venerdì 12 giugno 2009

Utopia del buongusto: primo esperimento internazionale di vita godereccia

Utopia del buongusto: primo esperimento internazionale di vita godereccia in 50 serate di cene e teatro.
Il Festival Utopia del Buongusto è una manifestazione teatral-gastronomica per aie, frantoi, cortili e sagrati della campagna toscana, pronta a regalare al proprio pubblico, nell'arco di cinquanta serate d'estate, il piacere della buona tavola e di un'ottima compagnia... teatrale!

Nel costo del biglietto di ingresso sono compresi infatti cena e spettacolo teatrale per un'estate toscana all'insegna del divertimento e dell'allegria.

Le cene iniziano alle ore 20, gli spettacoli alle ore 21.30 (per gli eventi speciali gli orari possono essere diversi).
Dopo ogni spettacolo ci sarà un’ulteriore sorpresa gastronomica a base di sfiziosi prodotti locali.
E’ necessario prenotare la cena almeno con un giorno di anticipo telefonando direttamente ai locali che ne curano la preparazione o all’organizzazione. Presso la biglietteria saranno inoltre disponibili le cartine omaggio con le indicazioni per raggiungere i luoghi degli spettacoli.

Costi di ingresso allo spettacolo (con sorpresa gastronomica): € 7. Cena con ingresso allo spettacolo (più sorpresa gastronomica): €17 ad eccezione delle serate “Off” in cui il prezzo e ridotto a € 13.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.guasconeteatro.it o telefonate allo 0587/608533 – 320/3667354 – 328/0625881

Concludo con le parole di Andrea Kaemmerle, direttore artistico dell'Utopia del Buongusto, "Masticar buoni cibi, farsi compagnia, nutrire cuore e cervello ed abituarsi a ridere deve essere una ginnastica frequente... Mi auguro che tra cibi semplici ed onesti e mille storie pronte ad essere partecipate, tra notti di luna piena e tramonti ventosi si diffonda con forza rinnovata questo simpatico virus che ha come sintomi inequivocabili di contagio, occhi un po’ lucidi, riso improvviso e lievi sbalzi al cuore."


Programma 20 Serate Cene Teatro - Utopia del buongusto 2009

06/06/2009 - Lavoria - Crespina (PI) - uscita FI-PI-LI
Guascone Teatro presenta: BALCANIKAOS VIAGGIARE di e con Andrea Kaemmerle e Raskornica Orchestra
Torna a grande richiesta Balcanikaos. Questa volta il tema centrale è il viaggio, un inizio simbolico, un ripartire, darsi una meta. Uno spettacolo che ha girato per mezzo continente con centinaia di repliche e ovunque un folto pubblico. Balcanikaos è un viaggio teatral musicale nelle meraviglie dell'est europeo: dagli aneddoti popolari alla musica, fino alle irruzioni tra le variopinte "minoranze" zingare e yiddish.
Balcanikaos esprime l'entusiasmo dell'Est Europa e la musica dei Balcani: qui le atmosfere letterarie incontrano la cultura popolare degli aneddoti yddish, delle feste zingare e dell'umorismo. Accompagnato dal suo quartetto klezmer, Kaemmerle riuscirà ancora una volta a trascinarvi in una miscela trasognata di colori e suoni dal sapore tragicomico. Per chi non lo ha ancora visto una magica sorpresa, per chi lo rivede un caldo re-incontro sul filo della nostalgia.
Cena in luogo offerta eccezionalmente alle prime 150 persone.
Se puoi non perderti: un evento irripetibile in un'atmosfera tra il circo e il caranserraglio, ed i racconti di mezzanotte all'interno dei camper

12/06/2009 - Piazzetta della Chiesa di Montecastello - Pontedera (PI)
Daniele Trambusti e Chiara Riondino in SOTTOMONDO di e con Daniele Trambusti e Chiara Riondino
Ecco una coppia straordinaria che si affaccia per la prima volta ad Utopia, Trambusti è un comico d'eccezione, basterebbe ricordare la sua storia con i Giancattivi nei quali prese il posto di Francesco Nuti andando ad affiancare Alessandro Benvenuti ed Athina Cenci. Tra le sue tante collaborazioni non si possono non citare quelle con Maurizio Nichetti ed Anna Finocchiaro. Daniele è perfetto per il tipo di comicità che Utopia semina da anni: surreale, leggero, pungente e raffinato, un vero toscanaccio.
Chiara Riondino è una magica e bravissima cantante ed autrice, anche lei attiva con suo fratello Davide e Trambusti fin dai primi anni 70 nel gruppo musicale VICTOR YARA, inventori della satira politica e della comicità cinica che poi ha trovato molti discepoli. Il loro spettacolo è delicato, romantico, intelligente, con riferimenti a DELITTI ESEMPLARI di MAX AUB ed altri esempi di letteratura sagace. Musica, ironia ed ottimo canto. La semplicità e la qualità delle migliori serate di Utopia.
Cena presso: ristorante Alpaca.
Se puoi non perderti: una passeggiata nelle adiacenze del ristorante nelle vicinanze del quale c'è un bellissimo allevamento di alpaca

13/06/2009 - Piazza di Morrona - Terricciola (PI)
Marco Azzurrini e Daniela Romano in BALERA 59 Ballo, Miracoli e lotta di classe
Ecco uno spettacolo delizioso ed esilarante, nato da una ricerca seria sul mondo del ballare in Toscana. Interviste ad amanti del liscio, ballerini, orchestrali e cantanti. Persone che alla fine degli anni '50 hanno frequentato il mondo della BALERA. Storie ed aneddoti strepitosi quanto veri, raccontati e cantati da Marco Azzurrini (da sempre ottimo patner dei SACCHI DI SABBIA) con voce suadente e magica. Ad accompagnarlo le note puntuali e fatate della bravissima Daniela Romano. Il modo più godereccio ed appassionante di rivivere od imparare atmosfere di quegli anni italiani.
Cena in luogo.
Se puoi non perderti: la chiesa romanica del XII° secolo e le bellissime colline che la circondano

20/06/2009 - Piazzetta di Persignano - Terranuova Bracciolini (AR)
Marco Azzurrini e Daniela Romano in BALERA 59 Ballo, Miracoli e lotta di classe
VEDI REPLICA DI SABATO 13 GIUGNO
Cena in luogo.
Se puoi non perderti: il delizioso paese e le pendici del Pratomagno

20/06/2009 - Piazza di Morrona - Terricciola (PI)
Guascone Teatro presenta TROPPO IMPROVVISO
Il primo devastante reality teatrale di e con Andrea Kaemmerle ed i suoi fratelli Igor ed Ivan
Roberto Cecchetti (Violino) Andrea Barsali (Chitarra)
Volete ridere a crepapelle sentendovi in una stamberga, tipo topaia, in mezzo alle nebbie di Switobuthiz? Vi capita di guardare per ore ed ore banali format televisivi.. ma solo per contestarne volgarità, la noia, le battute sbracate, le frasi fatte, le imprecazioni grossolane e la refrattarietà al pensiero articolato? Siete tra coloro che ritengono che la curiosità verso l'esistenza degli altri non è semplice pettegolezzo, ma una forma di intelligenza e di riflessione filosofeggiante? Se avete risposto di si ad almeno due di queste domande correte in libreria a comprare la "Repubblica" di Platone e il "discorso sul metodo" di Cartesio, oppure prenotate un posto in prima fila per questo primo sconvolgente reality teatrale e preparatevi ai peggiori gossip: un colpo basso, il tradimento dell'amico o del fidanzato, le invidie, le gelosie, gli esibizionismi. Una serata di grande comicità e improvvisazione alla ricerca delle radici del trash. Ottimo spettacolo per chi ama i reality, eccellente per chi li odia.
Cena in luogo.
Se puoi non perderti: gli ottimi vini locali

26/06/2009 - Caffè Haus - Peccioli (PI)
Gli Omini presentano CRISIKO con Riccardo Goretti, Francesco Rotelli, Luca Zacchini
Che cosa sono gli Omini? Sono tre uomini piccoli, tre omini. Tre nani? No! E allora? Allora? Allora gli Omini sono tre bambini che poi diventano grandi, sono tre pupazzi stralunati. Sono alcune risposte a tante domande fatte in giro per i paesi in cui si è rappresentato lo spettacolo che, di fatto, è un work in progress e perciò cresce davanti agli occhi del pubblico, come gli Omini.
Crisiko è uno spettacolo ritmato che alterna la leggerezza di una comicità spicciola mai scontata – molto giocata sulla parlata toscana- alla drammaticità a volte tragica, alla follia. "Bisogna vivere la bellezza della crisi: ridere e piangere senza sapere perché. Arrivare piano, ma arrivare egualmente. Scovare il pubblico. Ri-aggregare un intero paese intorno ad uno spettacolo che abbia come tema principale la vita dei suoi abitanti, creare un rapporto con il pubblico, perché la gente non lo sa di essere pubblico.."
Capito, dunque, chi sono GLI OMINI?
Cena presso: ristoranti Artegrappe e l'enoteca La Vecchia Carraia.
Se puoi non perderti: il paese di Peccioli ottimamente restaurato ed i suoi vicoli con vista a 360°

27/06/2009 - Pieve di S.Casciano - Cascina (PI)
Anna Meacci in REGIDAL di e con Anna Meacci
Torna (ma in fin dei conti non è mai andata via) una delle madrine del festival, attrice famosa e bravissima. Conosciuta dal grande pubblico per le sue trasmissioni televisive con Serena Dandini tantissimi altri programmi.
Anna presenta questo anno una selezione di brani, affreschi e sketch mai presentati ad Utopia del Buongusto, una bottiglia di "speciale riserva" con tutti i momenti di eccellenza di questa sua comicità intelligente ed istintiva. Impossibile non perdersi nel suo saper giocare con il pubblico, la sua abilità nel condurlo per mano attraverso una notte di risate e poesia.
Cena presso: ristorante La Botteghina di campagna.
Se puoi non perderti: la bianchissima pieve di S.Casciano, una passeggiata per i sentieri in riva all'Arno

28/06/2009 - Centro storico di Piantravigne - Terranuova Bracciolini (AR)
Guascone Teatro e Teatro delle Sfide presentano ADESSO CIBAMI con Bianchi Francesco, Boldrini Roberto, Carlotti Paola, Castelfranco Diana, Ceccanti Sandro, Filippi Barbara, Liberati Fabrizio, Mancini Michela, Nacci Caterina, Pace Elena, Parri Claudio, Testi Nadia, Tognarelli Mario, Vitolo Adelaide, Vitolo Florinda. Regia di Anna Meacci e Andrea Kaemmerle
Ancora ironia e comicità. Quest'anno una ricerca sempre più approfondita tra le pagine ingiallite di libri nascosti in polverosi scaffali di improponibili biblioteche bientinesi ci ha portato a parlare di cibo. Questo spettacolo è un viaggio tra storie di vecchie ricette, cibarie preziose, cuochi, alchimisti e rimedi miracolosi, aneddoti e leggende sconosciute agli stessi abitanti di Bientina. La storia di amore tra un cuoco e una dama bientinese, condita dalle note di melodie pucciniane, un omicidio, un mazzo di anguille, una festa che finisce in sangue, un pizzico di carpe..cibi ormai dimenticati. Lo spettacolo cambia ogni sera cercando di raccontare ed includere le notizie appena raccolte sul posto.
Evento speciale con ingresso a euro 17,00. Si accede al paese con la possibilità di degustare gli ottimi vini e cibi del territorio ed assistere allo spettacolo.
Se puoi non perderti: Piantravigne è un paese incantato tra i i calanchi del Pratomagno

30/06/2009 - Coop di Pontedera (PI) - Via Brigate Partigiane - Parcheggio Superiore
Guascone Teatro e Teatro delle Sfide presentano SPACCAMI IL CUORE
A suon di carezze almeno con Adelaide Vitolo, Elena Pace, Eleonora Tomba. Testo e regia di Andrea Kaemmerle
EVENTO SPECIALE a cura di Sezione soci COOP Valdera a sostegno della campagna di adozioni a distanza "IL CUORE SI SCOGLIE"
"Di voi Signore e Signorine, molte sanno suonare bene il pianoforte o cantare con grazia squisita, molte altre hanno ambitissimi titoli di studi superiori, conoscono le lingue moderne, sono piacevoli letterate o fini pittrici, ed altre ancora sono esperte nel tennis o nel golf, o guidano con salda mano il volante di una lussuosa automobile. Ma, haimè, non certo tutte, facendo un piccolo esame di coscienza, potreste affermare di saper cuocere alla perfezione due uova al guscio.."
Questo spettacolo nasce dall'esplosivo incontro avvenuto nel proprio salotto di casa con l'infallibile "ENCICLOPEDIA DELLA DONNA" Fratelli Fabbri, versione 1964 (opera che non avrà fatto l'Italia, ma ha fatto le italiane). Dopo questo epocale avvento tutto si fa chiaro, qualsiasi essere femminile si trasforma in un libro aperto (in 20 volumi): la nonna, la mamma, la moglie, la zia, l'amante, la professoressa. Questo è un viaggio rassicurante e comico sulla formazione al femminile, in un mondo in cui le regole c'erano ancora.
ECCEZIONALMENTE IL COSTO DELLA CENA è di euro 15,00 l'ingresso allo spettacolo è gratuito.
Cena in luogo. Info e prenotazioni responsabile COOP 339-3274605.
Se puoi non perderti: l'occasione di sostenere un progetto come "IL CUORE SI SCOGLIE" che promuove il sostegno a distanza a favore dei bambini di alcuni tra i paesi più poveri del mondo.

04/07/2009 - Santuario della Madonna di Ripaia -Treggiaia (PI)
ArESteatro Teatro presenta ESERCIZI DI STILE dall’omonimo fumetto di Disegni & Caviglia
con Francesco Burroni (LUI) e Silvia Bruni "Priscilla" (lei) regia di Francesco Burroni
Il signor Burroni è stato ospite di questo festival molte volte, è un attore molto versatile ed esperto, campione del mondo di improvvisazione (in senso letterario) ottimo musicista e cantante. Il pubblico lo ha visto in molti film e fiction ma è uomo ed animale di teatro. In questo suo spettacolo "cult" è affiancato dalla talentuosa ed avvenente Silvia Bruni.
Seguendo la traccia del celeberrimo ESERCIZI DI STILE di Raymond Queneau, Disegni & Caviglia hanno creato nel 1994 un classico fumetto, ormai riconosciuto come capolavoro. Lo spettacolo è romantico, delizioso e comico fino alle lacrime. Sorprendente, veloce ed incalzante, si tratta di una piccola macchina da risate come testimoniato anche dalle più di 300 repliche effettuate dal 1994 in poi.
Utopia Cena OFF in luogo.
Se puoi non perderti: le fontane nascoste di Treggiaia e l’incantevole veduta

05/07/2009 - Azienda agricola Cantina Castelvecchio - Terricciola (PI)
Guascone Teatro e Teatro delle Sfide presentano ADESSO CIBAMI con Bianchi Francesco, Boldrini Roberto, Carlotti Paola, Castelfranco Diana, Ceccanti Sandro, Filippi Barbara, Liberati Fabrizio, Mancini Michela, Nacci Caterina, Pace Elena, Parri Claudio, Testi Nadia, Tognarelli Mario, Vitolo Adelaide, Vitolo Florinda. Regia di Anna Meacci e Andrea Kaemmerle
VEDI REPLICA DI DOMENICA 28 GIUGNO.
Cena in luogo.
Se puoi non perderti: l'ottimo vino della cantina e l'accoglienza dei padroni di casa

08/07/2009 - Museo della Ceramica e dell’Archeologia - Montelupo Fiorentino (FI)
Guascone Teatro e Teatro delle Sfide presentano SPACCAMI IL CUORE
A suon di carezze almeno con Adelaide Vitolo, Elena Pace, Eleonora Tomba. Testo e regia di Andrea Kaemmerle
VEDI REPLICA DI MARTEDI 30 GIUGNO
Cena in luogo presso alcuni ristoranti adiacenti.
Se puoi non perderti: la citta della ceramica e dell'artista Baccio

10/07/2009 - Agriturismo La Cerbana - Palaia (PI)
Katia Beni in PRIMA O POI CI CASCO di e con Katia Beni
Katia ha fatto troppe cose per poterle raccontare, dalla televisone con Cambi, Panariello, Conti alla simpaticissima Tina della fiction di CARABINIERI. Katia gode di un naturale talento comico, i suoi spettacoli sono delle vere e proprie scorribande senza sosta. Un incantevole incrocio tra un clown ed una diva. In Prima o poi Casco presenta un collage di storie, aneddoti, battute che ha selezionato in tanti anni di lavoro. Ogni suo spettacolo è in realtà un piccolo evento dove improvvisazione e pezzi cult si mescolano in modo cosi naturale che per il pubblico è quasi impossibile distinguerli. Una serata terapeutica e spensierata fata di acume e birbanteria.
Cena presso il ristorante dell'agriturismo.
Se puoi non perderti: i genuini prodotti dell'agriturismo ed il carisma delle cuoche

11/07/2009 - Piazzetta di Montecchio - Peccioli (PI)
Blanca Teatro presenta DANTE CASTELLUCCI FACIO...IN NOME DEL PARTITO COMUNISTA
Con Antonio Bertusi, Antonio Branchi, Riccardo Naldini, Matteo Procuranti, fisarmonica e voce Davide Giromini. Collaborazione artistica di Sabine Bordigoni, Nausikaa Angelotti, Rachele Del Prete. Regia di Virginia Martini
La storia narrata dallo spettacolo di Blanca Teatro, gruppo carrarese da tempo noto ospite di Utopia del Buongusto, mette in scena la vita e la morte di un partigiano, Dante Castellucci, nome di battaglia "Facio". Lo spettacolo si ispira alle memorie della compagna di Facio, Laura Seghettini, e al suo libro, uscito nel 2007 con il titolo "Al vento del nord" a cura di Caterina Repetti. Quella del partigiano "Facio" non è una storia che si presta a celebrazioni, né si può incasellarla nelle inutili immagini agiografiche della Resistenza.
Al contrario, la vicenda di Dante Castellucci si offre come occasione di riflessione e approfondimento, di esercizio critico nei confronti di una lotta da non dimenticare. Lo spettacolo mette in scena una storia complessa, una storia bellissima e commovente, nella quale si intrecciano memoria, passione e amore. "Facio", ucciso dai suoi compagni dopo un processo farsa "Sono scappato dai fascisti, non scappo dai compagni!", è una sorta di vivissimo fantasma che prende il centro della scena, un fantasma che abita alternativamente gli attori, per raccontare la storia di una vita, sospesa fra lotta e delusione, fra impegno e tradimento. Uno spettacolo ricco ed emozionante, che fa ridere, fa piangere e fa pensare.
Cena in luogo.
Se puoi non perderti: il borgo di Montecchio splendido esemplare di paesino antico

11/07/2009 - Loc. La Traiana - Terranuova Bracciolini (AR)
Daniele Trambusti e Chiara Riondino in SOTTOMONDO di e con Daniele Trambusti e Chiara Riondino
VEDI REPLICA DI VENERDI 12 GIUGNO
Cena in luogo.
Se puoi non perderti: paesaggio toscano dove incantevolmente all’olivo si abbraccia la vite

12/07/2009 - Sant’Ermo - Casciana Terme (PI)
Associazione Musicale Corelli presenta BIRKIN TREEE con Fabio Rinaudo (cornamusa Irlandese e flauti), Daniele Caronna (violino, chitarra), Michel Baratti (flauto traverso irlandese), Fabio Vernizzi (pianoforte), e la straordinaria partecipazione di White Francis
I Birkin Tree propongono un viaggio nella musica tradizionale irlandese, sono al loro terzo disco di grande successo, un incontro di sonorità diverse, contrasti di atmosfere che esaltano un repertorio vastissimo ed avvincente. Si va dai brani appartenenti al repertorio secolare della musica irlandese a composizioni recentissime.
Il pubblico si troverà immerso nelle verdi alture di IRLANDA, nei fumosi pub di Dublino, tra i vicoli scivolosi ed umidi dell'Atlantico. Francis White, attore eclettico e stralunato integrerà il concerto spettacolo con leggende ed aneddoti veramente molto avvincenti e magici. Un viaggio nello spazio ad un costo che neanche le compagnie low cost potranno mai proporvi.
Cena in luogo.
Se puoi non perderti: la valle d'oro che scende verso Santa Luce

12/07/2009 - Levane - Montevarchi (AR)
Anna Meacci in REGIDAL di e con Anna Meacci
VEDI REPLICA DI SABATO 27 GIUGNO
Cena in luogo.
Se puoi non perderti: il parco alberato e l'atmosfera rilassante e pacifica

0 commenti:

Posta un commento

 

About

Site Info

Text

Dolce Toscana: la vita è bella under the tuscan sun Copyright © 2009 Community is Designed by Bie Blogger Template