lunedì 16 novembre 2009

Reviews Online: Passaparola viaggia sul Web


I tempi cambiano e le tecnologie diventano sempre più sofisticate, ma il passaparola resta il mezzo preferito dalla gente per acquistare qualsiasi cosa, che si tratti di una vacanza in agriturismo o in hotel o di una cena al ristorante.

Nell'epoca del Web 2.0, dei Social Network, dei Blog il passaparola corre veloce sulla rete. Discutono delle Reviews Online alcuni dei più grandi competitors internazionali: OYSTER HOTEL REVIEWS, ZOOVER e TRIPADVISOR.
Diversi modelli di fare recensione con una comune convizione: l'opinione del viaggiatore è un fattore di cui qualsiasi fornitore di servizi online deve tenere conto. Il turista va 'coccolato' in vacanza affinché, una volta tornato a casa, consigli la struttura in cui ha soggiornato.

Si collega, in qualche modo, a questa riflessione il dibattito successivo nella gremitissima Main Hall della Stazione Leopolda; titolo How to monitor your hotel through the Social Media, ne parla Morris Sim di Brand Karma.
Convinti che sia l'empatia a guidare i Social Media Stores, la cui diffusione è virale soprattutto nel caso di un commento negativo, quelli di Brand Karma lavorano monitorando i commenti, i feedback lasciati dai viaggiatori/turisti per capire qual è la percezione diffusa a proposito di una certa attività perché è tale percezione a determinare, nel bene e nel male, il karma di una struttura.
Soltanto conoscendo le opinioni dei 'clienti' e quindi l'esistenza di tendenze è possibile delineare le strategie da intraprendere e quali modifiche apportare per generare ovviamente un karma positivo ;-)

0 commenti:

Posta un commento

 

About

Site Info

Text

Dolce Toscana: la vita è bella under the tuscan sun Copyright © 2009 Community is Designed by Bie Blogger Template