lunedì 29 giugno 2009

Monte Pisanino: la leggenda nata tra le Apuane


Il Monte Pisanino può essere ritenuto il re delle Alpi Apuane dal momento che, con i suoi 1.947 metri, è il monte più alto della catena apuana, estesa tra le province di Lucca e di Massa Carrara.

Un'atmosfera leggendaria avvolge l'origine del Monte Pisanino nato a seguito di una struggente storia d'amore. Protagonista un giovane soldato di origine pisana che, gravemente ferito, fu curato da una famiglia di pastori.
Le particolari attenzioni prestategli dall'uomo e dalla sua bellissima figlia non furono sufficienti a salvargli la vita, arrecando così un profondo dolore nella giovane che se ne era sinceramente innamorata.
Non passava giorno che ella non si recasse sulla tomba del giovane, piangendone la morte; mossi a compassione, gli dei ne tramutarono le lacrime in pietre che dettero vita all'emorme montagna che, in ricordo del soldato, prese il nome di Pisanino, mentre la valle dove viveva la pastorella si chiamò Orto di Donna.

Questa è solo una delle leggende che popolano l'area del Parco delle Apuane e che è possibile scoprire durante alcune passeggiate del Tuscany Walking Festival, il Festival del Camminare, come quella cui ho partecipato la scorsa domenica, 28 luglio. L'iniziativa dal nome Apuane per tutti era volta a svelare alcune delle bellezze paesaggistiche, ma anche altre curiosità della Garfagnana e del Monte Pisanino la cui cima domina quest'area verde, tra le più boschive della Toscana, soprannominata la "piccola Svizzera italiana".

0 commenti:

Posta un commento

 

About

Site Info

Text

Dolce Toscana: la vita è bella under the tuscan sun Copyright © 2009 Community is Designed by Bie Blogger Template