'autunno potete visitare il sito
www.mtv.it/news/news-detail.asp?idnews=28587

Per saperne di più sugli eventi organizzati per il Lucca Comics 2010 puoi leggere anche

Mostre Lucca Comics 2010

Inuyasha Day - Lucca Comics 2010
Leggi tutto

giovedì 23 settembre 2010

Wine Town Firenze: Firenze Città del Vino


Firenze - Wine Town Firenze: Firenze, una delle nove capitali del Vino ospita dal 30 settembre al 3 ottobre 2010 alcuni produttori del Vino di qualità.

La manifestazione enologica Wine Town si rivolge a chi ama il Vino d'autore, tra cui sommelier, acquirenti professionali, connoisseurs e giornalisti, ma anche turisti di tutto il mondo alla ricerca dell'arte di vivere italiana.

Nella Città del Vino sarà possibile degustare grandi vini all'interno di chiostri e palazzi del centro storico di Firenze, e la sera sarà rallegrata da spettacoli musicali e teatrali.
Location internazionale del Wine Town Florence sarà Piazza Pitti che ospiterà le altre otto capitali mondiali del vino (Bilbao, Bordeaux, Christchurch, Città del Capo, Mainz, Mendoza, Porto e San Francisco), le loro tradizioni ed i loro vini.

Non solo Vino da gustare bevendo, ma tracce di Vino da riscoprire anche nell'arte, nell'architettura, nell'archeologia, nella comunicazione, nell'innovazione, nel marketing, e non ultimo nelle viticolture eco-compatibili, perché come diceva Ernest Hemingway "il vino è l'essenza di un territorio, di una cultura, di uno stile di vita".

Il programma di Wine Town Firenze prevede mostre, incontri ed eventi nell'evento, tra cui uno dedicato ai bambini per accostarli alla millenaria cultura del vino giocando con il ciclo della vendemmia attraverso laboratori con l'uva.
Venerdì, sabato e domenica Ruralia proporrà i suoi eventi di contenuto agro-culturale al Parco delle Cascine.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.winetownfirenze.com

Vi lascio ad un assaggio visivo di quello che Wine Town Firenze è

Leggi tutto

mercoledì 22 settembre 2010

Toscana In.. Caccia al Vino - Caccia al tesoro Gambassi Terme

Gambassi Terme - Caccia al Vino è la Caccia al tesoro che si terrà domenica 17 ottobre alla quale sono invitati a partecipare tutti, anche se soprattutto coloro che amano il buon vino potranno gustare a fondo questo evento.

Durante la stagione della vendemmia, la particolare caccia al tesoro si snoda infatti attraverso la campagna toscana della Val d'Elsa con le sue vigne e i suoi uliveti, e prevede varie tappe presso fattorie e cantine, ma anche visite a pievi millenarie, insomma un itinerario davvero suggestivo che potrà essere percorso in moto, auto, bici o a cavallo, e senza limiti di tempo!

Scopo principale di questa Caccia al tesoro è infatti trascorre una piacevole giornata in buona compagnia, alla scoperta del territorio toscano, dei suoi molti tesori di storia e arte, delle sue tradizioni e dei ottimi prodotti enogastronomici, accantonando il ritmo frenetico della vita quotidiana.

Sono ammesse alla Caccia al Vino squadre al massimo di 4 persone.

Modalità di partecipazione
Ritrovo: alle 10.00 presso il piazzale del Ristorante Il Castagno – Gambassi Terme (FI), dove gli equipaggi si accrediteranno e riceveranno il kit per cominciare la caccia.
Partenza: dalle ore 10.30: pronti, via! La caccia non è a tempo: guida con prudenza.
Punti Ristoro: dalle 13 alle 14 è prevista la sosta per la merenda nelle aziende dell’associazione, pane, sa-lame, formaggio ed un buon bicchiere di vino, tutti di produzione locale.
Costi: l’iscrizione costa 22 euro a persona e dà diritto alla merenda nei punti ristoro, ad una t shirt con il logo ed il nome della squadra, a tutti i partecipanti in omaggio vini delle aziende agricole locali. I bambini fino a 12 non pagano e non formano l’equipaggio di una squadra (che è composta al mas-simo di 4 persone) Dai 13 ai 17 anni costo 11€
Come partecipare: iscrizione entro il 7 ottobre 2010 inviando una mail a info@toscana-in.com con la richiesta del modulo d’iscrizione, successivamente dopo l’invio della rice-vuta di pagamento, si riceverà il nome della Squadra con cui presentarsi alla partenza
Equipaggiamento: è consigliato un abbigliamento idoneo ad una gita in campagna.
Scarpe adeguate e giacca antipioggia.
E’ necessario la disponibilità di una macchina fotografica digitale o telefonino munito di macchina fotografica.
Premi: Ai primi classificati un pernottamento in regalo per un week end presso gli agriturismi associati a Toscana In per continuare ad assaporare l'atmosfera del territorio. Cene nei ristoranti della zona, vini eccellenti e prodotti tipici del teritorio.
L'esatta risposta a tutti i quiz, il superamento delle prove di abilità e la raccolta degli indizi con presentazione delle foto scattate sul luogo daranno il punteggio determinante per la graduatoria finale.
Il giudizio della Giuria è inappellabile
L’ultima tappa vedrà convergere gli equipaggi nel tardo pomeriggio, per l’estrazione dei premi

La richiesta del modulo d’iscrizione va fatta per mail a info@toscana-in.com
Leggi tutto

Negozio Abbigliamento Dark Gothic: Alchimista Pisa


Pisa - L'Alchimista, negozio di abbigliamento Dark Gothic Metal Fantasy ha riaperto da qualche mese le porte nel centro storico di Pisa.

Gonne e vestiti con pizzo e fiocchi in raso, corpetti corsettati con lacci, reggicalze in lattice, camicie con bottoni di metallo a forma di teschio, pantaloni con borchie sono alcuni degli articoli che potrete trovare in questo piccolo ma ben fornito negozio dark gothic di Pisa.

Non solo abbigliamento dark gothic. Dall'Alchimista puoi trovare anche accessori, come orecchini, anelli, ciondoli, collane, smalti, borse, zaini, guanti ed altro ancora

Tra le marche tenute dall'Alchimista: Bat Attack, Demonia, Royal Monster.

Puoi consultare il catalogo on line. Trovi i nuovi arrivi caricati di volta in volta sulla gallery della pagina dell'Alchemista su Facebook www.facebook.com/alchimistashop

Il negozio effettua vendita online e spedizioni in tutt'Italia.

L'Alchimista a Pisa è in Via San Martino 15

Orario di apertura: dal lunedì al sabato, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 16 alle 20. Chiuso il lunedì mattina. Aperto la seconda domenica del mese con il seguente orario 15.30-19.30
Leggi tutto

martedì 21 settembre 2010

Firenze Ganzo: Complessità, Amore, Dolore, Attesa - Antonella Galardi


Firenze - Ganzo riapre la stagione con nuove proposte artistiche, la prima protagonista dell'evento che si terrà domani, mercoledì 22 settembre, è Antonella Galardi, artista che chiama l'arte a manifestarsi attraverso la complessità della tecnica e lo sconfinamento interdisciplinare.

Il tema della complessità entra di diritto nelle tematiche e nella coscienza dell'arte contemporanea... A tal proposito, Antonella Galardi pare assumere il "compito di riprodurre dentro di sé il complesso rapporto dell’arte con il mondo e cerca di adeguare la comunicazione poetica a tecniche capaci di segnalare l’accelerazione della vita moderna, la vertigine del soggetto nella storia e le pulsioni di un inconscio più forte del controllo della ragione.
Dal Romanticismo al Simbolismo, dal Futurismo al Dadaismo, lo sforzo dell’artista poeta, è sempre stato quello di rappresentare l’indicibile, quella complessità nascosta e silente che abita e raffigura l’esistenza.
Ciò che potremmo ottenere è quindi la totale capacità non solo di raccontarsi ma anche di lasciarsi guardare.
Le parole di Carla Lonzi, scrittrice e critica d'arte italiana, femminista teorica dell’autocoscienza, della differenza sessuale e fondatrice del gruppo Rivolta femminile nei primi anni settanta, pensando ad Antonella Galardi, mi riaffiorano alla mente palesandomi che la ricerca può essere piacevole se durante il percorso si incontra qualche segnale del passato che può illuminare il presente, non solamente storico, ma individuale che quindi lo include."

Antonella Galardi
Un'artista spensierata che, dopo aver conseguito una laurea in Storia e Tutela dei Beni Artistici presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Firenze, propone un variopinto excursus.
Antonella lavora all'Università degli Studi di Firenze dal 1982 ed è il Responsabile Amministrativo della Presidenza della Facoltà di Medicina e Chirurgia, ma l’amore per l’arte è sempre presente nel suo cuore, quindi, nel 1987 espone ad una collettiva presso il Palazzo Pretorio di Sesto Fiorentino in occasione della festa della Donna e pochi anni dopo, nel 1990 vince un premio per la miglior “Grafica” al concorso “Festa della Primavera” indetto dall’Associazione Italiana Cultura e Sport ed organizzato dall’A.I.S.C. di Sesto Fiorentino.
Ha più volte l’occasione di realizzare delle personali, che però rifiuta continuamente, perché, incapace di staccarsi dalle sue opere che spesso preferisce distruggere, interrompendo ogni rapporto con l'arte per dare spazio, attraverso lo studio, ad una profonda ricerca interiore.
Leggi tutto

giovedì 16 settembre 2010

Teatro Verdi Pisa - Programma Stagione Teatrale 2010/2011

Pisa - Teatro Verdi inaugura la stagione teatrale 2010/2011 il 9 ottobre con l'opera Romeo et Juliette. Qui di seguito trovate il programma di lirica, prosa e danza del Teatro Verdi di Pisa.


Programma Opera - Teatro Verdi Pisa - Stagione teatrale 2010/2011

Sabato 9 ottobre 2010 - Ore 20.30
Domenica 10 ottobre 2010 - Ore 16.00
(mercoledì 6 e giovedì 7 ottobre ore 16 promozionali scuole)
Charles Gounod, ROMEO ET JULIETTE, opera in cinque atti, libretto di Jules Barbier e Michel Carré da Romeo and Juliet di William Shakespeare
direttore Michele Rovetta
regia e scene Andrea Cigni
costumi Massimo Poli
Orchestra e Coro della Toscana

Sabato 4 dicembre 2010 - Ore 11.00 (scuole) e ore 16.00
Aldo Tarabella, CLOWN, opera comica in un atto per cantanti, mimo e ballerini, libretto di Aldo Tarabella
direttore Mariano Rivas
regia Aldo Tarabella
scene e costumi Rosanna Monti
Orchestra della Toscana

Sabato 18 dicembre 2010 - Ore 20.30
Domenica 19 dicembre 2010 - Ore 16.00
Wolfgang Amadeus Mozart, DIE ENTFÜHRUNG AUS DEM SERAIL (IL RATTO DAL SERRAGLIO), Singspiel in tre atti di Johan Gottlieb Stephanie
direttore Jonathan Webb
regia, scene, costumi e luci Gabbris Ferrari
Orchestra Regionale Filarmonia Veneta
Coro del Teatro Sociale di Trento

Sabato 15 gennaio 2011 - Ore 20.30
Domenica 16 gennaio 2011 - Ore 16.00
Giuseppe Verdi, IL TROVATORE, dramma in quattro parti, libretto di Salvatore Cammarano dal dramma El trovador di Antonio García Gutiérrez
direttore Nicola Paszkowski
regia, scene e costumi Cristina Mazzavillani Muti
visual director Paolo Micciché
immagini fotografiche Enrico Fedrigoli
Orchestra Giovanile Cherubini
Coro del Teatro Municipale di Piacenza

Sabato 19 febbraio 2011 - Ore 20.30 (in abbonamento nella 44^Stagione dei Concerti della Normale)
Domenica 20 febbraio 2011 - Ore 16.00
(mercoledì 16 e giovedì 17 febbraio ore 16 promozionali scuole)
Progetto LTL Opera Studio
Gaetano Donizetti, LE CONVENIENZE E INCONVENIENZE TEATRALI, dramma giocoso in due atti
direttore Federico Maria Sardelli
regia Saverio Marconi
Orchestra della Toscana


Programma Prosa - Teatro Verdi Pisa - Stagione teatrale 2010/2011

Giovedì 11 e Venerdì 12 novembre 2010 - Ore 21.00
La Compagnia di Teatro di Luca De Filippo, LE BUGIE CON LE GAMBE LUNGHE di Eduardo De Filippo
regia di Luca De Filippo

Sabato 27 novembre - Ore 21.00
Domenica 28 novembre 2010 - Ore 17.00
Arena del Sole - Nuova Scena -Teatro Stabile di Bologna e Emilia Romagna Teatro Fondazione in collaborazione con Estate Teatrale Veronese
SHYLOCK Il mercante di Venezia in prova di Roberto Andò e Moni Ovadia da William Shakespeare
regia Roberto Andò e Moni Ovadia
con Moni Ovadia e Shel Shapiro

Sabato 11 dicembre - Ore 21.00
Domenica 12 dicembre 2010 - Ore 17.00
Teatro Stabile dell'Umbria / Compagnia Lavia-Anagni, IL MALATO IMMAGINARIO di Molière
diretto e interpretato da Gabriele Lavia

Sabato 22 gennaio - Ore 21
Domenica 23 gennaio 2011 - Ore 17.00
Indie Occidentali
Gian Marco Tognazzi e Bruno Armando in DIE PANNE ovvero La notte più bella della mia vita di Friedrich Dürrenmatt
regia di Armando Pugliese

Venerdì 28 e Sabato 29 gennaio 2011 - Ore 21.00
Teatro di Roma, PIAZZA D'ITALIA dal romanzo di Antonio Tabucchi
regia di Marco Baliani

Venerdì 25 e Sabato 26 febbraio 2011 - Ore 21.00
Antheia
Massimo Dapporto e Benedicta Boccoli in L'APPARTAMENTO di Billy Wilder e I.A.L. Diamond
regia di Patrick Rossi Gastaldi

Sabato 12 marzo - Ore 21.00
Domenica 13 marzo 2011 - Ore 17.00
Teatro stabile di Firenze
Ambra Angiolini e Pier Giorgio Bellocchio in I PUGNI IN TASCA di Marco Bellocchio
regia di Stefania De Santis

Martedì 22 e mercoledì 23 marzo 2011 - Ore 21.00
Società per Attori/Teatro Stabile del Veneto/Teatro Stabile d'Abruzzo
Alessandro Gassman in ROMAN E IL SUO CUCCIOLO Cuba and His Teddy Bear di Reinaldo Povod
traduzione e adattamento di Edoardo Erba
regia di Alessandro Gassman


Programma Danza - Teatro Verdi Pisa - Stagione teatrale 2010/2011

Sabato 8 gennaio - Ore 21.00
L'Agenzia della Danza presenta Accademia Ucraina di Balletto - Teatro dell'Opera della Macedonia LO SCHIACCIANOCI, balletto in due atti
coreografia Vasilij Ivanovic Vainonen
musica P.I. Tchaikovskji

Mercoledì 19 gennaio - Ore 21.00
CRDL e Mauro Giannelli presentano Kledi Kadiu e Emanuela Bianchini in NON SOLO BOLERO, Carmen - Carmina Burana - Amores
con la Compagnia Mvula Sungani
regia e coreografie Mvula Sungani
musiche Orff, Ravel, Tradizionali
costumi Giuseppe Tramontano
scene e multimedia MM Productions

Martedì 22 febbraio - Ore 21.00
Daniele Cipriani Entertainment Danzitalia presenta Rossella Brescia e José Perez in CARMEN, balletto in due atti di Luciano Cannito
coreografia e regia Luciano Cannito
musiche George Bizet
musiche originali Marco Schiavoni
costumi Marja Hoffmann
luci Carlo Cerri

Martedì 8 marzo - Ore 21.00
Progetti DADAUMPA srl presenta Kataklò Athletic Dance Theatre, LOVE MACHINES
ideazione e regia Giulia Staccioli
coreografie Giulia Staccioli e Jessica Gandini
musiche originali Italo Dorigatti, alias Sabba d.j.
ideazione costumi Sara Costantini
disegno luci Andrea Mostachetti
macchine sceniche Gianni Gangai
performers Maria Agatiello, Elisa Bazzocchi, Paolo Benedetti, Eleonora Di Vita, Leonardo Fumarola, Serena Rampon, Marco Ticli, Marco Zanotti
voce registrata Carlo Alighiero

Sabato 19 marzo - Ore 21.00
RBR Dance Company direzione artistica Cristiano Fagioli e Cristina Ledri, 4
regia Cristiano Fagioli
coreografie Cristiano Fagioli e Cristina Ledri
danzatori Cristina Ledri, Gelsomina Di Lorenzo, Alessandra Odoardi, Ylenia Mendolicchio, Angelo Egarese, Matteo Faieta, Dorian Mallia
voce Romina Salvadori
musiche Romina Salvadori, Stefano Pivato, Massimiliano Lupo
immagini Nicola Scarmagnani
disegno luci Andrea Grussu
costumi Cristina Ledri, Donatella Bressan

Giovedì 31 marzo - Ore 21.00
Balletto di Roma
Ente Nazionale del Balletto
direzione artistica Walter Zappolini
Luciano Carratoni presenta OTELLO
coreografie Fabrizio Monteverde
musiche Antonin Dvorak
scene Fabrizio Monteverde
costumi Santi Rinciari
light designer Emanuele De Maria

Giovedì 7 aprile - Ore 21.00
Balletto dell'Esperia
Centro Coreografico Rettilario
direzione artistica Paolo Mohovich
TRITTICO 900 La morte del cigno
coreografia Thierry Malandain
musica Camille Saint-Saëns
costumi Jorge Gallardo
luci Jean Claude Asquié
interpreti Laura Missiroli, Silvia Moretti, Roberta Noto
L'après-midi d'un faune
coreografia e ideazione scenica Eugenio Scigliano
musiche Claude Debussy
luci Carlo Cerri
interpreti Davide Di Giovanni, Davide Valrosso
I quattro temperamenti
coreografia Paolo Mohovich
musica Paul Hindemith
costumi Jorge Gallardo
luci Carlo Cerri, Paolo Mohovich
interpreti Davide Di Giovanni, Gonzalo Fernandez, Laura Missiroli, Silvia Moretti, Roberta Noto, Davide Valrosso

Venerdì 29 aprile - Ore 21.00, in prima nazionale
Compagnia Naturalis Labor QUE RESTE - T - IL DE NOS AMOUR... Una sorta di musical sull'amore, sopra e sotto i tetti di Parigi...
Danza, tango, musica, circo, teatro
coreografia e regia Luciano Padovani
musiche tango e musiche francesi di autori vari, eseguite dal vivo dal Trio Croque Monsieur
musiche originali Carlo Carcano
ballate, forse cantate e interpretate da Fabienne, Juliette la portinaia, Tobias il macellaio tedesco, M. Pivot il portalettere e Vasmir il cuoco maghrebino
con la straordinaria partecipazione (silente) di Pugotte, il gatto
testi di Jaques Prevèrt e altri poeti e scrittori
complicità scenica di Mauro Zocchetta
audio e attrezzeria, tocco scenico di Ross
video Fabbrica Lumière
luci Pablo Luz de Oveida
Leggi tutto

mercoledì 15 settembre 2010

Villa Vrindavana - Convegno Pace: Responsabilita' per il futuro

Firenze - Villa Vrindavana a San Casciano ospita domenica 26 settembre il convegno Pace: Responsabilità per il futuro. Quali valori per una società futura. Un mondo finalmente in pace

Organizzato dall'Associazione Un tempio per la pace e dall'ISKCON Hare Krishna, il convegno si rivolge in primo luogo agli insegnanti di qualunque disciplina, che sono preposti alla formazione delle nuove generazioni, ma è aperto anche ai giovani e ai rappresentanti di associazioni di genitori e a quant'altri sono impegnati per costruire un futuro migliore.


Programma Convegno Villa Vrindavana: Per un futuro di pace

Ore 9.30
Arrivo e registrazione dei partecipanti

Ore 10.30
Introduzione di Marco Romoli Presidente “Un Tempio per la pace” Firenze e del Sindaco
di San Casciano Massimiliano Pescini

Ore 10.45
Beppe Robbiati - Economista Bahá'í, Milano
Economia ed etica, quali prospettive

Ore 11.20
Dibattito con i partecipanti

Ore 11.40
Luigi Lombardi Vallauri - Filosofo
Docente di Diritto Internazionale all’Università di Firenze
Il primato dei beni non esclusivi come presupposto strutturale della pace

Ore 12.15
Dottor Alfredo Zuppiroli - Cardiologo, Presidente commissione bioetica della Regione Toscana
Le prospettive aperte dai temi della bioetica

Ore 12.50
Dibattito con i partecipanti

Ore 13.30
Pausa per il pranzo presso il centro vegetariano di Villa Vrindavana (prezzo fisso euro 15)

Ore 15.30
Ripresa dei lavori
La necessità del dialogo interreligioso per la costruzione di una società pacifica
Introduzione di Andrea Bigalli (Pax Cristi)
Interventi di
El Zir Izzedin Comunità Islamica di Firenze e della Toscana
Josef Levi Rabbino di Firenze
Parabhakti Das Comunità Hare Krishna
Bert D’Arragon Buddisti Tibetani
Jean Claude Assamoi Rappresentante Religioni Tradizionali Africane

Ore 17
Dibattito

Ore 17.45
Conclusione
Claudio Martini - Presidente Regione Toscana 2000-2010
La rivoluzione per una società non violenta: i valori dell’etica

Ore 18.15
Fine dei lavori e rilascio attestati di presenza
Moderatori
Anita Tosi e Marco Romoli

Per maggiori informazioni e prenotazioni potete contattare Un Tempio per la Pace allo 055 2476004 (la mattina dalle 9.30 alle 13) oppure Marco Romoli al 339 4173319 oppure Villa Vrindavana allo 055 820054 o scrivere a segreteria@untempioperlapace.it

Qui trovate la scheda di partecipazione all'evento www.villavrindavana.org/it/images/pdf/convegno_hare_br1.pdf
Leggi tutto

martedì 14 settembre 2010

ORT: Orchestra Toscana - Concerti Teatro Verdi 2010 Firenze

Firenze - Orchestra della Toscana inaugura stagione concertistica 2010-2011 al Teatro Verdi, giovedì 4 novembre, con musiche di J. Strauss-Berg, J. Strauss-Schonberg, Mahler.

La stagione dei concerti dell'Orchestra della Toscana si concluderà 26 maggio 2011 con musiche di Haydn, Paganini-Denisov, Beethoven

E per chi non si trova a Firenze e non può seguirli dal vivo al Teatro Verdi, 10 concerti dell'ORT saranno trasmessi da Rai Radio Tre

Ad eccezione del Concerto di Natale fissato alle ore 17, i concerti dell'Orchestra della Toscana iniziano alle ore 21

Programma Concerto Orchestra della Toscana 2010 - Teatro Verdi Firenze

4 novembre 2010
CONCERTO DI INAUGURAZIONE
ISAAC KARABTCHEVSKY direttore
Musiche di:
J.STRAUSS/BERG Wein, Weiss und Gesang op.333
J.STRAUSS/SCHÖNBERG Rosen aud dem Sueden op.388
MAHLER Sinfonia n.1 „Il Titano‟ (versione di Klaus Simon)

17 novembre 2010
GABRIELE FERRO direttore
FRANCESCA DEGO violino
Musiche di:
BEETHOVEN Concerto per violino e orchestra op.61
CHERUBINI Sinfonia in re maggiore

1 dicembre 2010
GUANGZHOU SYMPHONY ORCHESTRA
DAYE LIN direttore Feng Ning violin
Musiche di:
ČAJKOVSKIJ Concerto per violino e orchestra op.35
DVOŘÁK Sinfonia n.9 „Dal nuovo mondo‟

24 dicembre 2010
CONCERTO DI NATALE (ORE 17.00)
GIULIANO CARELLA direttore
Leonardo Caimi tenore
Mirco Palazzi basso
Coro del Maggio Musicale Fiorentino
Piero Monti maestro del coro
Musiche di:
SCHUBERT Deutsche Messe per coro a 4 voci D.872
PUCCINI Messa per soli, coro a 4 voci e orchestra

12 gennaio 2011
THOMAS DAUSGAARD direttore
ALESSANDRO CARBONARE clarinetto
Musiche di:
MOZART Concerto per clarinetto e orchestra K.622
ČAJKOVSKIJ Sinfonia n.6 op.74 „Patetica‟

21 gennaio 2011
URI CAINE pianoforte
CARLO TENAN direttore
Musiche di:
BRITTEN Simple Symphony op.4
CAINE improvvisazioni al piano
BRAHMS/CAINE Variazioni su un tema di Händel

23 febbraio 2011
ORCHESTRA DA CAMERA DI MANTOVA
Carlo Fabiano concertatore
Viktoria Mullova violino
Musiche di:
MOZART Concerto per violino e orchestra K.216
programma da completare

8 marzo 2011
CONCERTO DI CARNEVALE
IGUDESMAN & JOO violino e pianoforte
A BIG NIGHTMARE MUSIC

24 marzo 2011
HELMUT RILLING direttore
Carolina Ullrich soprano
Eckhard Schmidt tromba
Musiche di:
BACH Suite n.3 BWV 1068
BACH “Jauchzet Gott in allen Landen” cantata per soprano, tromba e orchestra BWV 51
MOZART Sinfonia n.40 K.550

1 aprile 2011
JULIAN KOVATCHEV direttore
PIETRO DE MARIA pianoforte
Musiche di:
CHOPIN Grande Fantasia su melodie polacche, per pianoforte e orchestra op.13
CHOPIN Krakowiak, per pianoforte e orchestra op.14
CHOPIN Andante spianato e grande Polonaise, per pianoforte e orchestra op.22

12 aprile 2011
YOEL LEVI direttore
ANNE GASTINEL violoncello
Musiche di:
RAVEL Le tombeau de Couperin
SAINT-SAËNS Concerto n.1 per violoncello e orchestra op.33
RAVEL Pavane, pour une infante défunte
BIZET Sinfonia n.1

20 aprile 2011
CONCERTO DI PASQUA
ISAAC KARABTCHEVSKY direttore solisti da definire
Musiche di:
GUSTAV MAHLER Das Lied von der Erde

5 maggio 2011
PATRICK GALLOIS direttore e flauto solista
Musiche di:
MOZART Concerto n.2 per flauto e orchestra K.314
SIBELIUS Pélleas et Mélisande, suite op.46
HAYDN Sinfonia n.101 „La pendola‟

19 maggio 2011
GIORDANO BELLINCAMPI direttore
ROMINA BASSO mezzosoprano
Musiche di:
DE FALLA-BERIO Sietes canciones populares españolas, per mezzosoprano e orchestra
DE FALLA El Amor brujo
SCHUBERT Sinfonia D.759 „Incompiuta‟

26 maggio 2011
SERGEJ KRYLOV direttore e violino solista
Musiche di:
HAYDN Concerto per violino e orchestra Hob.Vlla:1
PAGANINI/DENISOV Cinque Capricci per violino e archi
BEETHOVEN Sinfonia n.4 op.60


La direzione si riserva il diritto di apportare al programma le modifiche rese necessarie da esigenze tecniche o di forza maggiore.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.orchestradellatoscana.it
Leggi tutto

lunedì 13 settembre 2010

Osservazioni Astronomiche Pisa: Osserva il cielo e Fai Galileo - Notte dei Ricercatori 2010

Pisa - Osserva il cielo e Fai Galileo la Notte dei Ricercatori, il 24 settembre 2010!

Osservazioni guidate dagli astrofili della Associazione Galileo Galilei con strumenti moderni, forniti anche dalla Limonaia.
Inoltre, saranno messi a disposizione dei partecipanti anche Galileoscope, riproduzioni del cannocchiale di Galileo, con prestazioni simili.

Osserva il cielo e Fai Galileo avrà luogo la notte del 24 settembre 2010 presso EGO-VIRGO - Via E. Amaldi 56021 S. Stefano a Macerata - Cascina (Pisa)
Leggi tutto

Notte dei Ricercatori Toscana: Margherita Hack Il piacere della Ricerca - Polo Tecnologico Navacchio


Pisa - Margherita Hack interverrà sul Piacere della Ricerca al Polo Tecnologico di Navacchio il 25 settembre.

E' questo uno degli eventi con cui Pisa, e la Toscana, festeggiano il 24 ed il 25 settembre la Notte dei Ricercatori 2010, proclamata dalla Commissione Europea per il 24 Settembre 2010.

Oltre alla grande astrofisica fiorentina, saranno sul palco dell'Auditorio del Polo Scientifico e Tecnologico di Navacchio, per discutere del Piacere della Ricerca, anche lo scienziato Paolo Rossi, il filosofo Corrado Sinigaglia, il drammaturgo Franco Farina, il giornalista Pietro Greco.

Prenotazione obbligatoria per partecipare a questo convegno, così come agli altri eventi organizzati organizzati per questa due giorni dedicata alla Scienza. La prenotazione è da effettuare previa registrazione al portale http://outreach.ego-gw.it
Leggi tutto

venerdì 10 settembre 2010

Treno Natura: Escursioni nel Senese su Treni a vapore e littorine d'epoca



In Toscana Treno Natura riprende la sua corsa lungo linee ferroviarie quasi del tutto abbandonate, attraversando la splendida campagna senese.

E' dal 1994 che la tratta Asciano-Monte Antico è difatti stata chiusa al pubblico, in alcuni giorni festivi però il Treno Natura torna a ripercorrerne le rotaie.

Allora, in una sorta di viaggio a ritroso nel tempo, salendo in carrozza a bordo di littorine d'epoca e treni a vapore, è possibile intraprendere itinerari turistici di particolare interesse naturalistico e culturale che si insinuano tra le Crete Senesi e penetrano nella Val d'Orcia, già patrimonio UNESCO e location di numerosi film di fama internazionale, dal Paziente inglese al Gladiatore.

A rendere ancora più piacevole queste escursioni sarà la concomitanza di eventi, perlopiù sagre enogastronomiche, con la possibilità di degustare prodotti tipici toscani

Programma Escursioni Treno Natura - Littorine d'epoca

12 e 19 settembre 2010
Mercatino delle Creste Senesi ad Asciano
Viaggio con automotrici diesel degli anni ’50 per il rinomato Mercatino della Crete Senesi ad Asciano

26 settembre 2010
Sagra della Val d’Arbia a Buonconvento
Viaggio con littorine diesel degli anni ’50 per partecipare alla Sagra che si svolge nell’antico borgo di Buonconvento

10 ottobre 2010
Festa del Monte Amiata
Viaggio con littorine diesel d’epoca per la ”Festa della castagna” a Monticello Amiata

17 ottobre 2010
Sagra del fungo porcino al Vivo d’Orcia
Viaggio con littorine degli anni ’50 con visita ai boschi ed al borgo del Vivo d’Orcia

31 ottobre 2010: ”Treno del crastatone”
Treno con automotrici diesel degli anni ’50 da Siena per la festa della castagna tipica di Piancastagnaio

5 dicembre 2010
”Festa dell’Olio”
Treno con automotrici diesel degli anni ’50 da Siena per la festa dell’olio novello a Montelaterone (GR)


Programma Escursioni Treno Natura - Treno a vapore

3 ottobre 2010
”Festa della vendemmia”
Treno a vapore per la ”Festa della vendemmia” che ripropone ad Asciano le tipiche tradizioni toscane

24 ottobre 2010: ”Festa della Castagna”
Treno storico diesel e a vapore da Siena e Chiusi per la ”Festa della Castagna” a Casteldelpianod ed Arcidosso

14 novembre 2010
”Mostra mercato del tartufo bianco delle Crete Senesi”
Treno storico a vapore da Siena per la ”Mostra mercato del tartufo bianco delle Crete Senesi” a S.Giovanni d’Asso

21 novembre 2010
”Mostra mercato del tartufo bianco delle Crete Senesi”
Treno storico a vapore da Grosseto (e automotrici diesel da Siena) per la ”Mostra mercato del tartufo bianco delle Crete Senesi” a S.Giovanni d’Asso

8 dicembre 2010
”Festa dell’Olio”
Treno storico diesel e a vapore da Firenze SMN e Siena per la ”Festa dell’Olio” a San Quirico d’Orcia

Prenotazione obbligatoria

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.ferrovieturistiche.it
Leggi tutto

Festeggiate con noi Grotta Giusti - Monsummano Terme

Monsummano Terme - Grotta Giusti Spa compie 160 anni... L'offerta speciale Festeggiate con noi, valida dal 10 al 19 settembre, consiste in una seduta omaggio prenotando allo 0572 9077423.

In più il 10 e il 17 sera party in piscina presso le Terme toscane di Monsummano Terme, ed eccezionalmente la Grotta Giusti resterà aperta fino a mezzanotte.

Tra gli incontri organizzati in questi giorni segnalo Letture in Grotta il 18 settembre, ossia una selezione di brani della Divina Commedia, seguito da una cena di gala al ristorante La Veranda.

Un'idea per chi vuole trascorrere un week end rilassante, una vacanza benessere toscana alla Grotta Giusti Spa a Monsummano Terme
Leggi tutto

Country & Garden Show Waiting for Christmas - Marina di Pietrasanta

Marina di Pietrasanta - Country & Garden Show Waiting for Christmas torna venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 settembre con la versione pre-natalizia.

Avete capito bene, in questo ultimo fine settimana d'estate il Parco della Versiliana di Marina di Pietrasanta sarà avvolto in un'atmosfera già pienamente invernale, in questa edizione della mostra mercato del vivere in campagna molti stand esporranno oggettisica natalizia con presepi, decorazioni e addobbi vari.

Non solo Natale, al Country & Garden Show 80 espositori da tutta Italia esporranno anche piante, fiori, articoli per l'esterno, arredamento, abbigliamento, prodotti enogastronomici, tessuti e artigianato artistico, ed altro ancora, tutto in un'atmosfera country

Ingresso libero.

Orario di apertura: dalle ore 10 alle 20.

Per maggiori informazioni potete telefonare al 347 5600197
Leggi tutto

Pomarium: Mostra mercato di piante da frutto - Lastra a Signa

Lastra a Signa - POMARIUM è la mostra mercato di piante da frutto antiche e rare che, giunta alla IV edizione, si terrà al Parco Vivai Belfiore di Lastra a Signa dal 10 al 19 settembre 2010.

Pomarium è una manifestazione sugli alberi da frutto e sulla frutta in genere a 360 gradi; oltre alla vendita di olivi, viti, agrumi, piante antiche ed esotiche, e di articoli del settore (riviste specializzate, vini, ceramiche, concimi ecc), sono previsti laboratori per bambini, conferenze, incontri, visite guidate, corsi su impianto, potatura, mostre, corsi di acquerello botanico nei fine settimana.

Orario di apertura: tutti i giorni ore 11-18

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.pomarium.net
Leggi tutto

Boccaccesca 2010 Certaldo: rassegna enogastronomica toscana e non solo


Certaldo - Boccaccesca, la rassegna di prodotti e piaceri del gusto, torna a Certaldo nei fine settimana 2-3 ottobre e 9-10 ottobre.

Per le strade e nei palazzi medievali del paese natale di Boccaccio, da cui la manifestazione enogastronomica prende il nome, sarà possibile degustare prodotti tipici toscani, e non solo.

Programma Boccaccesca Certaldo 2010

Sabato 2 Ottobre 2010

Ore 11
Apertura degli stands

Ore 11
Gli incontri di Boccaccesca
Il Professore Vincenzo Vecchio, Direttore del Ce.R.A., spiega ai giovani lo stretto rapporto tra cibo e salute.

Ore 17
Parliamo di:
AliSa - 1° corso di formazione: la conservazione dei cibi
AliSa è un progetto voluto dall'Agenzia dello Sviluppo Empolese Valdelsa e dal Centro Interdipartimentale di Ricerca per la Valorizzazione degli Alimenti dell'Università di Firenze.

Ore 17
Uno chef itinerante
Un professionista della cucina visita gli stands ed improvvisa un piatto con i prodotti esposti.

Ore 17
Favole a merenda
La Compagnia del Drago Nero racconta favole con animazioni e giochi.

Ore 17
La Madia di Boccaccesca
Giuseppina
La tradizione della cucina toscana è ormai parte della sua vita.
Tradizione che riesce a trasmettere sempre con grande passione.

Ore 18
I segreti dello chef

Ore 19
Nel Paese di Bengodi
2° Concorso Vini Val d'Elsa
La produzione enologica della Val ‘Elsa torna alla ribalta di Boccaccesca.
Un concorso a cura del Consorzio Certaldo 2000 e dell'Associazione Italiana Sommeliers, Delegazione Val d'Elsa,
per scoprire e mettere in evidenza importanti realtà qualitative sconosciute al grande pubblico
ed ai professionisti del Vino in particolare Enoteche e Ristoratori.
Presentazione dei vini a cura di Luigi Pizzolato.
Degustazione con piatti abbinati.

Ore 15 - 20
Compagnia del Drago Nero
Giochi e spettacoli che allieteranno il pomeriggio.


Domenica 3 Ottobre 2010

Ore 16
La Madia di Boccaccesca
Lia di Donne in Campo

Ore 17
Uno chef itinerante
Un professionista della cucina visita gli stands ed improvvisa un piatto con i prodotti esposti.

Ore 17
Speciale Boccaccesca
Il design incontra il cibo
Uno chef con le ceramiche
Parliamo dei lavori in ceramica che sono stati realizzati dai ragazzi dell'Università di Architettura di Firenze.

Ore 17
Favole a merenda
La Compagnia del Drago Nero racconta favole con animazioni e giochi.

Ore 18
I segreti dello chef

Ore 18
Uno chef itinerante
Un professionista della cucina visita gli stands ed improvvisa un piatto con i prodotti esposti.

Ore 19
Pillole di Galateo a Boccaccesca
A cura di Annamaria Tossani.

Ore 19
Nel paese di Bengodi
Degustazione Vincitori concorso
A cura di Luigi Pizzolato.

Ore 19
4° Premio "La Toscanità nel mondo"
Un grande personaggio che ha portato con prestigio il nome della Toscana nel mondo:
Giorgio Pinchiorri, titolare della famosa Enoteca che ormai è diventata il fiore all'occhiello della gastronomia toscana.

Ore 15 - 20
Compagnia del Drago Nero
Giochi e spettacoli che allieteranno il pomeriggio.


Sabato 9 Ottobre 2010

Ore 11
Apertura degli stands

Ore 11
Gli Incontri di Boccaccesca
Biodiversità e cibo, filiera corta e km zero: argomenti di grande attualità, ma che non conosciamo o capiamo veramente
Parteciperà all'incontro l'Onorevole Susanna Cenni, fautrice di una proposta di legge in Parlamento a sostegno della Biodiversità, per garantire a noi ed a chi ci seguirà un futuro migliore.

Ore 16
Premio Chichibio
IX Concorso Boccaccesca “La pasta ripiena”
Riservato alle Scuole Alberghiere Toscane
Il concorso è organizzato in collaborazione con la Scuola Alberghiera “F.Enriques” di Castelfiorentino e mira a stimolare i ragazzi delle scuole alberghiere di tutta la Toscana a preparare un piatto che dimostri fantasia e bravura nell'abbinamento dei prodotti.

Ore 17
Favole a merenda
La Compagnia del Drago Nero racconta favole con animazioni e giochi.

Ore 17
Uno chef itinerante
Un professionista della cucina visita gli stands ed improvvisa un piatto con i prodotti esposti.

Ore 17:30
Gli Incontri di Boccaccesca
I protagonisti della Valdelsa: la Cipolla di Certaldo ed il Carciofo Empolese
Questi due prodotti tipici del Circondario Empolese Valdelsa sono stati oggetto di studi della Camera di Commercio di Firenze per le loro numerose e benefiche proprietà.

Ore 18
Uno chef itinerante
Un professionista della cucina visita gli stands ed improvvisa un piatto con i prodotti esposti.

Ore 15 - 20
Compagnia del Drago Nero
Giochi e spettacoli che allieteranno il pomeriggio.


Domenica 10 Ottobre 2010

Ore 16
La Madia di Boccaccesca
Silvio Daneo
Un personaggio che ha vissuto in continenti diversi per decenni, ma che ha conservato sempre e dovunque la cucina italiana con grande gioia degli amiciche hanno potuto gustare i suoi piatti.

Ore 17
Uno chef itinerante
Un professionista della cucina visita gli stands ed improvvisa un piatto con i prodotti esposti.

Ore 17
Favole a merenda
La Compagnia del Drago Nero racconta favole con animazioni e giochi.

Ore 17
Nel Paese di Bengodi
Una visita all'Enoteca Italiana
Degustazione a cura di Leonardo Romanelli.

Ore 18
I segreti dello chef

Ore 18
Uno chef itinerante
Un professionista della cucina visita gli stands ed improvvisa un piatto con i prodotti esposti.

Ore 19
Pillole di Galateo a Boccaccesca
A cura di Annamaria Tossani.

Ore 19:30
Piatto d'Artista
Carlo Romiti
Sceneggiatore, scenografo, regista, docente di tecniche pittoriche, Carlo Romiti resta sempre e soprattutto un pittore, un pittore di cavalli, come dicono le sue numerose mostre personali in Italia e all'estero.
La cucina è uno dei suoi hobbies preferiti e ed a Boccaccesca si cimenterà in uno dei suoi piatti preferiti.

Ore 15 - 20
Compagnia del Drago Nero
Giochi e spettacoli che allieteranno il pomeriggio.


Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.boccaccesca.it
Leggi tutto

Cena a tema: I Fiori in Cucina - Ristorante Ganzo Firenze


Firenze - Giovedì 16 settembre, con I Fiori in Cucina si inaugura la stagione delle cene a tema organizzate da Ganzo, Associazione Culturale che si trova in zona Sant'Ambrogio a Firenze e che è nata dall'incontro di due dinamiche realtà come Apicius, scuola Internazionale di Hospitality e il Fua, Florence University of the Art, istituto da sempre legato all'arte nella sua accezione più ampia.

Il Ganzo riunisce gli studenti e lo staff di Apicius e Fua, fiorentini, stranieri, artisti e scrittori, dando vita ad uno scambio in grado di unire cultura e comunità fiorentina con quella internazionale.
Il Ganzo è dunque un ristorante a tempo pieno, sia per pranzi, cene, e aperitivi ma anche uno spazio artistico dedicato alla fotografia, alla pittura, alle nuove tecnologie, al cinema e alla lettura.

Ogni giovedi sarà proposto un Dinner Event dal tema suggestivo ed innovativo, la prima cena a tema è per l'appunto I Fiori in Cucina, una cena fresca e delicata per ricordare questa estate che volge al termine e, al contempo, preparare i palati al rigido inverno.

Ecco il particolare menù della serata I Fiori in Cucina proposta dallo staff di Ganzo:

ANTIPASTO: Fiori di Zucca fritti in tempura ripieni di ricott, coulis di peperoni gialli grigliati.

PRIMO: Gnocchi di patate con zucchini e fiori di zucca, vongole e bottarga.

SECONDO: Coda di rospo al forno in foglia di melanzane, salsa di fiori gialli.

DOLCE: Crema bruciata alla lavanda con compote alle pesche.


Quando: Giovedi 16 Settembre 2010 ore 20
Dove: Ristorante Ganzo Via dei Macci 85/R – Firenze

Per maggiori informazioni e prenotazioni potete visitare il sito www.ganzoflorence.it o telefonare allo 055 241076
Leggi tutto

Festival Barocco San Gimignano - Teatro dei Leggieri


San Gimignano - Festival Barocco al Teatro dei Leggieri dall'11 settembre al 26 settembre.

Il Festival di Musica Barocca è inaugurato da un concerto con le Sonate inedite di Veracini, scampate all'incendio della Biblioteca Nazionale di Dresda, e si conclude con la prima assoluta dell'opera Una questione d'onore.

Programma Festival Barocco San Gimignano

Sabato 11 settembre 2010

FRANCESCO MARIA VERACINI: SONATE MANOSCRITE, INEDITE E PERDUTE
Duo "B.L.U. Ensemble":
Valerio Losito, violino - Simone Vallerotonda, tiorba e chitarra spagnuola
con Alberto Bagnai, cembalo e flauto dritto

Domenica 12 settembre 2010
GIOVANNI BATTISTA PERGOLESI E ALESSANDRO SCARLATTI: DUE ANNIVERSARI
Cristiana Arcari, soprano
Duo "B.L.U. Ensemble":
Valerio Losito, violino - Simone Vallerotonda, tiorba e chitarra spagnuola
con Silvia Caini, violino e Alberto Bagnai, cembalo e flauto dritto soprano

Domenica 19 settembre 2010
ANNA BON: UNA VENEZIANA ALLA CORTE DI FEDERICO IL GRANDE
Le sonate per flauto e per cembalo dedicate a Federico II di Prussia
Giuseppe Contaldo, flauto - Rossella Giannetti, clavicembalo

Sabato 25 settembre 2010
SONATE ITALIANE FRA '600 E '700
Musiche di Bassani, Falconieri, Legrenzi, Sammartini, Vivaldi
Duo "Basso Continuo Ensemble":
Giulia Eletta Breschi, flauto dolce - Silvia Caini, violino
con Francesca Chiocci, viola da gamba - Umberto Cerini, clavicembalo

Domenica 26 settembre 2010
Il Barocco visto dai contemporanei
"UNA QUESTIONE D'ONORE"
Opera in un atto di Riccardo Riccardi
Libretto di Riccardo Riccardi, da Arthur Schnitzler
PRIMA ESECUZIONE ASSOLUTA
Personaggi:
Girolamo Zorzi, tenente della Serenissima: Marcello Lippi
Maestro Concertatore: Luca Belloni - Pianoforte: Michele Zappaterra
Fisarmonica / Sintetizzatore: Roberto Carbelotto e Gilberto Meneghin

Nella calca all'uscita dal teatro un giovane ufficiale spinge un altro spettatore. Ne nasce un alterco e l'altro minaccia il giovane di spezzargli la sciabola. L'ufficiale non ha la forza di reagire; l'altro si allontana. Attraverso un serrato monologo interiore, il militare giunge alla conclusione che non gli rimane altra scelta che lasciare l'arma e togliersi la vita. Dopo una notte passata in giro per la città, la mattina entra nel suo caffè per l'ultima colazione. Casualmente, apprende dall'oste che l'uomo che l'ha offeso la sera prima è morto di infarto durante la notte. La notizia sopisce i suoi sensi di colpa e gli ridà la gioia di vivere.

Una questione d'onore è un'opera che, nella sua comicità, non solo accusa l'ipocrisia e il formalismo della secolo scorso, ma ci fa riflettere anche su formalismi ed ipocrisie del nostro tempo. Il protagonista, il tenente Girolamo Zorzi, all'inizio pensa ‘Anche se nessuno sa che sono stato offeso, io lo so e questo basta perché debba togliermi la vita', ma quando alla fine scopre che colui che l'ha offeso si porterà il segreto nella tomba, è colto da subitaneo entusiasmo: ‘Se nessuno lo sa è come non fosse successo'. E' lo stesso atteggiamento di un altro personaggio di Schnitzler, Andrea di Casanova a Spa. Andrea scopre che la moglie ha passato la notte con Casanova, ma quando, subito dopo, apprende che l'avventuriero ha creduto di passarla con un'altra donna si consola dicendosi ‘Nessuno lo sa, è come se non fosse succeso'. Queste riflessioni sono valide solo per i personaggi del Settecento di Schnitzler, o anche per noi contemporanei?


Costo del biglietto: intero 10 euro, ridotto 8 euro
In prevendita presso Ufficio Proloco di San Gimignano, Piazza Duomo
Ufficio Turistico APT in Piazza del Campo a Siena e da un'ora prima dell'inizio di ogni spettacolo alla biglietteria del Teatro

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.accademiadeileggieri.org
Leggi tutto

giovedì 9 settembre 2010

Con-vivere Festival Carrara

Carrara - Con-Vivere Festival 2010 dal 10 settembre al 12 settembre

Molti eventi, concerti, spettacoli caratterizzano il programma della V edizione di Con-Vivere per un unico tema centrale: il futuro del Vecchio Continente. Il confronto tra diverse culture d’Europa, il suo allargamento istituzionale e culturale, le tensioni e le opportunità del cambiamento che attraversa l’identità del vecchio continente.

Tra i grandi nomi presenti a Carrara per Con-Vivere 2010: Remo Bodei, Massimo Cacciari, Franco Cardini, Giulio Giorello, Francisco Jarauta, Fernando Savater e poi la musica di Goran Bregovic e Sarah Jane Morris.

Programma Con-Vivere Festival Carrara

Venerdì 10 settembre 2010

Ore 15 - 23 - Via Loris Giorgi
Mercato e stand espositivi
L’Europa in festa I suoi colori, odori e sapori
Dai “mercati europei” organizzati dall’Associazione Nazionale Venditori Ambulanti in varie piazze italiane, è proposta una selezione di venditori di prodotti gastronomici e d’artigianato provenienti da diversi Paesi. Lo spazio espositivo prevede anche la partecipazione di alcune delle città gemellate con Carrara che metteranno in mostra i loro prodotti e attività.

Ore 15:30 - Accademia di Belle Arti, Cinema Garibaldi, Teatro Animosi, Via Plebiscito
Mostra fotografica itinerante
Effetti Urbani Passeggiando per il festival alla scoperta delle capitali europee
Scatti di vita quotidiana, scorci di centri storici, edifici e monumenti celebri, per un piccolo viaggio attorno ad alcune città: Berlino, Bruxelles, Londra, Praga e Parigi. L’esposizione, organizzata in collaborazione con il Club Fotografico Apuano, prevede foto e pannelli con una selezione di immagini, realizzate da fotografi dei club fotografici toscani, che arricchiranno le sedi dove si svolgono gli eventi del festival. La mostra gode del patrocinio della FIAF, Federazione Italiana Associazioni Fotografiche.

Ore 15:30 - Palco della Musica
Corale Lirica Valtaro

Ore 16:30 - 20 - Nelle sedi delle conferenze
Bancarelle di libri
A cura delle librerie Bajni, F.lli Luciani, Nuova Avventura.

Ore 16:30 - Cortile Istituto Figlie di Gesù
Europa, quale futuro?

Ore 17 - Cortile Istituto Figlie di Gesù
Conferenza
Enrico Letta e Lucio Caracciolo
L’Europa è finita?

Ore 17:30 - 22 - Scuola ex-Rosselli - ingresso via Plebiscito
Mostra
Eurovisioni Il Vecchio Continente visto dai giovani
Dipinti realizzati dagli studenti del Liceo Artistico “A. Gentileschi” di Carrara.

Ore 18:30 - Cortile Istituto Figlie di Gesù
Conferenza
Massimo Cacciari
L'idea di Europa

Ore 21:00 - Cinema Garibaldi
Conferenza
Marco Bellocchio
Il cinema di Bellocchio fra ribellione e rifiuto
A seguire: Proiezione del film "Vincere"

Ore 21:30 - Corso Rosselli
Concerto
Sarah Jane Morris
Where it hurts
Sarah Jane Morris - voce; Tony Remy - chitarra e voce
A Pagamento. Per informazioni 0585 55249.

Ore 22 - Cinema Garibaldi
Proiezione del film Vincere di Marco Bellocchio (Italia, Francia 2009) - 128 min.


Sabato 11 settembre 2010

Ore 10 - Accademia di Belle Arti, Cinema Garibaldi, Teatro Animosi, Via Plebiscito
Mostra fotografica itinerante
Effetti Urbani Passeggiando per il festival alla scoperta delle capitali europee

Ore 10 - Sagrato Chiesa del Suffragio
Conferenza
Giulio Giorello
Il caso irlandese La tolleranza come via alla coesistenza civile

Ore 10 - 23 - Via Loris Giorgi
Mercato e stand espositivi
L’Europa in festa I suoi colori, odori e sapori

Ore 10 - 22:30 - Nelle sedi delle conferenze
Bancarelle di libri
A cura delle librerie Bajni, F.lli Luciani, Nuova Avventura.
Le bancarelle resteranno chiuse durante la pausa pranzo (13.00-15-30)

Ore 11 - 22 - Scuola ex-Rosselli - ingresso via Plebiscito
Mostra
Eurovisioni Il Vecchio Continente visto dai giovani
Dipinti realizzati dagli studenti del Liceo Artistico “A. Gentileschi” di Carrara. La mostra prosegue fino al 19 settembre

Ore 11 - Palco della Musica
In giro per l'Europa Girotondi per mani e piedi
Gioco-laboratorio dai 5 anni in su. A cura di Associazione Scioglilibro. Su prenotazione: 0585 55249.

Ore 11:30 - Via Roma
Petites Chansons
Alberto Benicchi - sax alto e tenore; Pietro Mariani - piano elettrico
Riproposizione di alcune tra le più celebri canzoni francesi portate al successo nel corso del secolo scorso da importanti cantanti come Gilbert Becaud, Charles Aznavour, Jaques Brel, Edith Piaf per arrivare ad autori di musica classica come Francis Poulenc.

Ore 11:30 - Sagrato Chiesa del Suffragio
Conferenza
Roberta De Monticelli
Le radici cristiane

Ore 11:30 - Camera di Commercio
Meeting
Prospettive europee Le opportunità per le imprese e il commercio

Ore 12:45 - Via Plebiscito
Aperitivo post-conferenze
Crostini con lardo di Colonnata Igp e vino dei Colli Apuani

Ore 15:30 - Sagrato Chiesa del Suffragio
Conferenza
Andrea Graziosi
Impero russo e Urss

Ore 16 - Palco della Musica
Per vestirsi ci vuole... stoffa Sarti per un giorno
Gioco-laboratorio dai 6 anni in su. A cura di Associazione Scioglilibro. Su prenotazione: 0585 55249.

Ore 17 - Cortile Istituto Figlie di Gesù
Conferenza
Remo Bodei
Linee di frattura Conflitti nella storia d'Europa

Ore 17:30 - Piazza Alberica
Intermezzo musicale
L’opera da tre soldi
La musica di Kurt Weill nel teatro di Bertolt Brecht
Alberto Benicchi - sax alto e tenore; Pietro Mariani - piano elettrico. Pianoforte e sax per un viaggio nella musica di un grandissimo autore che ha costruito i suoi capolavori grazie ad un percorso che lo ha portato in tutto il mondo. Particolare attenzione alle composizioni che hanno caratterizzato la produzione teatrale di Bertolt Brecht e a piccoli capolavori melodici come Mack the Knife o Speak low, tanto cari alla maggior parte dei musicisti.

Ore 17:30 - Sagrato Chiesa del Suffragio
Europa, arte ed economia
Incontro organizzato con XIV Biennale Internazionale di Scultura di Carrara

Ore 18:30 - Cortile Istituto Figlie di Gesù
Conferenza
Fernando Savater
Il conflitto basco Identità e violenza politica

Ore 20:30 - Cinema Garibaldi
Proiezione del film Il Nastro Bianco di Michael Haneke (Austria, Francia, Germania 2009) - 144 min.

Ore 21:00 - Scuola ex-Rosselli - ingresso via Plebiscito
Inaugurazione mostra
Eurovisioni
Premiazione degli studenti del Liceo Artistico "A. Gentileschi"

Ore 21:15 - Cortile Istituto Figlie di Gesù
Conferenza
Francisco Jarauta
Da Ronda a San Pietroburgo Le frontiere dell'Europa

Ore 21:30 - Teatro Animosi
Concerto
Magie d’opera Recital lirico
In programma arie e romanze di compositori del panorama musicale internazionale

Ore 23:00 - Corso Rosselli
Danza
Flamenco Libre
Josè Luis Salguero - voce; Federico Pietroni - chitarra; Pilar Carmona - danza

Ore 23:15 - Cinema Garibaldi
Proiezione del film La regola del gioco di Jean Renoir (Francia 1939) - 115 min.


Domenica 12 settembre 2010

Ore 10 - Accademia di Belle Arti, Cinema Garibaldi, Teatro Animosi, Via Plebiscito
Mostra fotografica itinerante
Effetti Urbani Passeggiando per il festival alla scoperta delle capitali europee
Negli orari di apertura delle sedi

Ore 10 - 22 - Via Loris Giorgi
Mercato e stand espositivi
L’Europa in festa I suoi colori, odori e sapori

Ore 10 - Cinema Garibaldi
Conferenza
Angelo Bolaffi
Da Reich a nazione La Germania a vent’anni dalla sua riunificazione

Ore 10 - 20
Nelle sedi delle conferenze
Bancarelle di libri
A cura delle librerie Bajni, F.lli Luciani, Nuova Avventura
Le bancarelle resteranno chiuse durante la pausa pranzo (13.00-15.30)

Ore 11 - 22 - Scuola ex-Rosselli - ingresso via Plebiscito
Mostra
Eurovisioni Il Vecchio Continente visto dai giovani
Dipinti realizzati dagli studenti del Liceo Artistico “A. Gentileschi” di Carrara. La mostra prosegue fino al 19 settembre.

Ore 11 - Palco della Musica
Racconti che viaggiano
Lettura animata di fiabe da tutta Europa.
Di e con Soledad Nicolazzi - Compagnia Stradevarie. Dai 4 anni in su.

Ore 11:30 - Cinema Garibaldi
Conferenza
Andrea Giardina
L'Europa degli antichi

Ore 15:30 - Sagrato Chiesa del Suffragio
Conferenza
Franco Cardini
L'epoca medievale

Ore 16 - Accademia di Belle Arti
Europa, sei un mito!
Racconti d’arte e di parole per una storia senza tempo
Lettura con proiezione di immagini. A cura di Associazione Scioglilibro. Dai 7 anni in su.

Ore 17 - Luoghi vari del centro e dintorni
Performance
Nevin Aladag XIV Biennale Internazionale di Scultura di Carrara

Ore 17 - Cortile Istituto Figlie di Gesù
Conferenza
Antonio Caprarica
I colori dei soldi La fabbrica dei miliardi tra finanza globale e formiche d’Oriente

Ore 17:30 - Piazza Alberica
Intermezzo musicale
Birkin Tree “trio”
Musica irlandese

Ore 19 - Sagrato Chiesa del Suffragio
Tavola rotonda conclusiva
L’Europa e il suo futuro

Ore 21 - Cinema Garibaldi
Proiezione del film In questo mondo libero di Ken Loach (Gran Bretagna, Italia, Germania, Spagna 2007) - 96 min.

Ore 21:30 - Corso Rosselli
Concerto
Goran Bregovic
Wedding & Funeral Band
Alkohol

Ore 22:45 - Cinema Garibaldi
Proiezione del film Germania anno 90 nove zero di Jean-Luc Godard (Francia 1991) - 62 min.


Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.con-vivere.it
Leggi tutto

Treno della Pace - Firenze: take the peace train - Leopolda

Firenze - Il 19 settembre, Giornata mondiale della Pace, alle ore 19 parte dalla Stazione Leopolda di Firenze il Treno della Pace.

Organizzata dal Jane Goodall Institute Italia, con il patrocinio dell’UNESCO della Provincia e del Comune di Firenze, Take the peace train sarà una serata a sfondo benefico, a suon di musica jazz metropolitana, multietnica e non solo, che vedrà salire sul palco diversi musicisti tra cui segnalo la Big Band Camlet diretta da Alessandro Fabbri e la Musipolitana di Alessandro Di Puccio.

Il Treno della Pace porterà alla Stazione Leopolda anche due mostre di fotografia: Sanganigwa, l’Africa vista attraverso l’obiettivo del fotoreporter Nicola Allegri, e Chimpanzees, scatti realizzati dalla stessa Jane Goodall nel Parco Naturale di Gombe, in Tanzania. Verrà inoltre proiettato il video documento I bambini di Kigoma di Giuliana Palmiotta.

La serata, presentata dall’attrice Elsa Agalbato, la partecipazione di Neliana Tersigni, per molti anni inviata di guerra della Rai, e Daniela De Donno, presidente del JGI Italia.

Costo del biglietto: intero 15 €, ridotto per studenti 10 €

Orario di apertura: 19.00 – 23.00

Che altro aggiungere, se non Take the Peace Train
Leggi tutto

mercoledì 8 settembre 2010

Concerto Tim Robbins in Toscana: Tim Robbins & The Rogue Gallery Band

Firenze - Tim Robbins in concerto il 12 ottobre al cinema teatro Odeon con la sua band The Rogue Gallery Band per l'uscita dell'album di debutto, Tim Robbins & The Rogue Gallery Band, tra sonorità folk e atmosfere gipsy.

Abbandonato il set cinematografico, l'attore e regista americano imbraccia la chitarra e si esibisce per la prima volta nei panni di cantante e musicista in un tour con due date italiane.
Oltre a Firenze, Tim Robbins & The Rogue Gallery Band suonerà all’Hiroshima Mon Amour di Torino.

La passione di Tim Robbins per la musica non è qualcosa di improvviso, ma affonda le radici nella famiglia dove da sempre essa è stata presente. Figlio del batterista Gilbert Robbins, membro della folk band anni '60 The Highwaymen, l'attore ha infatti frequentato sin da piccolo l'ambiente musicale coltivando il desiderio di esibirsi su un palcoscenico per poter raccontare delle storie... e, dopo averlo fatto per diversi anni sul set, proverà adesso ad esprimersi come "cantastorie", secondo una definizione a lui cara, anche come musicista.


Costo del biglietto:
1 Settore Galleria intero 23 €
1 Settore Platea intero 23 €
2 Settore Galleria intero 17.25 €

Puoi acquistare i biglietti on line sui siti di Boxol e di Ticketone
Leggi tutto

Firenze Emergency Incontro Nazionale


Firenze - E' iniziato ieri il 9° Incontro Nazionale di EMERGENCY.
Sino al 12 settembre, nel quartiere espositivo di Firenze Fiera in Piazza Adua 1, a pochi passi dalla Stazione di Santa Maria Novella, si terranno mostre fotografiche, incontri, spettacoli e conferenze per raccontare Emergency.
Sei giorni per stare insieme - volontari, sostenitori, personale medico, amici e simpatizzanti -, per vedere, capire e confrontarsi.

Filosofi, giornalisti, intellettuali, scrittori, artisti e musicisti sono nuovamente chiamati a raccolta per discutere del lavoro di Emergency e soprattutto dei valori e dei principi che lo ispirano.
Si parlerà di guerra, ma anche di democrazia, salute, uguaglianza, informazione; parleremo non solo del "cosa", ma anche e soprattutto del "come" e del "perché“.

Parteciperanno all'edizione 2010 dell'Incontro Nazionale Emergency a Firenze:

Stefano Bollani, David Riondino, Marco Paolini, Lorenzo Monguzzi, Bebo Storti, Renato Sarti, Fabio Fazio, Roberto Saaviano, Andrea Camilleri, Antonio Tabucchi, Fiorella Mannoia, Serena Dandini, Dario Vergassola, Lella Costa, Antonio Albanese, Neri Marcoré, Patti Smith, Casa del Vento, Samuele Bersani. Interventi di Gino Strada, Danilo Zolo, Nicolai Lilin, Jean Ziegler, Massimo Fini, Arturo di Corinto, Stefano Rodotà, Riccardo Luna, Marco Revelli

Per maggiori informazioni ed essere costantemente aggiornati vi potete iscrivere ad Allistante, la newsletter di Emergency
Leggi tutto

Dolcemente Pisa 2010: dolci toscani artigianali


Pisa - DOLCEMENTE, la manifestazione più dolce di Pisa, torna alla Stazione Leopolda sabato 2 e domenica 3 ottobre 2010.

Nel Salone Storico della Leopolda saranno presenti i migliori laboratori artigiani della Toscana con le loro specialità dolciarie.

Il programma di Dolcemente 2010 Pisa comprende numerosi eventi tra cui degustazioni guidate, laboratori, lezioni di pasticceria, spettacoli e giochi per i più piccoli.
Novità della V edizione di Dolcemente sono i laboratori dedicati alla cucina molecolare, la crociera in battello sull'Arno e la passeggiata pasticciata alla scoperta delle bellezze storico-artistiche del centro storico di Pisa.


DOLCI MELODIE: CONCERTI JAZZ BLUES

Sabato sera, domenica pomeriggio e sera
Leopolda Storica, Terrazza Leocaffè, piazzale


UN FIUME DI CIOCCOLATA: CROCIERA SULL'ARNO IN BATTELLO

Sabato e domenica, ore 16.30 e 18.00
Imbarco dalla scalo dei Renaioli
All’ora del tramonto si svolgerà una crociera lungo il fiume Arno con una degustazione di cioccolata calda De Bondt, panna De Coltelli e altre specialità della pasticceria toscana.
Biglietto 5 Euro


FOOD FIT WALKING!

Domenica 3 ottobre
Passeggiata pasticciata di 6 o 10 Km.
Dolcemente si metterà in movimento con una passeggiata ludico motoria lungo le strade del centro cittadino in collaborazione con PisaMaraton Strapazzata Club A.P.D e Slow Food.
Durante la Food Fit Walking i partecipanti potranno degustare i dolci della tradizione toscana presso dieci laboratori artigiani collocati lungo il percorso (pasticcerie, forni, gelaterie, etc.) e apprezzare le bellezze storico artistiche della città di Pisa.

PROGRAMMA DOLCEMENTE: DOLCI ARTIGIANALI DELLA TOSCANA - PISA


DEGUSTAZIONI - DOLCEMENTE

Lo scienziato e il pasticciere
Sabato 2 ottobre, ore 11.00 - 13.00 e 15.00 - 18.00
Leopolda Storica
Il punto della situazione sul lato dolce della cucina molecolare: esperti e giornalisti si confronteranno sull’applicazione della scienza in cucina.

Degustazioni guidate
Sabato 2 ottobre, ore 16.00 - 20.00 e 21.00 - 23.00
Domenica 3 ottobre, ore 16.00 - 20.00
Ogni ora si svolgerà una degustazione
Sala Convegni
Durante i pomeriggi del sabato e della domenica si svolgerà un ampio programma di degustazioni, durante le quali gli artigiani presenteranno le proprie specialità con interventi divulgativi, momenti di approfondimento, assaggi comparati e abbinamenti cioccolata, dolci, vino e distillati.

Mani in Pasta
Sabato 2 ottobre, ore 19.00 - 20.00 e 22.00 - 23.00
Domenica 3 ottobre, ore 15.00 - 16.00 e 17.00 - 18.00
Leopolda Storica
I laboratori di pasticceria saranno condotti da pasticceri professionisti che guideranno i partecipanti nella preparazione dei principali dolci della tradizione toscana.

Lezioni di pasticceria
Domenica 3 ottobre, ore 11.00 - 13.00, h 16.00 - 17.00 e 18.00 - 19.00
Leopolda Storica


SCATTO GOLOSO: CONCORSO FOTOGRAFIA DOLCEMENTE
Per il secondo anno consecutivo torna il concorso fotografico a premi SCATTO GOLOSO aperto a tutti gli appassionati di fotografia che vogliono proporre i loro scatti fotografici dedicati ai dolci e alla pasticceria, pensando al piacere di una degustazione, agli ingredienti, alla produzione artigianale e, più in generale, a tutto ciò che un pensiero dolce evoca o suggerisce.

Regolamento di partecipazione a Scatto goloso
La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti. Ogni partecipante può presentare massimo 3 fotografie con formato 20 x 30 cm e montate su cartoncino nero 30 x 40 cm. Ogni fotografia deve riportare sul retro del cartoncino il nome dell’autore, il titolo e l’anno di esecuzione dell’opera.
Data di scadenza di iscrizione a Scatto goloso. Le fotografie devono essere consegnate, unitamente alla scheda di partecipazione, entro venerdì 1 ottobre presso la Casa della Città Leopolda, Piazza Guerrazzi, 56125 Pisa.
Per i minori di 18 anni la scheda di partecipazione deve essere sottoscritta dai genitori o da chi ne fa le veci.

La giuria del concorso selezionerà 25 fotografie che saranno esposte alla mostra Scatto Goloso, durante il festival Dolcemente.
La giuria popolare, composta dai visitatori della mostra, sceglierà la fotografia vincitrice. I visitatori esprimeranno il proprio voto dall’apertura del festival fino alle ore 16.00 di domenica 3 ottobre. Il giudizio di entrambe le giurie è inappellabile.

Vincitori Concorso Scatto goloso 2010
La premiazione dei vincitori avverrà domenica 3 ottobre 2010 alle ore 18.00 presso la Leopolda Storica. I premi saranno ritirati dai vincitori o dai loro delegati, previo accordo con gli organizzatori.
I vincitori saranno contattati dall'Associazione Casa della Città Leopolda tramite telefono o e-mail.
Le opere premiate potranno essere utilizzate a titolo gratuito dagli organizzatori del concorso fotografico per le proprie iniziative. In tale caso sarà sempre menzionato il nome dell’autore.

Primo classificato
Volume fotografico, grande cesto con i dolci della tradizione toscana

Secondo classificato
Volume fotografico, cesto con i dolci della tradizione toscana

Terzo classificato
Cesto con i dolci della tradizione toscana

Ogni autore è responsabile del contenuto delle immagini inviate e solleva gli organizzatori da eventuali conseguenze civili o penali, inclusa la richiesta di danni morali e materiali. L’invio delle immagini presuppone che i partecipanti siano in possesso del copyright relativo alle stesse. L’organizzazione non può in alcun modo essere ritenuta responsabile di eventuali controversie sulla paternità e sull’origine delle immagini.


Orari di apertura
Sabato 2 ottobre 2010, ore 10.00 - 24.00
Domenica 3 ottobre 2010, ore 10.00 - 22.00

Biglietto di ingresso
4 euro con un piccolo assaggio di benvenuto
Ingresso gratuito fino a 13 anni e dopo i 70 anni

Una golosa anteprima di Dolcemente si terrà alle Logge di Banchi sabato 25 e domenica 26 settembre, ore 10.00 - 20.00


Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.dolcementepisa.it
Leggi tutto

martedì 7 settembre 2010

Ciclomundi Siena: Festival Viaggio in Bicicletta


Siena - Ciclomundi, il Festival nazionale del viaggio in bicicletta, ha luogo il 25, il 26 ed il 27 settembre nel centro storico di Siena.

Questa città ad alta vocazione turistica è la meta ideale per un evento come Ciclomundi, sia da un punto di vista geografico, grazie alla bellezza delle verdi colline che la cingono e che invitano ad essere esplorate in lungo e largo sulle due ruote, sia da un punto di vista storico, in quanto il 18 ottobre 1884 la città di Siena ospitò i primi cicloturisti d'Italia, i coniugi americani Joseph e Elisabeth Pennell, durante il loro viaggio su triciclo da Firenze a Roma.

In programma per il Ciclomundi, a Siena si terranno spettacoli in piazza, gare di handy bike, ciclo-tappi, esibizioni di ciclo-stornellatori, happening vari, bike lessons, laboratori per bambini e pedalate nel territorio.

Programma Ciclomundi - Festival del Viaggio in Bicicletta - Siena

Venerdì 24 settembre 2010

Ore 20.45 - Piazza Jacopo della Quercia
Inaugurazione del festival

Ore 21.00 - Piazza Jacopo della Quercia
I pionieri del viaggio in bicicletta
Incontro e reading con accompagnamento musicale sui grandi viaggiatori a pedali del passato.
Interventi di: Alberto Fiorin, Paolo Facchinetti e Roberto Pignatello.
Contributo musicale: Guido Rigatti Ensemble. Contributo video: Cineteca del Friuli.
Bicicletta d’epoca di fine Ottocento proveniente dalla collezione di Stelio Rossi, dell’omonima bottega senese.
In caso di maltempo l’evento si terrà al complesso Santa Maria della Scala, Sala San Pio.


Sabato 25 settembre 2010

Ore 10.00 - Santa Maria della Scala – Sala delle Balie
Tavola rotonda sul Cicloturismo

Ore 10.30 Santa Maria della Scala - Museo d'arte dei bambini
L’arte della bicicletta animazione per bambini

Ore 10.30 - Santa Maria della Scala – Sala del Museo Archeologico
Viaggi di-vini
Unesco in bicicletta, le meraviglie d’Italia con Samuele Pellegrini, Alessandro Cristofoletti, Marco Zanetti

Ore 11.00 - Santa Maria della Scala – Sala San Pio
I viaggiatori
Il giro del mondo in tandem con Damien Artero

Ore 11.30 - Santa Maria della Scala – Sala del Museo Archeologico
Viaggi di-vini
Se la scuola avesse le ruote con Emilio Rigatti, Nadia Zanoni e Marco Lodoli

Ore 14.30 - Santa Maria della Scala – Sala San Pio
I viaggiatori
L’Italia in Handy Bike con Gianni Garbin

Ore 15.00 - Piazza Jacopo della Quercia
La Repubblica delle biciclette, lo spettacolo degli Italiani a pedali
una produzione di Ferrara Città delle Biciclette

Ore 15.00 - Santa Maria della Scala – Sala del Museo Archeologico
Viaggi di-vini
Ciclopolis, le città a pedali con Luca Conti, Bibì Bellini, Silvia Zamboni

Ore 15.30 - Santa Maria della Scala – Sala delle Balie
Tavola rotonda - In viaggio lungo le strade della civiltà

Ore 16.00 - Santa Maria della Scala – Sala del Museo Archeologico
Viaggi di-vini
A pedali nel mondo con Luis Marquina e Claude Marthaler

Ore 16.30 - Santa Maria della Scala – Sala San Pio
I viaggiatori
Il Cammino di Santiago in bicicletta con Natalino Russo

Ore 17.00 - Piazza Jacopo della Quercia
Evento speciale “Lentamente”.
In caso di maltempo l’evento si terrà al complesso Santa Maria della Scala, Sala delle Balie.

Ore 18.00 - Santa Maria della Scala – Sala San Pio
I viaggiatori
“Ciclisti per Caso”, la nascita

Ore 18.30 - Piazza Jacopo della Quercia
Evento speciale “La bicicletta in tempo di crisi”
In caso di maltempo l’evento si terrà al complesso Santa Maria della Scala, Sala delle Balie.

Ore 20.30 - Fortezza Medicea – Anfiteatro
Ciclo-Stornellatori a pedali
Realdo Tonti e Francesco Burroni declamano la bicicletta in ottave
Segue lo spettacolo reading “La mia prima bicicletta”
A cura di Giuseppe Cederna con musica dal vivo dei Tetes de Bois su ispirazione del libro “La mia prima bicicletta”
In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà al complesso Santa Maria della Scala, Sala San Pio.


Domenica 26 settembre 2010

Ore 10.00 - Santa Maria della Scala – Sala delle Balie
Tavola rotonda – Movimenti metropolitani ed esperienze di lavoro a pedali in città

Ore 10.30 - Santa Maria della Scala – Sala San Pio
I viaggiatori
Ai quattro angoli del mondo: la Tasmania con Angelo Sentieri

Ore 11.00 - Santa Maria della Scala – Sala del Museo Archeologico
Viaggi di-vini
Donne in viaggio. Evento in collaborazione con l’Associazione Cicloviaggiatore

Ore 11.30 - Piazza Jacopo della Quercia
Evento Speciale “Storie di bicicletta”
In caso di maltempo l’evento si terrà al complesso Santa Maria della Scala, Sala delle Balie

Ore 14.00 – Santa Maria della Scala – Sala San Pio
Cicloturismo e tecnologia, il gps come compagno di viaggio
Presentazione del libro “Gps, guida satellitare per l’outdoor”

Ore 15.00 - Santa Maria della Scala – Sala San Pio
I viaggiatori
Dall’Italia all’Australia in bicicletta con Francesco Gusmeri

Ore 16.00 – Santa Maria della Scala – Sala del Museo Archeologico
Viaggi di-vini
Viaggiare in bolletta con Guido Foddis e Antonio Nebbia

Ore 16.00 – Cortile del Palazzo della Provincia, info point
Visita guidata all’antica Bottega di biciclette di Stelio Rossi,
bottega dei primi del Novecento conservata intatta con una collezione di biciclette d’epoca
(gruppi da 8 persone massimo)

Ore 16.30 – Cortile del Palazzo della Provincia
Ciclofficine al lavoro
Con presentazione del libro “La macchina perfetta” di Giò Pozzo e Adriano Maccarana alla presenza di Giò Pozzo

Ore 17.00 – Piazza Jacopo della Quercia
Festa di chiusura manifestazione con i Ciclo-stornellatori in ottave Enrico Rustici e Donato Acutis e a seguire con il Cantiere Ikrea che presenta lo spettacolo: “Lavori in corsa di Urana l’altro pianeta”

La rassegna I viaggiatori è coordinata da Alberto Fiorin.
La rassegna Viaggi di-vini è coordinata da Matteo Scarabelli, arricchita da intermezzi musicali del Guido Rigatti Ensemble e dalla degustazione di vini D.o.c.g. senesi offerta dall’Enoteca Italiana.

Ingresso libero a tutti gli eventi

A questi eventi si aggiungono le Bike lessons, ovvero i laboratori per viaggiare in bicicletta

Sabato 25 settembre dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00
Santa Maria della Scala, Sala della Biblioteca
Scrivere un viaggio laboratorio di scrittura di viaggio a cura della Scuola del Viaggio di Claudio Visentin.
Guardare, pensare, scrivere un viaggio guidati da veri maestri con una didattica di alto profilo.
Massimo 30 partecipanti, quota di partecipazione 20 euro
Iscrizioni: tel. 0421 74475 (lun-ven 10.00-12.00), e-mail: info@ciclomundi.it

Domenica 26 settembre dalle 10.00 alle 13.00
Santa Maria della Scala, Sala della biblioteca
L’uso del GPS per organizzare un’escursione a pedali
Quale strumento, come impostarlo, che software scegliere. Con Alberto Conte.
Partecipazione gratuita previa iscrizione: tel. 0421 74475 (lun-ven 10.00-12.00), e-mail: info@ciclomundi.it

Domenica 26 settembre dalle 14.00 alle 17.30
Santa Maria della Scala, Sala della Biblioteca
Fotografare in bicicletta: idee e strumenti per raccontare le immagini e le emozioni di un viaggio
con Enrico Caracciolo
Partecipazione gratuita previa iscrizione: tel. 0421 74475 (lun-ven 10.00-12.00), e-mail: info@ciclomundi.it

Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.ciclomundi.it
Leggi tutto

Anima Mundi Pisa: Musica Sacra Pisa


Pisa - Anima Mundi è la rassegna internazionale di musica sacra organizzata dall'Opera della Primarziale Pisana. All'interno della splendida cornice di piazza dei Miracoli, i concerti gratuiti in programma avranno come palcoscenico la Cattedrale ed il Camposanto Monumentale di Pisa... un evento da non perdere dunque per ascoltare ottima musica eseguita da famose orchestre provenienti da tutto il mondo, e al contempo l'occasione per una straordinaria visita notturna.

Il 15 settembre inaugura la rassegna Gardiner con gli English Baroque Soloists, per un omaggio a Giovanni Battista Pergolesi nel terzo centenario della nascita, mentre l'1 ottovre spetta alla Cappella di Stato di Mosca con la direzione di Valery Poliansky concludere Anima mundi, eseguendo I Vespri di Sergei Rachmaninov.

Programma Anima Mundi 2010 - OPA Pisa

15 settembre 2010 ore 21
Pisa, Cattedrale
Musiche di G. B. Pergolesi, J.S.Bach, T. Merula
John Eliot Gardiner, direttore
English Baroque Soloists

17 settembre 2010 ore 21
Pisa, Cattedrale
Musiche di C. Monteverdi, Vespro della Beata Vergine per soli, coro e orchestra (1610)
The Monteverdi Choir
English Baroque Soloists, His Majestys Sagbutts & Cornetts
John Eliot Gardiner, Direttore

18 settembre 2010 ore 21
Pisa, Camposanto Monumentale
Musiche di P. Maxwell Davies, Le Jongleur de Notre Dame
I suonatori della Santissima Annunziata
Matelda Cappelletti, regia
Guido Corti, concertazione e direzione

21 settembre 2010 ore 21
Pisa, Camposanto Monumentale
Per i 250 anni dalla nascita di Luigi Cherubini
Quartetto Savinio
Cherubini Harmonie

25 settembre 2010 ore 21
Pisa, Cattedrale
Musiche di I. Stravinskij, C. Gesualdo
Ensemble De Labyrintho, Walter Testolin, direttore
Orchestra Giovanile Italiana, Nicola Paszkowski, direttore

29 settembre 2010 ore 21
Pisa, Cattedrale
Musiche di T. Kverno, G. Deraco, B. Pasquini
Coro Musicanova di Roma, Fabrizio Barchi, direttore
Capella Tiberina, Giovanni Caruso, direttore

01 ottobre 2010 ore 21
Pisa, Cattedrale
Musiche di S. Rachmaninov, Vespri per coro a cappella op. 37
Cappella di Stato Russa di Mosca
Valery Poliansky, direttore
Leggi tutto

domenica 5 settembre 2010

Giornate del Patrimonio in Toscana: 25 e 26 settembre 2010


Sabato 25 e domenica 26 settembre 2010 sono le Giornate Europee del Patrimonio. In occasione delle GEP, ideate nel 1991 dal Consiglio d’Europa, è previsto come di consueto l'ingresso gratuito in tutti i musei, aree archeologiche, monumenti, archivi e biblioteche statali.
Oltre a poter visitare gratis luoghi dell'arte e della cultura in genere, è possibile assistere a numerosi eventi organizzati in tutta Italia... qui di seguito vi segnalo alcune delle principali iniziative che fanno parte del calendario ideato per le Giornate Europee del Patrimonio 2010 in Toscana.

Giornate del Patrimonio - Arezzo e provincia - Eventi 25 26 settembre 2010

AREZZO
Mostra
L’antico Egitto ad Arezzo: il corredo di una nutrice alla corte del faraone
25 settembre 2010-30 aprile 2011 ore 8.30-19.30
Museo Archeologico Nazionale Gaio Cilnio Mecenate
Via Margaritone 10
Telefono 0575 20882 begin_of_the_skype_highlighting              0575 20882      end_of_the_skype_highlighting


Giornate del Patrimonio - Firenze e provincia - Eventi 25 26 settembre 2010

CASTELFIORENTINO
Visita guidata. Durata 2 ore e 30
Visita guidata al sistema delle fontane e dei tabernacoli della Valdelsa sulla Via Francigena
25 settembre ore 15.00-17.30
Campagne della Valdelsa, tracciato della Via Francigena
Telefono: 800 134988 - 340 5630771
Sito: www.etabetaonlus.org
Prenotazione obbligatoria prenotazioni@etabetaonlus.org

FIESOLE
Visita guidata
Letture Futuriste e visita guidata al Museo Primo Conti
La visita vorrebbe avvicinare il vasto pubblico al periodo delle avanguardie storiche.
25 settembre ore 16.00-19.00
Museo Fondazione Primo Conti onlus
Via G. Duprè 18
Telefono: 055 597095
Sito web: www.fondazioneprimoconti.org

FIESOLE
Apertura straordinaria
Invito a scoprire i tesori nascosti di Fiesole
Oltre al grande affresco parietale di Bicci di Lorenzo (1440 ca.), raffigurante l’Incoronazione della Vergine fra angeli e santi, vi è custodita una ricca collezione di oreficerie liturgiche appartenenti alla Diocesi di Fiesole, una delle più grandi e antiche Diocesi italiane.
26 settembre ore 10.00-13.00/16.00-19.00
Cappella di San Iacopo
Via San Francesco
Telefono: 055 5951276 - 5961293
Sito web: www.museidifiesole.it

FIRENZE
Visita guidata
Visita guidata al Palagio dell’Arte della Lana
Con illustrazione degli affreschi presenti nella Sala Francesco Mazzoni e dei volumi più prestigiosi conservati nella Biblioteca sociale.
24 settembre ore 15.00-17.00
25 settembre ore 10.00-12.00
Palagio dell’Arte della Lana
Via Arte della Lana 1
Telefono: 055 287134 - 2675811
Sito web: www.dantesca.it

FIRENZE
Visite guidate
Visite guidate alla Biblioteca Medicea Laurenziana
Saranno effettuate due visite guidate (h. 10.00 e h. 11.30) al Vestibolo e alla Biblioteca di Michelangelo e sarà possibile anche visitare la mostra “Díaita. Le regole della salute nei manoscritti della Biblioteca Medicea Laurenziana”.
25 settembre ore 9.30-13.30 f 10.00, 11.30 visite guidate
Biblioteca Medica Laurenziana
Piazza S. Lorenzo 9
Telefono: 055 210760 - 211590
Sito web: www.bmlonline.it
Prenotazione obbligatoria

FIRENZE
Visita guidata
Una Sinagoga un Museo: storia della Comunità Ebraica fiorentina
26 settembre ore 10.00-12.00
Sinagoga di Firenze
Via L.C. Farini 6
Telefono: 055 2346654
Sito web: www.firenzebraica.it

FIRENZE
Visita guidata
Per Ville e per Giardini. Sorprese d’arte e archeologia alle porte di Firenze
26 settembre ore 9.00-13.00/14.00-18.00
Villa Corsini, Villa della Petraia, Giardino della Villa di Castello, Palazzo Medici Riccardi
Via della Petraia, 38 e 40
Via di Castello, 47
Via Cavour, 1-3
Prenotazione obbligatoria
Telefono: 055 2469600

SESTO FIORENTINO
Per Ville e per Giardini. Sorprese d’arte e archeologia alle porte di Firenze
26 settembre ore 9.00-13.00/14.00-18.00
Tomba etrusca La Montagnola e Museo Richard Ginori della Manifattura di Doccia
Via Fratelli Rosselli, 95 - Quinto Alto e Viale Pratese
Telefono: 055 2469600
Prenotazione obbligatoria
Sito web: www.comune.sesto-fiorentino.fi.it; www.museodidoccia.it


Giornate del Patrimonio - Grosseto e provincia - Eventi 25 26 settembre 2010

ISOLA DEL GIGLIO
Convegno
Il Giglio nel Mediterraneo
Attraverso una serie di convegni, interventi e degustazioni di prodotti tipici, si propone una lettura della tradizione e della storia dell’Isola legata ed influenzata dal mare.
25-26 settembre ore 10.00-20.00
Rocca Pisana - Giglio Castello
Telefono: 328 2886332 - 327 5322022
Sito web: www.giglioarcheologia.org


Giornate del Patrimonio - Livorno e provincia - Eventi 25 26 settembre 2010

PIOMBINO
Convegno
Dalle ceramiche della volta di S. Antimo alla storia della città. Il progetto del nuovo Museo
del Castello
Presentazione del progetto di nuovo allestimento museale del Museo del Castello e della Città, con l’esposizione delle ceramiche medievali da tavola e da cucina rinvenute nella volta della Chiesa di S. Antimo sopra i Canali. A cura di G. Bianchi e G. Bartolini.
26 settembre ore 17.00
Museo del Castello e della Città - Viale del Popolo
Telefono: 0565 34534 – 63220/304


Giornate del Patrimonio - Lucca e provincia - Eventi 25 26 settembre 2010

LUCCA
Convegno
Imagines loquentes: Keplero e la Rivoluzione Scientifica attraverso le incisioni dei frontespizi
In occasione delle “Giornate Europee del Patrimonio 2010”, nei Saloni Monumentali della Biblioteca Statale di Lucca , il Professor Stefano Gattei terrà una conferenza dal titolo “Imagines loquentes: Keplero e la Rivoluzione Scientifica attraverso le incisioni dei frontespizi”. L’Istituto accompagnerà l’evento con una mostra di libri antichi in tema. Stefano Gattei, laureato in Filosofia all’Università di Milano nel 2003, ha svolto attività di ricerca presso prestigiose Università estere e italiane, nell’ambito degli studi di filosofia della scienza nell’Ottocento e Novecento, di dinamica del cambiamento teorico e concettuale , di storia della scienza, Johannes Kepler, storia dell’astronomia e della cosmologia, storia e filosofia della matematica. Attualmente è ricercatore presso l’IMT di Lucca.
25 settembre ore 11.00
Biblioteca Statale di Lucca
Via Santa Maria Corteorlandini, 12
Telefono: 0583 491271
Sito web: www.bslucca.librari.beniculturali.it

L’Eremo della Spelonca
Visita guidata
Escursione e visita guidata all’Eremo della Spelonca, antico insediamento monastico fondato alla fine del XII secolo. Dell’epoca medievale si conservano tracce di ambienti scavati nella roccia e una vasca circolare. La struttura oggi più evidente è una chiesetta ad aula unica più tarda rispetto alla fondazione, anche se di impianto medievale. La facciata e la volta sono del 1800.
26 settemre ore 9.00
Eremo della Spelonca, Monti Pisani
Sito archeologico
Telefono: 388 6589195 - 550401


Giornate del Patrimonio - Massa Carrara e provincia - Eventi 25 26 settembre 2010

MASSA
MASSA
Visita guidata
Casa Piccianti
Una dimora risalente al ‘500-situata nel borgo di Antona (Massa). Ai piedi delle marmoree Alpi Apuane e impreziosita dal lontano scintillio del mare Casa Piccianti è uno spazio espositivo che propone il recupero e la valorizzazione della memoria storica; la casa, si narra fosse dimora estiva dei Malaspina, accoglie nei suoi ambienti oggetti, arredi e documenti storici che fanno ripercorrere al visitatore le orme sia della sua storia sia quella del territorio circostante.
25-26 settembre ore 9.00-12.00/15.30-18.30
Casa Piccianti, Giardino delle Rose ed Erbe aromatiche
Via Ambrogio Polini, 5 - Frazione Antona
Telefono: 347 8578146 - 0571 80052

MONTIGNOSO
Concerto
Ensemble “Ance libere Fisax”
Il castello si animerà dei suoni e delle suggestioni rievocate dalle musiche di fisarmoniche sassofoni e fagotti.
26 settembre ore 15.30-18.30
Castello Aghinolfi
Via Palatina
Telefono: 0585 44774
Sito web: www.istitutovalorizzazionecastelli.it


Giornate del Patrimonio - Pisa e provincia - Eventi 25 26 settembre 2010

PISA
Visita guidata
Il camminamento medievale delle mura urbiche di Pisa
Costruite verso la metà del XII secolo furono a lungo le più estese tra quelle esistenti in Italia. Il loro tracciato si è conservato oggi quasi per intero ed in forme quasi sempre originali, facendone un monumento unico nel panorama dell’Europa Occidentale cristiana. Il perimetro è al centro di un progetto di restauro e recupero alla fruizione della città.
26 settembre ore 11.00
Telefono: 800 134988 340 5630771
Sito web: www.etabetaonlus.org prenotazioni@etabetaonlus.org
Prenotazione obbligatoria

Il Sostegno del Canale dei Navicelli
Visita guidata
Si visiterà la struttura recentemente restaurata, risalente al XVIII secolo. Essa fa parte di un programma di opere idrauliche che ancor oggi appare grandioso, che permise dal XV secolo fino all’Agosto del 1943 la diretta comunicazione per via di acque interne di Pisa e Livorno.
26 settembre ore 14.30
Porta a Mare
Telefono: 800 134988 - 340 5630771
Sito web: www.etabetaonlus.org -
Prenotazione obbligatoria prenotazioni@etabetaonlus.org

SAN GIULIANO TERME
Il Monte Castellare
Visita guidata
Il percorso prevede la salita sulla vetta del Monte Castellare, dove si trova, all’interno dell’A.N.P.I.L., una delle più importanti aree archeologici dei Monti Pisani. Si tratta di un insediamento fortificato di epoca altomedievale costruito sopra un insediamento etrusco. Di questo rimangono le imponenti mura di fondazione di un grande edificio, forse attribuibili ad un tempio- fortezza. Alla fine dell’escursione, visita alla mostra dei reperti rinvenuti nel sito, presso Centro di Informazione e Documentazione del Sistema di Aree protette del Monte Pisano.
25 settembre ore 14.30
Chiesa parrocchiale di Asciano Pisano - Area archeologica
Monte Castellare, Monti Pisani e stazione FFSS
Telefono: 388 6589195 - 050 550401

VOLTERRA
Visita guidata
Il riposo degli etruschi
L’acropoli e tre ipogei nella città dove ascoltare le storie degli antichi abitanti di Volterra.
25-26 settembre
ore 9.30,16.30 appuntamento all’Acropoli
ore 10.30,17.30 presso tomba Inghirami
ore 11.15,18.15 presso ipogeo di San Giusto
ore 12.15,19.15 presso ipogeo dei Marmini
Aree archeologiche
Acropoli, tomba Inghirami, ipogeo di San Giusto, ipogeo dei Marmini
Telefono: 0588 87813 - 329 4172527


Giornate del Patrimonio - Pistoia e provincia - Eventi 25 26 settembre 2010

PISTOIA
Apertura straordinaria
“A spasso nella storia” del Santuario della Madonna delle Grazie o del Letto – Pistoia tesoro d’Europa da vedere
Testimonianza nei secoli d’arte e di fede: noi la raccontiamo..
25-26 settembre ore 9.00-12.00/15.00-20.00 lun-ven ore 18.00-24.00 dom
Santuario della Madonna delle Grazie o del Letto
Piazza San Lorenzo
Telefono: 0573 352209 - 338 1006594


Giornate del Patrimonio - Prato e provincia - Eventi 25 26 settembre 2010

PRATO
Visita libera
Alla scoperta del Sistema Solare
All’interno del percorso museale il visitatore compie un viaggio che partendo dalla nascita dell’Universo lo porta sulla Terra passando attraverso il Sistema Solare rappresentato dalle meteoriti esposte. Si può toccare la più grande meteorite presente in Italia e osservare le preziosissime meteoriti marziane e lunari. Rocce da impatto e splendidi minerali provenienti
da tutto il mondo completano il percorso espositivo. Nella sala della quadrisfera, inoltre, si assiste ad una multiproiezione che grazie ad un complesso gioco di specchi mostra con suoni ed
immagini suggestive gli eventi che vanno dalla formazione dell’Universo fino all’origine della vita sul nostro pianeta. Lungo il percorso, la consultazione delle postazioni multimediali offre un ulteriore approfondimento degli argomenti incontrati.
25 settembre ore 9.00-13.00/15.00-18.30
26 settembre ore 10.00-12.30/15.00-19.00
Museo di Scienze Planetarie
Via Galcianese, 20/H
Telefono: 0574 44771 - 7
Sito web: www.mspo.it


Giornate del Patrimonio - Siena e provincia - Eventi 25 26 settembre 2010

ASCIANO
Visita libera Museo Cassioli
25 settembre ore 10.30-13.00/15.00-18.00
26 settembre ore 10.30-18.00
Museo Cassioli Pittura senese dell’Ottocento
Via Fiume, 8
Telefono: 0577 717233

Francigena, tra arte, territorio e…. prospettive
Conferenza sul legame tra il Borgo, il Museo e l’antica strada, dal punto di vista artistico, architettonico, storico e turistico: un excursus dell’importanza della strada dal passato fino a giungere al presente e ai nuovi progetti sulla valorizzazione della Francigena.
26 settembre ore 18.30-20.00
Museo d’Arte Sacra della Val d’Arbia e Oratorio della
Confraternita della Misericordia - Via Soccini, 18-19
Telefono: 0577 807190 - 334 6694871
Sito web: www.museoartesacra.it


CETONA
Museo Civico di Cetona e nel Parco archeologico naturalistico di Belverde
Visita guidata con ingresso gratuito
Il Museo Civico per la Preistoria del Monte Cetona documenta le più antiche fasi del popolamento umano nel territorio, dal paleolitico medio alla fine dell’età del bronzo. Strettamente collegato al museo è il Parco archeologico naturalistico di Belverde dove sono localizzati i principali insediamenti preistorici: è possibile visitare alcune delle cavità che si aprono nel travertino, adeguatamente illuminate e attrezzate. L’Archeodromo, situato
non lontano dalla zona archeologica, è un percorso didattico che comprende la ricostruzione di un insediamento riferibile all’età del bronzo, una cavità naturale nella quale è allestito
un accampamento paleolitico, un settore destinato alla simulazione di attività di scavo archeologico, collegati da un itinerario nel bosco che tocca alcuni dei punti più suggestivi
e panoramici dell’intero territorio.
25-26 settembre
Museo: ore 10.00-13.00/16.00-19.00
Parco: ore 10.00-19.00
Museo Civico di Cetona
e Parco archeologico naturalistico di Belverde
Museo: Via Roma, 37
Parco: Strada della Montagna
Telefono: 0578 237632/239219
Sito web: www.museisenesi.org
Prenotazione facoltativa telefono 0578 237632

COLLE DI VAL D’ELSA
Il museo per la Comunità
Apertura straordinaria
25-26 settembre ore 10.30-12.30/16.30-19.30
Museo Archeologico
“Ranuccio Bianchi Bandinelli”
Piazza del Duomo, 42
Telefono: 0577 922954
Sito web: www.museocolle.it

RAPOLANO TERME
Ingresso gratuito al Museo il 25 settembre e incontro tra oli europei il 26 settembre: gusto,
mito, cultivar
Il 26 settembre alle ore 18.00 confronto fra oli extravergine di oliva provenienti da diversi paesi europei con degustazione guidata, con la consulenza dell’Ass.ne AICOO.
25-26 settembre ore 10.00-13.00/15.00-18.00
Museo dell’Antica Grancia e dell’olio
Via dell’antica Grancia – Serre di Rapolano
Telefono: 0577 705055

SIENA
Visita guidata
Visita guidata alla Sinagoga di Siena in italiano e inglese. La Sinagoga, progettata dall’architetto Giuseppe del Rosso nel 1786, è uno dei pochi esempi di architettura tra Rococò e Neoclassicismo nella regione. La semplice facciata esterna e l’elegante ambiente interno riccamente decorato sono esemplificativi delle sinagoghe costruite prima dell’Emancipazione.
26 settembre ore 10.00-12.00
Sinagoga di Siena
Vicolo delle Scotte, 14
Telefono: 055 2346654
Sito web: www.firenzebraica.net


Per maggiori infomazioni sulle Giornate Europee del Patrimonio in Toscana 2010 potete visitare il sito web del MiBAC www.beniculturali.it
Leggi tutto
 

About

Site Info

Text

Dolce Toscana: la vita è bella under the tuscan sun Copyright © 2009 Community is Designed by Bie Blogger Template