sabato 30 maggio 2009

Notte nera a Pisa: 1 giugno osservazioni astronomiche con Astrofili Pisani

A Pisa la notte dell'1 giugno è la Notte Nera, serata di osservazioni astronomiche a cura dell'Associazione Astrofili Galileo Galilei di Pisa.

Si tratta di un immancabile appuntamento per gli amanti dell'astronomia con cui Pisa festeggia il 2009, l'Anno Galileiano.

La Notte nera pisana avrà luogo sul Ponte di Mezzo, dalle ore 22 sino alle 4 del mattino.

Nel corso della notte a cavallo tra l’1 ed il 2 giugno l’Associazione metterà a disposizione del pubblico, gratuitamente, i propri telescopi, con cui si potranno osservare numerosi corpi celesti: la Luna e Saturno saranno alti nel cielo subito dopo il tramonto, per poi cedere il posto, nella seconda parte della notte, a Giove e Nettuno. Il sorgere di Marte e Venere segnalerà l’approssimarsi dell’aurora.

Durante la manifestazione verranno spente tutte le luci della zona per rendere visibili le stelle, diventate purtroppo “merce rara” nei cieli cittadini a causa dell’inquinamento luminoso.
Leggi tutto

venerdì 29 maggio 2009

Mercatini dell'antiquariato in Toscana

Mercati e mercatini appassionano molti; se poi si tratta di mercatini dell'antiquariato, a indugiare tra le bancarelle, soltanto per curiosare o addirittura frugare tra la merce esposta, non sono solo gli habitué, ma anche turisti italiani e stranieri.

Ho pensato di dedicare questo post ai mercatini dell'antiquariato in Toscana di questo week end.

30 Maggio 2009
Mercatino dell'usato Banchettando a Camaiore (provincia di Lucca)
Più che un mercatino dell'antiquariato, questo di Camaiore è un mercato dell'usato in cui saranno esposti banchetti di "robba vecchia" e collezioni personali: francobolli, fumetti, dischi, figurine ecc.

31 Maggio 2009
Vetrina antiquaria a Scandicci (provincia di Firenze)
A Vetrina Antiquaria partecipano circa duecento espositori provenienti da tutta Italia.

31 Maggio 2009
Antiquari a Filetto a Villafranca di Lunigiana (provincia di Massa Carrara)
La rassegna dell'antiquariato ospita oltre 60 espositori da tutta Italia.
Leggi tutto

Mostre in Toscana a giugno

A giugno le mostre in Toscana sono in parte le stesse proposte per maggio, ma ve ne sono anche diverse nuove. Tra le mostre che vengono inaugurate a giugno ve ne è una a Vinci che è dedicata alla Gioconda: Joconde, dalla Monna Lisa alla Gioconda nuda.

Ecco le mostre di giugno che vi consiglio di visitare in Toscana.


Disegni dal Louvre. Il Rinascimento italiano nella collezione Rothschild del Museo del Louvre
Mostra a Firenze
Dove: Casa Buonarrori, via Ghibellina 70
Quando: dal 27 maggio al 14 settembre 2009
Orari di apertura: 9.30 - 16. Chiusura: martedì.
Costo del biglietto: intero € 6.50, ridotto € 4.50, scuole € 2.25
Sito web: www.casabuonarroti.it

Memorie dell'antico nell'arte del 900
Mostra a Firenze
Dove: Palazzo Pitti, piazza Pitti
Quando: dal 14 marzo al 12 luglio 2009
Orari di apertura: 8.15 – 17.30 marzo; 8.15–18.30 aprile, maggio; 8.15–18.50 giugno, luglio. Chiusura: primo e ultimo lunedì del mese. La biglietteria chiude un’ora prima del Museo
Costo del biglietto: intero € 10 (comprensivo dell’ingresso al Museo degli Argenti, al Giardino di Boboli, al Giardino Bardini e alla Galleria del Costume di Palazzo Pitti), ridotto € 5 per i cittadini dell’Unione Europea tra i 18 ed i 25 anni, gratuito per i cittadini dell’Unione Europea sotto i 18 e sopra i 65 anni
Sito web: www.unannoadarte.it/artedelnovecento

I marmi vivi di Gian Lorenzo Bernini e la nascita del ritratto barocco
Mostra a Firenze
Dove: Museo del Bargello, via del Proconsolo 4
Quando: dal 3 aprile al 12 luglio 2009
Orari di apertura: ore 8.15 - 13.50. Chiusura: 1°, 3°, 5° domenica, 2° e 4° lunedì di ogni mese; 1° gennaio, 1° maggio, 25 dicembre
Costo del biglietto: intero € 4, ridotto € 2

Ferdinando I de' Medici. 1549-1609. Maiestate Tantum
Mostra a Firenze
Dove: Cappelle Medicee, piazza San Lorenzo
Quando: dal 30 aprile al 1 novembre 2009
Orari di apertura: ore 8.15-17. Chiusura: 2° e 4° domenica, 1°, 3°, 5° lunedì di ogni mese
Costo del biglietto: € 9

Pittore imperiale, Pietro Benvenuti alla corte di Napoleone e dei Lorena
Mostra a Firenze
Dove: Palazzo Pitti, piazza Pitti
Quando: dal 10 marzo al 21 giugno 2009
Orari di apertura: 8.15 – 18.50. Chiusura: lunedì e 1° maggio
Costo del biglietto: intero € 12, ridotto € 6
Sito web: www.unannoadarte.it/benvenuti

Galilei. Immagini dell'universo dall'antichità al telescopio
Mostra a Firenze
Dove: Palazzo Strozzi, piazza Strozzi
Quando: dal 13 marzo-30 agosto 2009
Orari di apertura: tutti i giorni 9 - 20; giovedì ore 9 - 23
Costo del biglietto: intero € 10.00; ridotto € 8.50, € 8,00, € 7.50; € 5,00 scuole € 4.00
Leggi anche: Mostra su Galileo Galilei Firenze

La forma del libro: dal rotolo al codice
Mostra a Firenze
Dove: Biblioteca Medicea Laurenziana, piazza San Lorenzo 9
Quando: dal 16 marzo al 30 giugno 2009; dal 6 settembre 2009 al 6 gennaio 2010
Orari di apertura: 9.30-13.30. Chiusura: sabato.
Costo del biglietto: € 6 (Mostra, Biblioteca Laurenziana, Basilica e Museo del tesoro di San Lorenzo), € 3 ((Mostra, Biblioteca Laurenziana)
Sito web: www.bml.firenze.sbn.it

Loris Cecchini
Mostra a Prato
Dove: Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci, viale della Repubblica 277
Quando: dal 5 aprile al 2 agosto 2009
Orari di apertura: ore 10-19. Chiusura: martedì e venerdì 1 maggio
Visite guidate gratuite: ogni sabato e domenica, ore 17
Costo del biglietto: intero € 5, ridotto € 4
Sito web: www.centropecci.it

E lucean le stelle
Mostra a Lucca
Dove: Museo del Fumetto
Quando: dal 2 maggio al 5 novembre 2009
Orari di apertura: ore 10 -19. Chiusura: lunedì
Costo del biglietto: intero 4 euro, ridotto 3 euro (gruppi, scolaresche, studenti, militari, pensionati), gratis bambini fino a 5 anni, disabili con accompagnatore
Leggi anche: E lucean le stelle - Lucca: mostra al Museo del Fumetto nell'anno galileiano

Dessin à boire
Mostra a Segromigno in Monte
Dove: Villa Mazzarosa
Quando: dal 1 maggio al 28 giugno 2009
Orari di apertura: venerdì 10-13 e 14-20; sabato e domenica 10-20, il giovedì solo su prenotazione per comitive e scuole. La mostra resta aperta lunedì 1 e martedì 2 giugno con orario 10-20
Costo del biglietto: intero 8 euro, ridotto 5 euro (anziani oltre i 65 anni, giovani fino a 20 anni, scolaresche di Capannori, gruppi di minimo 15 partecipanti)
Leggi anche: Mostra Modigliani: Dessin à boire - Villa Mazzarosa a Segromigno in Monte

Calzature da sogno
Mostra a Monsummano Terme
Dove: Museo di Arte Contemporanea e del Novecento di Villa Renatico Martini
Quando: dall'8 maggio al 22 giugno 2009
Orari di apertura: lunedì 9 – 12; mercoledì-venerdì 16 – 19; sabato e domenica 9 – 12 – 16 – 19. Chiusura: il martedì e il 9 giugno
Costo del biglietto: intero € 3, ridotto € 2, gruppi € 2, scuole € 2
Leggi anche: Calzature da sogno: mostra a Monsummano Terme delle scarpe d'autore

Joconde, dalla Monna Lisa alla Gioconda nuda
Mostra a Vinci
Dove: Museo Ideale Leonardo da Vinci, via Montalbano 2
Quando: dal 13 giugno al 30 settembre 2009
Leggi anche: Gioconda a Vinci: Joconde, dalla Monna Lisa alla Gioconda nuda

Indro Montanelli. La vita, le opere, i luoghi
Mostra a Fucecchio
Dove: Palazzo della Volta (Fondazione Montanelli Bassi), Palazzo Corsini (Museo Civico)
Quando: dal 22 aprile al 13 settembre 2009
Orari di apertura: mercoledì-venerdì ore 10 - 13; sabato e domenica ore 10 - 13 e 16 - 19
Sito web: www.centenariomontanelli.it
Leggi anche: Indro Montanelli: I conti con me stesso
Leggi tutto

Caffè letterario Galileo - Firenze

Caffè letterario Galileo è un programma di conferenze e spettacoli di divulgazione scientifica organizzato nel quadro dell’Estate Fiorentina.

Colgo l'occasione dell'invito spedito a Dolce Toscana.net per scrivere questo post sul ciclo di incontri che avrà luogo presso la sede dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, in via Bufalini 6 a Firenze.

L'inaugurazione di questa serie di conferenze a carattere scientifico nell'Anno Galileiano si terrà mercoledì 3 giugno 2009 alle 11.30 e vedrà la partecipazione alla conferenza stampa di

- Eugenio Giani, Assessore alla Cultura e Sport del Comune di Firenze

- James Bradburne, Direttore della Fondazione Palazzo Strozzi
Leggi tutto

Guida Blu 2009: Isola del Giglio in testa

L'Isola del Giglio è prima nella Guida blu 2009 di Legambiente e Touring club Italiano.
Per il secondo anno consecutivo l'isola dell'arcipelago toscano si riconferma sul gradino più alto del podio "per l'ottima sostenibilità e la tutela dell'ecosistema terrestre e costiero e per aver prestato particolare attenzione al verde pubblico, alla raccolta differenziata e alla mobilità sostenibile".
Tra le località della Toscana ad aggiudicarsi le 5 vele figurano anche Capalbio e Castiglione della Pescaia, entrambe nella provincia di Grosseto.

Dopo il primato della Toscana per il numero di bandiere blu assegnatole dalla FEE (Foundation for enviromental educational), ecco un altro importante riconoscimento ottenuto da questa regione che ne premia la tutela ambientale e la pulizia delle sue acque.

Situata di fronte al promontorio dell'Argentario, l'isola del Giglio ha una costa prevalentemente rocciosa, interrotta da baie, piccole insenature e due sole spiagge: Cala dello Spalmatoio e Cala Maestra.
Rivestito di centinaia di specie vegetali, questo massiccio granitico è stato abitato sin dall'età della pietra ed ha ospitato tra gli altri anche Etruschi e Romani. Tre i centri dell'isola di cui Giglio Castello è quello arroccato nella parte più alta.

Seconda isola toscana per grandezza, l'isola del Giglio è prima in Italia con il suo mare blu, limpido, ideale per una vacanza subacquea, tanto più che nelle sue acque è possibile praticare liberamente la pesca sportiva.

Una curiosità riguarda il nome dell'Isola del Giglio che non deriva né dal fiore né dalla dominazione Fiorentina, ma dalla latinizzazione del termine greco Capra ovvero Aegilium: Isola delle Capre.

Per chi volesse trascorrervi una vacanza, l'estate è sicuramente la stagione ideale, in cui data la frequenza dei traghetti l'isola toscana risulta maggiormente collegata alla terraferma.

Orario traghetti Isola del Giglio è on line sul sito www.maregiglio.it
Leggi tutto

mercoledì 27 maggio 2009

Chianina: Valle del Gigante Bianco - 30 maggio-1 giugno

La Valle del Gigante Bianco è la manifestazione della Val di Chiana dedicata alla valorizzazione della razza chianina nella zona di origine.
L'evento si terrà a Bettolle, nella Valdichiana senese, dal 30 maggio al 1 giugno 2009.

Come di consueto il programma prevede convegni, mostre fotografiche, documentali, di pittura, visite guidate agli allevamenti, eventi culturali, giochi per i più piccoli, degustazioni eno-gastronomiche e tutte le sere cene tipiche a base di carne chianina.

Tra le novità della Valle del gigante bianco 2009 vi segnalo
- CIBO DI CHIANINA PER STRADA, un modo orginale per gustarla, con vino e birra artigianale

- "GRANDE DISFIDA DELLA CHIANINA" tra Chef e Macellai delle Provincie di Arezzo e Siena

- Esposizione di VESPE e MOTO d'EPOCA


Programma Eventi - Valle del Gigante Bianco 2009 Bettolle

Sabato 30 Maggio 2009

ORE 9.30
- Inaugurazione della Manifestazione “La Valle del Gigante Bianco”
- Saluti delle Autorità.
- Commemorazione monumento di Ezio MARCHI con i figuranti delle cinque Contrade e della Pro-Loco di Bettolle
- Apertura della "Vetrina di Razza Chianina"

ORE 10 - "Gara attitudinale su starna liberata senza sparo"
IV° Memorial Mario FRESCUCCI a cura di "Federcaccia e Arcicaccia"

ORE 10.30 - Apertura dei lavori del Convegno

ORE 10.45 - Convegno "Controlli e garanzie sui prodotti IGP e DOP: l'esperienza dell'IGP Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale"
Convegno con vari interventi e contributi, durante il convegno verrà consegnato il "Premio Ezio MARCHI - V° Edizione".

ORE 13.30 - PRANZO per i partecipanti al Convegno a base di CARNE CHIANINA IGP "Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale", di prodotti del Territorio in abbinamento con VINI PREGIATI di Aziende appartenenti al Consorzio Vini Valdichiana e con OLII di Aziende appartenenti al Consorzio per la Tutela dell'olio extravergine d'oliva DOP Terre di Siena.
A cura di F.I.C. (Associazione Cuochi Senesi), F.I.S.A.R. Delegazione Valdichiana, Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale, Enoteca Italiana.

ORE 15
- Apertura della Mostra FOTOGRAFICA "Divina Chianina"
Fotografie di Daniele DUCA a cura di Angela BARBETTI
- Apertura della Mostra DOCUMENTALE “Il Sentiero della Bonifica"
in collaborazione con Assessorato alla Difesa del Suolo della Provincia di AREZZO

ORE 15.30 - CONCORSO di CUCINA "La Valle del Gigante Bianco - 2° Edizione"
La Carne Chianina tra tradizione e innovazione,
in abbinamento con Olio Extravergine di oliva DOP Terre di Siena, Pecorino a latte crudo della Provincia di Siena, Fagiolo zolfino del Pratomagno

Concorso aperto a Chef professionisti della Regione Toscana a cura di F.I.C. (Associazione Cuochi Senesi)


"CHIANINA in TAVOLA"

ORE 19.30 - Aperitivo

ORE 20 - CENA DI DEGUSTAZIONE di antiche ricette Toscane
a base di CARNE CHIANINA IGP "Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale" e di prodotti del Territorio in abbinamento con VINI PREGIATI di Aziende appartenenti al Consorzio del Vino NOBILE di MONTEPULCIANO e con OLII di Aziende appartenenti al Consorzio per la Tutela dell'olio extravergine d'oliva DOP Terre di Siena
a cura di F.I.C. (Associazione Cuochi Senesi), F.I.S.A.R. Delegazione Valdichiana,
Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale, Enoteca Italiana.
Ospite d'onore Paolo ROSSI Campione del Mondo Spagna 1982 e produttore vitivinicolo.
Durante la cena, Cerimonia di Premiazione del Concorso di Cucina "Premio La Valle del Gigante Bianco - 2° edizione"

ORE 22.30 - Degustazioni di Sigaro Toscano a cura di Club del Sigaro Maledetto Toscano.


Domenica 31 Maggio 2009

ORE 9.30 - Apertura della "Vetrina di Razza Chianina"

ORE 10 - Apertura stands espositivi di Prodotti Ticipi del Territorio

- "Casa Chianina" percorso guidato per conoscere la Razza Chianina La Storia, l’ambiente dove viene allevata, l’alimentazione, lo sviluppo e il Consorzio di tutela, la conoscenza e valorizzazione dei vari tagli, la lavorazione e la trasformazione, degustazioni.
a cura di Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale, Circolo Culturale “Ezio Marchi”di Bettolle, Circolo Culturale “Gens Valia” di Valiano (Montepulciano).

- Esposizione di Vespe e Moto d'epoca

- “Mercatino degli hobbisti” piccolo antiquariato e modernariato

- “Cibo di Chianina per strada” con VINO E BIRRA ARTIGIANALE, e hamburger, hot dog, arrosticini..... e molto altro ma SOLO di CARNE CHIANINA IGP
In collaborazione con Istituto Professionale Alberghiero P.Artusi di Chianciano Terme, Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale,
F.I.S.A.R. Delegazione Valdichiana.

- “Itinerari Divini”
Degustazioni guidate alla scoperta di vini del Territorio a cura di F.I.S.A.R. Delegazione Valdichiana

ORE 10 - “La Chianina non è solo bistecca...” DIMOSTRAZIONE di TAGLIO per la conoscenza e l’utilizzo dei diversi tagli di carne chianina,
A cura di Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale

ORE 11 - “La Grande Disfida della Chianina” tra CHEF e maestri MACELLAI delle Provincie di Arezzo e Siena
A cura di Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale
In collaborazione con F.I.C. Associazione Cuochi Senesi, Associazione Cuochi Arezzo,
Catem Associazione Macellai Senesi, Associazione Macellai Arezzo


ORE 15 - Esibizione Pony Games
A cura di Centro Ippico LA SELVA

ORE 16 - "Festa Chianina” ambientata nel Centro Storico di Bettolle con
Giochi dimenticati
Merenda per i più piccoli
Corteo con CARRO trainato da BUOI
Gruppi folkroristici
Antichi mestieri
Gara di sfoglia
Colora la Chianina.
Sfilata in abiti d’epoca


ORE 17 - Degustazione guidata alla scoperta dell’OLIO Terre di Siena DOP.
A cura di Consorzio per la Tutela dell’olio extravergine d’oliva DOP Terre di Siena

ORE 18 - Anteprima de “Il Caffè della Valdichiana”
Salotto artistico culturale musicale con il pubblico protagonista
e con vari interventi e contributi di personalità della Val di Chiana
Con la partecipazione di
Prof. Pier Luigi ROSSI, medico specialista Scienza dell'Alimentazione

ORE 19 - "..Degna di ... note"
Aperitivo in musica dedicato alla Chianina
A cura di "ENSEMBLE DI OTTONI E PERCUSSIONI DELLA TOSCANA"
Gruppo musicale formato dalle prime parti dell' O.R.T. Orchestra Regionale della Toscana e del Maggio Fiorentino.

“CHIANINA in TAVOLA”

ORE 19 - Aperitivo

ORE 20 - CENA DI DEGUSTAZIONE di antiche ricette Toscane
a base di CARNE CHIANINA IGP "Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale" e di prodotti del Territorio in abbinamento con VINI PREGIATI di Aziende appartenenti al Consorzio del Vino CHIANTI CLASSICO e con OLII di Aziende appartenenti al Consorzio per la Tutela dell'olio extravergine d'oliva DOP Terre di Siena
A cura di F.I.C. (Associazione Cuochi Senesi),F.I.S.A.R. Delegazione Valdichiana,
Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale,Enoteca Italiana.
Durante la cena, Cerimonia di premiazione"Premio Ezio MARCHI per la Comunicazione - 2° Edizione"

ORE 22.30 - Degustazione guidata di Grappe
A cura di Distillerie BONOLLO


Lunedì 01 Giugno 2009

ORE 9,30 - Pedalata didattica alla scoperta del Sentiero della BONIFICA e dei territori della Chianina con visita alle opere Storico–Architettoniche e Idrauliche della bonifica di Valdichiana
A cura di Circolo Culturale “GENS VALIA” di Valiano,Circolo La Foenna Legambiente.

ORE 10 - Visite guidate agli allevamenti di Razza Chianina
In collaborazione con Aziende Zootecniche del territorio.

ORE 17.30 - “Il Caffè della Valdichiana”
Salotto artistico culturale musicale con il pubblico protagonista e con vari interventi e contributi di personalità della Val di Chiana.


“CHIANINA in TAVOLA”

ORE 19.30 - Aperitivo

ORE 20 - CENA DI DEGUSTAZIONE di antiche ricette Toscane
a base di CARNE CHIANINA IGP "Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale" e di prodotti del Territorio in abbinamento con VINI PREGIATI di Aziende appartenenti al Consorzio del Vino BRUNELLO di Montalcino e Consorzio Vino ORCIA e con OLII di Aziende appartenenti al Consorzio per la Tutela dell'olio extravergine d'oliva DOP Terre di Siena.

Serata speciale dedicata a San Giovanni d’Asso e al tartufo delle Crete Senesi a cura di F.I.C. (Associazione Cuochi Senesi), FI.S.A.R Delegazione Valdichiana,
Consorzio di Tutela del Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale, Comune di San Giovanni d’Asso, Associazione Tartufai Senesi, Enoteca Italiana.

Chiusura della Manifestazione con il saluto e il ringraziamento a tutti i partecipanti e sostenitori.


La prenotazione è necessaria per partecipare a
- Cene Chianina in tavola, entro 27 Maggio, telefono 333 7287320
- Degustazione guidata olio, entro 27 Maggio, telefono 335 6933750
- Visite agli allevamenti, entro 27 Maggio, telefono 335 6933750


Per maggiori informazioni visitate il sito www.amicidellachianina.it.
Leggi tutto

martedì 26 maggio 2009

Pisa 2 giugno: Regata delle Antiche Repubbliche Marinare 2009


La Regata delle Antiche Repubbliche Marinare ha luogo martedì 2 giugno 2009 a Pisa, in occasione dell'Anno Galileiano, in concomitanza con la Festa della Repubblica. La manifestazione storica si inserisce all'interno del programma del Giugno Pisano 2009, in cui diversi eventi si succederanno come di consueto durante questo mese.

Protagoniste della Regata delle Antiche Repubbliche Marinare sono le quattro Repubbliche marinare: Amalfi, Genova, Venezia e Pisa.
La prima regata si svolse proprio a Pisa il 1 Luglio 1956, da allora ogni anno la sfida viene riproposta a turno nel mare di Amalfi e di Genova, nell'Arno a Pisa e nella laguna di Venezia.

Sulle imbarcazioni delle Antiche Repubbliche Marinare sono raffigurate gli stemmi delle quattro città, ovvero il cavallo alato per Amalfi, il leone per Venezia, il grifone per Genova, l'aquila per Pisa.

La regata è preceduta da un corteo storico composto da 320 figuranti (80 per ogni Repubblica), di cui tra quelli pisani sfila anche la leggendaria Kinzica de' Sismondi, che la tradizione vuole abbia salvato la città toscana dall'invasione dei pirati saraceni, per saperne di più potete leggere il post su Dolce Toscana.

La Regata, trasmessa in diretta su Rai2 dalle 17.30 alle 18, si disputa sull'Arno che attraversa la città in due parti (Mezzogiorno e Tramontana), con partenza dal Ponte della S.S. Aurelia e arrivo davanti al Palazzo della Prefettura (tra Ponte di Mezzo e Ponte della Fortezza).
Leggi tutto

Pisa - Libreria Pellegrini: la storica libreria pisana adesso anche on line


La Libreria Pellegrini è una storica libreria di Pisa che, fondata negli anni '40 del Novecento da Giordano Pellegrini, ha da sempre svolto un importante servizio per gli studenti dell'ateneo pisano.
Ha probabilmente contribuito alla rilevanza ottenuta come libreria universitaria la sua strategica posizione. La libreria Pellegrini è, infatti, situata in pieno centro storico, in via Curtatone e Montanara, a due passi dal Palazzo de "La Sapienza", un tempo sede di vari corsi di molte facoltà ed attualmente della sola Giurisprudenza.

Non stupisce quindi che l'offerta editoriale della libreria pisana garantisca un'ampia scelta di testi giuridici, cui vanno ad aggiungersi libri e volumi riguardanti il ramo delle scienze ingegneristiche, tecniche e professionali, ma anche architettura, chimica, concorsi & enti locali, fisica, fisco ed economia, informatica, matematica, restauro, scienze politiche e sociali, veterinaria.
La libreria effettua, inoltre, ordini di volumi esteri, provententi da Unione Europea, Regno Unito e America.

Per maggiori informazioni potete telefonare allo 050 2200024 o visitare il sito www.libreriapellegrini.it dove è possibile acquistare on line i libri.

Il libro che trovi consigliato per questo mese sul sito della Libreria Pellegrini è Rossana, il sogno ed il ragno Calatrava di Fabrizio Altieri di cui puoi leggere il post su Dolce Toscana.

Orari di apertura della Libreria Pellegrini
Lunedì-venerdì: 8.45 - 19.30 (Orario Continuato);
Sabato: 9 - 13.

Trova la Libreria Pellegrini a Pisa su Google Map


Visualizzazione ingrandita della mappa
Leggi tutto

Classico è: Chianti per otto giorni di vino e cultura in Toscana


Classico è: 8 giorni di vino e cultura, alla scoperta del Chianti classico.
La manifestazione enogastronomica si svolgerà, per la prima volta, dal 30 maggio al 6 giugno 2009, nei luoghi della Toscana in cui viene prodotto il rinomato vino DOCG, alcuni dei quali chiusi al pubblico saranno eccezionalmente aperti per questa occasione.

Per otto giorni sarà possibile andare alla scoperta del pregiato Chianti, un Classico tanto a tavola quanto nell'arte, all'interno di un territorio in cui il marchio del Gallo Nero ha contribuito alla fama internazionale della Toscana.

Classico è visite nelle cantine e degustazioni guidate per gli enoturisti, ma anche mostre, happy hour e concerti, insomma un programma denso di iniziative volte a fare scoprire la bontà di questo vino.

Programma Eventi - Classico è otto giorni alla scoperta del Chianti 2009

Cantine aperte
Qui di seguito eccovi riportate le cantine del Chianti che, aderendo a Classico è, resteranno aperte al pubblico ed organizzeranno particolari appuntamenti. Tra le Cantine aperte figura anche Vignamaggio, villa storica di Greve in Chianti, in cui Kenneth Branagh diresse nel 1993 le riprese di Molto rumore per nulla, film che ha visto la partecipazione di attori del calibro di Emma Thompson, Denzel Washington, Kate Beckinsale, Robert Sean Leonard, Keanu Reeves, Michael Keaton.

30 maggio - 6 giugno 2009

Badia a Coltibuono - Gaiole in Chianti
Bartali - Monteriggioni
Capannelle - Gaiole in Chianti
Casa Sola - Barberino Val d’Elsa
Castello di Verrazzano - Greve in Chianti
Fattoria di Petroio - Castelnuovo Berardenga
Fattoria San Michele a Torri - Scandicci
Fattoria Vignavecchia - Radda in Chianti
Le Fonti - Greve in Chianti
Machiavelli - San Casciano in Val di Pesa
Podere Ciona - Gaiole in Chianti
Poggio Regini - Castellina in Chianti
Querciavalle - Castelnuovo Berardenga
Villa Sant'Andrea - San Casciano in Val di Pesa

30 maggio 2009
Castello di Meleto - Gaiole in Chianti

2 giugno - 4 giugno 2009
Vignamaggio - Greve in Chianti

3 giugno - 5 giugno 2009
I vigneti di trinità - Castellina in Chianti

3, 5 giugno 2009
Rocca della Macie - Castellina in Chianti

5 giugno 2009
Casina di Cornia - Castellina in Chianti


Chianti a tavola
Questo percorso gastronomico nel Chianti è stato reso possibile grazie ai ristoranti del territorio che per Classico è hanno preparato un menù a prezzo fisso dove ogni portata è abbinata a una differente referenza di Chianti Classico.

30 maggio - 6 giugno 2009
Al chiasso dei portici - Radda in Chianti
Albergaccio di Castellina - Castellina in Chianti
Badia a Coltibuono - Gaiole in Chianti
Caratello - San Casciano in Val di Pesa
Casprini da Omero - Greve in Chianti
Castello Vicchiomaggio - Greve in Chianti
Castelvecchi - Radda in Chianti
Fornace di Meleto - Gaiole in Chianti
Giovanni da Verrazzano - Greve in Chianti
Il caminetto del Chianti - Greve in Chianti
Il Cavaliere - San Casciano in Val di Pesa
L'Acino Rosso - San Casciano in Val di Pesa
L'Albergaccio del Machiavelli - San Casciano in Val di Pesa
La Bottega del Moro - Greve in Chianti
La Cantinetta di Rignana - Greve in Chianti
La Castellana - Greve in Chianti
La Loggia del Chianti - Radda in Chianti
La Tenda Rossa - San Casciano in Val di Pesa
Locanda Il Gallo - Greve in Chianti
Osteria al Ponte - Gaiole in Chianti
Osteria al Torrione di S. Fabiano - Poggibonsi
Osteria del Castello - Gaiole in Chianti
Osteria di Passignano - Tavarnelle Val di Pesa
Osteria di Starda - Gaiole in Chianti
Osteria Le Braci - Gaiole in Chianti
Riserva di Fizzano - Castellina in Chianti
Ristorante Vignale - Radda in Chianti
Ristoro l'Antica Scuderia - Tavarnelle Val di Pesa
Trattoria da Bule - San Casciano in Val di Pesa
Villa Sangiovese - Greve in Chianti


Degustazioni guidate
Quattro prestigiosi esponenti del giornalismo enologico italiano vi guideranno in altrettante degustazioni che avranno come teatro comune le sale del nuovo Museo del Vino di Greve in Chianti, mettendo in rilievo alcune peculiarità del Chianti Classico.
Quota di partecipazione: 15 € cadauno

30 maggio 2009
I terroir del Sangiovese del Chianti Classico - Greve in Chianti

2 giugno 2009
Un “Classico” destinato a durare nel tempo - Orizzontale” dei Chianti Classico 1997 - Greve in Chianti

6 giugno 2009
Classico d'altura - Greve in Chianti

6 giugno 2009
Un “Classico” destinato a durare nel tempo - “Orizzontale” di Chianti Classico del 2001 - Greve in Chianti


Degustazioni on the road

31 maggio - 1 giugno 2009
Pentecoste a Castellina: Degustazioni sotto le Volte - Castellina in Chianti

6 giugno - 7 giugno 2009
Radda nel bicchiere - Radda in Chianti


Convegni

5 giugno 2009
Bettino Ricasoli: il suo disegno e la sua attualità nella congiuntura degli anni 2000 - Gaiole in Chianti

5 giugno 2009
Quanto fa bene il DOP? - Firenze


Itinerari
Un'altra iniziativa in programma per Classico è riguarda la realizzazione di sette itinerari tematici alla scoperta delle anime del Chianti. Questi percorsi guidati nel Chianti della durata di un'intera giornata prevedono la visita a due aziende e la degustazione dei vini di ognuna.
Per prenotazioni e informazioni contattare l'Agenzia Esperienze Culturali allo 0577 46091 - 320 5520956 o visitare il sito www.sienaholiday.com.
I tour partiranno con un minimo di 4 prenotazioni.


Per maggiori informazioni sulla manifestazione Classico è potete visitare il sito www.chianticlassico.com, mentre per saperne di più su questo vino vi consiglio il sito del Consorzio del Chianti Classico www.chianticlassico.com.
Leggi tutto

Estate al mare in Toscana: Bandiere blu 2009 da record


E' arrivata ormai l'estate in Toscana; l'ondata di caldo africano che, da alcuni giorni interessa tutta la Penisola, ha innalzato la temperatura in Toscana di 6/7° rispetto alla media.
Stabilimenti balneari e spiagge sono già stati presi d'assalto dai bagnanti che lungo il litorale toscano potranno crogiolarsi al sole e nuotare nelle acque del mar Tirreno.

Laddove in un remoto passato la dea Venere contribuì ad accrescere il fascino di questi luoghi dando vita, con le perle della sua collana, alle isole dell'Arcipelago Toscano, nel 2009 la FEE (Foundation for enviromental educational) riconosce la bellezza delle acque e delle spiagge pulite di questa regione conferendole 16 bandiere blu, un primato per questa stagione estiva in Italia che la Toscana condivide con Marche e Liguria.


Spiagge - Bandiere blu in Toscana
Ecco, dunque, l'elenco delle spiagge in Toscana su cui potrai veder sventolare bandiera blu!

Spiagge - Bandiere blu - Lucca

- Forte dei Marmi
- Marina di Pietrasanta
- Lido di Camaiore
- Viareggio

Spiagge - Bandiere blu - Pisa

- Marina di Pisa; Tirrenia; Calambrone

Spiagge - Bandiere blu - Livorno

- Livorno-Antignano; Quercianella
- Rosignano Marittimo-Castiglioncello; Vada
- Cecina
- Marina di Bibbona
- Castagneto Carducci
- San Vincenzo
- Piombino–Riotorto-Parco Naturale della Sterpaia

Spiagge - Bandiere blu - Grosseto

- Follonica
- Castiglione della Pescaia
- Marina di Grosseto; Principina a Mare
- Monte Argentario


Criteri di assegnazione delle Bandiere Blu alle Spiagge
Le principali regole con cui la FEE assegna la Bandiera Blu alle spiagge sono le seguenti:

* assoluta validità delle acque di balneazione;
* nessuno scarico di acque industriali e fognarie nei pressi delle spiagge;
* elaborazione da parte dei Comuni di un piano per eventuale emergenza ambientale;
* elaborazione da parte del Comune di un piano ambientale per lo sviluppo costiero;
* acque senza vistose tracce superficiali di inquinamento (chiazze oleose, sporcizia, ecc.);
* spiagge allestite con contenitori per rifiuti in numero adeguato;
* spiaggia tenuta costantemente pulita;
* dati delle analisi delle acque di balneazione a disposizione;
* facile reperibilità delle informazioni sulla Campagna Bandiere Blu d'Europa;
* iniziative ambientali che coinvolgano turisti e residenti;
* servizi igienici in numero adeguato nei pressi della spiaggia;
* collocamento di salvagenti ed imbarcazioni di salvataggio;
* assoluto divieto di accesso alle auto sulla spiaggia;
* assoluto divieto di campeggio non autorizzato;
* divieto di portare cani sulle spiagge non appositamente attrezzate;
* facile accesso alla spiaggia;
* rispetto del divieto di attività che costituiscono pericolo per i bagnanti;
* equilibrio tra attività balneari e rispetto della natura;
* servizi di spiaggia efficienti;
* accessi facilitati per disabili;
* fontanelle di acqua potabile;
* telefoni pubblici dislocati vicino la spiaggia.


Concludo con l'invito rivolto dalla cantautrice romana Gabriella Ferri in una nota canzone del 1973

Tutti al mare, tutti al mare a mostrar le chiappe chiare
Leggi tutto

domenica 24 maggio 2009

Tuscan Sun Festival: a Cortona il Festival del Sole

Tuscan Sun Festival, ovvero il Festival del Sole, ha luogo a Cortona, set cinematografico del film Under the Tuscan sun girato in Toscana nel 2003.
Per una settimana ad agosto Cortona ospita la rassegna estiva di musica, arte, letteratura, benessere e cinema.

Ritenuto uno dei 10 migliori festival estivi in Europa dal giornale britannico The Independent, il Tuscan Sun Festival 2009 si terrà dal 3 al 9 agosto e vedrà la partecipazione del grande Anthony Hopkins nell'insolita veste di compositore e pittore. A chi lo apprezza già come attore, il Tuscan Sun Festival offre dunque l'occasione di scoprirne il talento, oltre che cinematografico, anche musicale e artistico. Dal 2004 Hopkins ha iniziato infatti a dipingere con ottimi risultati, che gli hanno valso il riconoscimento di profilico artista contemporaneo. Le sue opere sono attualmente esposte in gallerie d'arte e sono state acquistate da collezionisti in tutto il mondo.
Altre mostre d'arte previste per il Festival del Sole 2009 sono quelle di Luigi Ciminaghi (fotografo ufficiale del Piccolo Teatro di Milano), Aaron Tucker (artista, attore, direttore artistico del Margam Fine Art).

Ma siccome non si vive solo di arte, il Tuscan Sun Festival 2009 dedica ampio spazio alla cucina toscana grazie ad una serie di eventi enogastronomici, che permetteranno di deliziare il palato con cibi e vini tipici della zona, ed alle dimostrazioni ai fornelli, Cucinando con mamma, a cura di Donatella e suo figlio Michele.
Ogni dimostrazione è aperta ad un massimo di 25 persone ed include un antipasto, un primo, un secondo e il dessert, tutti provenienti dalla tradizione gastronomica toscana.
Il tema culinario varia in base alle dimostrazioni culinarie ed è costituito da
- Ricette medievali, lunedí 3 agosto;
- Ricette del periodo rinascimentale, mercoledì 5 agosto;
- Piatti tipici di Cortona; giovedì 7 agosto.
Costo del biglietto per assistere alle dimostrazioni di cucina è di € 25 a persona

Un'altra rilevante sezione del Tuscan Sun Festival è quella benessere il cui programma prevede lezioni di Tai Chi, conferenze del Dottor Song di medicina tradizionale cinese e power walks, ossia passeggiate rinvigorenti mattutine.

A tutto questo aggiungete ancora le Matinée Movie, con proiezioni di famosi film tutti in qualche modo legati all’Italia, sottotitolati in inglese e viceversa, le passeggiate storiche alla scoperta di Cortona, e le letture e conferenze con scrittori tra cui Beppe Severgnini e Matthew Gurewitsch. In questo caso la conversazione si terrà a pranzo presso il Ristorante Osteria del Teatro, cui potranno partecipare sino ad un massimo di 15 persone.


Programma Eventi - Tuscan Sun Festival - Festival del Sole

Lunedí, 3 agosto 2009

Power Walk 8.00 - 9.00
Teatro Signorelli
Comincia la giornata con una frizzante e panoramica passeggiata. Evento gratuito

Tai Chi 9.00 - 10.00
Cortile Sant'Agostino
Lezioni di Tai Chi con Lucia Dalbon; dal lunedí al venerdí. Ingresso gratuito

Esposizioni artistiche
Diversi sedi
Esposizioni dei lavori di Anthony Hopkins, Aaron Tucker, Luigi Ciminaghi e J. Henry Fair. Eventi gratuiti

Affresco workshop 10.00 - 13.00
Sant'Agostino, sala d'arte
Crea il tuo affresco con l'artista decorativa Julia Perry.

Cucinando con Mamma 12.00 - 14.00
Cortile Sant'Agostino
La famosa cuoca locale Donatella dimostra come cucinare piatti tipici toscani; comprende un pranzo.

Matinee Movie 16.00 - 18.00
Sant'Agostino, sala film
Accadde una notte (1934). Ingresso gratuito

Passeggiata storica 16.00 - 19.00
Passeggiata storica per le strade di Cortona; comprende un aperitivo.

Conferenza di un autore 18.30 - 19.30
Cortile Sant'Agostino
Lettura e Conversazione di Beppe Severgnini. Ingresso gratuito

Toasting Tuscany 20.00 - 20.45
Palazzo Casali
Carni, formaggi e vini locali vengono esposti per accogliervi durante l'attesa del concerto.

Martedí, 4 agosto 2009

Power Walk 8.00 - 9.00
Teatro Signorelli
Comincia la giornata con una frizzante e panoramica passeggiata. Evento gratuito

Tai Chi 9.00 - 10.00
Cortile Sant'Agostino
Lezioni di Tai Chi con Lucia Dalbon; dal lunedí al venerdí. Ingresso gratuito

Esposizioni artistiche 10.00 - 17.00
Diversi sedi
Esposizioni dei lavori di Anthony Hopkins, Aaron Tucker, Luigi Ciminaghi e J. Henry Fair. Eventi gratuiti

Workshop sulla produzione del formaggio 11.30 - 13.00
Ristorante la Bucaccia
Con il maestro casaro, sig. Romano, comprende un pranzo.

Matinee Movie 16.00 - 18.00
Sant'Agostino, sala film
Umberto D. (1952). Ingresso gratuito

Degistazione di vini e visita alle aziende vitivinicole 17.00 - 19.30
La Braccesca di Antinori
Visita e degustazione dei vini La Braccesca

Toasting Tuscany 20.00 - 20.45
Palazzo Casali
Carni, formaggi e vini locali vengono esposti per accogliervi durante l'attesa del concerto.

Musica e Danza 21.00
Teatro Signorelli
Concerto: Anthony Hopkins (compositore), Jean-Yves Thibaudet (pianoforte), Joshua Bell (violino) e Stéphane Denève (direttore). Il programma include un'intervista e composizioni di Anthony Hopkins e Barrett Wissman.

Mercoledí, 5 agosto 2009

Power Walk 8.00 - 9.00
Teatro Signorelli
Comincia la giornata con una frizzante e panoramica passeggiata. Evento gratuito

Tai Chi 9.00 - 10.00
Cortile Sant'Agostino
Lezioni di Tai Chi con Lucia Dalbon; dal lunedí al venerdí. Ingresso gratuito

Esposizioni artistiche 10.00 - 17.00
Diversi sedi
Esposizioni dei lavori di Anthony Hopkins, Aaron Tucker, Luigi Ciminaghi e J. Henry Fair. Eventi gratuiti

Cucinando con Mamma 12.00 - 14.00
Cortile Sant'Agostino
La famosa cuoca locale Donatella dimostra come cucinare piatti tipici toscani; comprende un pranzo.

Matinee Movie 16.00 - 18.00
Sant'Agostino, sala film
La rosa tatuata (1955). Ingresso gratuito

Passeggiata storica 18.00 - 19.00
Passeggiata storica per le strade di Crotona; comprende un aperitivo.

Musica e Danza 21.00
Piazza Signorelli
Stelle del American Ballet Theater: Irina Dvorovenko e Maxim Beloserkovsky con ospiti speciali.

Giovedí, 6 agosto 2009

Power Walk 8.00 - 9.00
Teatro Signorelli
Comincia la giornata con una frizzante e panoramica passeggiata. Evento gratuito

Tai Chi 9.00 - 10.00
Cortile Sant'Agostino
Lezioni di Tai Chi con Lucia Dalbon; dal lunedí al venerdí. Ingresso gratuito

Esposizioni artistiche 10.00 - 17.00
Diversi sedi
Esposizioni dei lavori di Anthony Hopkins, Aaron Tucker, Luigi Ciminaghi e J. Henry Fair. Eventi gratuiti

Workshop sulla produzione del formaggio 11.30 - 13.00
Ristorante la Bucaccia
Con il maestro casaro, sig. Romano, comprende un pranzo.

Medicina cinese 11.00 - 12.00
Cortile Sant'Agostino
Lezioni del Dr Song sui piú comuni punti usati in agopuntura. Ingresso gratuito

Pranzo e Conversazione 13.00 - 15.00
Osteria del Teatro
Pranzo di tre portate con una discussione sugli stili nazionali della critica musicale: americani vs. europei, guidata da Matthew Gurewitsch.

Matinee Movie 16.00 - 18.00
Sant'Agostino, sala film
Anna di Brooklyn (1958). Ingresso gratuito

Conferenza di un autore 17.30 - 18.30
Cortile Sant'Agostino
Lettura e conversazione di Barry Unsworth, Ingresso gratuito

Toasting Tuscany 20.00 - 20.45
Palazzo Casali
Carni, formaggi e vini locali vengono esposti per accogliervi durante l'attesa del concerto.

Musica e Danza 21.00
Teatro Signorelli
Concerto: Danielle de Niese (soprano) con Michael Guttman (direttore) e la Brussels Chamber Orchestra.

Venerdí, 7 agosto 2009

Power Walk 8.00 - 9.00
Teatro Signorelli
Comincia la giornata con una frizzante e panoramica passeggiata. Evento gratuito

Tai Chi 9.00 - 10.00
Cortile Sant'Agostino
Lezioni di Tai Chi con Lucia Dalbon; dal lunedí al venerdí. Ingresso gratuito

Esposizioni artistiche 10.00 - 17.00
Diversi sedi
Esposizioni dei lavori di Anthony Hopkins, Aaron Tucker, Luigi Ciminaghi e J. Henry Fair. Eventi gratuiti

Imparando il Faux Finish 10.00 - 13.00
Sant'Agostino, sala d'arte
Impara l'arte del Faux Finish con l'artista decorativa Julia Perry.

Medicina cinese 11.00 - 12.00
Cortile Sant'Agostino
Lezioni del Dr Song sulle piu' comuni tecniche di agopressione. Ingresso gratuito

Cucinando con Mamma 12.00 - 14.00
Cortile Sant'Agostino
La famosa cuoca locale Donatella dimostra come cucinare piatti tipici toscani; comprende un pranzo.

Matinee Movie 16.00 - 18.00
Sant'Agostino, sala film
La baia di Napoli (1960). Ingresso gratuito

Degistazione di vini e visita alle aziende vitivinicole 17.00 - 19.30
Tenimenti d'Alessandro
Visita e degustazione dei vini Tenimenti d'Alessandro

Passeggiata storica 18.00 - 19.00
Passeggiata storica per le strade di Crotona; comprende un aperitivo.

Toasting Tuscany 20.00 - 20.45
Palazzo Casali
Carni, formaggi e vini locali vengono esposti per accogliervi durante l'attesa del concerto.

Conversazione con l'artista 21.00
Teatro Signorelli
Anthony Hopkins sará intervistato da Matthew Gurewitsch su musica, arte e carriera. L'intervista sará parte integrante del concerto serale.

Musica e Danza
Teatro Signorelli
Concerto: Anthony Hopkins (compositore), Nina Kotova (violoncello), Maija Kovalevska (soprano) e Jaap van Zweden (direttore). Il programma include un'intervista e composizioni di Anthony Hopkins.

Sabato, 8 agosto 2009

Medicina cinese 11.00 - 12.00
Cortile Sant'Agostino
Lezioni del Dr Song sul trattamento dell'alta pressione sanguigna tramite l'agopuntura. Ingresso gratuito

Esposizioni artistiche 10.00 - 17.00
Diversi sedi
Esposizioni dei lavori di Anthony Hopkins, Aaron Tucker, Luigi Ciminaghi e J. Henry Fair. Eventi gratuiti

Degustazione di vini e pranzo 11.30 - 15.00
Ristorante Il Falconiere
Pranzo in un ristorante Michelin, degustazione di vini e tour nei vigneti.

Incontro con l'artista: Aaron Tucker 16.00
Cortile Sant'Agostino
Aaron Tucker parlerá dei suoi dipinti e risponderá a qualsiasi domanda. Ingresso gratuito

Matinee Movie 16.00 - 18.00
Sant'Agostino, sala film
Elephant man (1980). Ingresso gratuito

Conversazione con l'artista 17.30 - 18.30
Cortile Sant'Agostino
Danielle de Niese sará intervistata da Matthew Gurewitsch su musica, arte e carriera. Ingresso gratuito

Toasting Tuscany 20.00 - 20.45
Palazzo Casali
Carni, formaggi e vini locali vengono esposti per accogliervi durante l'attesa del concerto.

Musica e Danza 21.00
Teatro Signorelli
Serata da camera: Nina Kotova (violoncello) e Jean Yves Thibaudet (pianoforte).

Domenica, 9 agosto 2009

Medicina cinese 11.00 - 12.00
Cortile Sant'Agostino
Lezioni del Dr Song sul trattamento del dolore alla schiena tramite l'agopuntura. Ingresso gratuito

Art Exhibitions
Various venues
Anthony Hopkins, Aaron Tucker, Luigi Ciminaghi and J. Henry Fair work on display. Free events

Pranzo e Conferenza 12.30 - 15.00
Lezione e pranzo presso gli scavi archeologici etruschi.

Matinee Movie 16.00 - 18.00
Sant'Agostino, sala film
Il postino (1955). Ingresso gratuito

Degustazione di vini e visita alle aziende vitivinicole 17.00 - 19.30
Avignonesi
Visita e degustazione dei vini Avignonesi

Musica e Danza 21.00
Piazza Signorelli
Opera Gala: Angela Gheorghiu (soprano), Vlad Mirita (tenore) e Gisèle Ben-Dor (direttore) con l'Orchestra della Toscana. esecuziona di highlights dell'opera italiana tratti da Puccini, Catalani e Donizetti


Con un programma così denso di eventi del Tuscan Sun Festival ed un palcoscenico mozzafiato come quello di Cortona ci sono tutte le premesse per una entusiasmante settimana estiva Under the Tuscan Sun.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.festivaldelsole.com.
Leggi tutto

Festa Medioevale Malmantile a maggio


La Festa Medievale di Malmantile, dopo gli appuntamenti del 23 e 24 maggio, torna nel paese in provincia di Firenze il 30 e 31 maggio.
La storica manifestazione, ormai giunta alla sua XVI edizione, si terrà sabato dalle 19 all'1 e domenica dalle 16.30 alle 23.30.

Cornice della festa medioevale è Malmantile, antico borgo fortificato tra Pisa e Firenze, di cui scrisse il pittore e letterato Lorenzo Lippi nel suo poema eroicomico Malmantile Racquistato:

Risiede Malmantil sopra un Poggetto
e chiunque verso di lui volge le ciglia,
dice che i fondatori ebber concetto
di fabbricar l'ottava meraviglia"

Per l'evento sarà organizzato un servizio di BUS NAVETTA che condurrà dai parcheggi al Castello di Malmantile, fulcro della Festa Medioevale.

L'incasso raccolto in occasione della festa medievale è devoluto in beneficenza alla Misericordia.

Programma Eventi - Festa Medioevale a Malmantile

30 maggio 2009

Ore 9 Apertura del Castello

Ore 19.30 Apertura Hosteria e Taberne

Dalle ore 20
- Perfido Ristoro - Gruppo “Arcieri 09 Rovo” esibizione e didattica sul tiro con l’arco

- Piazza dei Mercanti – A scuola di tiro dal Gruppo “Arcieri di Signa”

Ore 20
-Hosteria – Arti e incanti a cura dei “Giullari fiorentini”

- Piazza dei Mercanti – Canti e racconti di pellegrinaggio dell’Allegra Brigata
Porta Pisana – Esibizione del gruppo “Sbandieratori della Signoria”

- Perfido Ristoro – Dimostrazione di scherma medievale con i “Cavalieri di Suvereto Maestri d’Arme”

Ore 21
- Hosteria – Teatro viaggiante e canti a cura dell’ “Allegra Brigata”

- Piazza dei Mercanti – Arti e incanti a cura dei “Giullari fiorentini”

- Porta Pisana – I “Cavalieri di Suvereto” rievocazione storica di giochi d’armi

- Perfido Ristoro – Esibizione del gruppo “Sbandieratori della Signoria”

Ore 22
- Hosteria – Dimostrazione di scherma medievale con i “Cavalieri di Suvereto”

- Piazza dei Mercanti – Esibizione del gruppo “Sbandieratori della Signoria”

- Porta Pisana – “Giullari fiorentini” spettacolo di fuoco e giocoleria

- Perfido Ristoro – Canti e racconti di pellegrinaggio dell’ “Allegra Brigata”

Ore 23
- Hosteria – Esibizione del gruppo “Sbandieratori della Signoria”

- Piazza dei Mercanti – I “Cavalieri di Suvereto” e l’arte del combattimento

- Porta Pisana – L’ “Allegra Brigata” e il teatro viaggiante

Perfido Ristoro – Arti e incanti a cura dei “Giullari fiorentini”

Ore 1 Chiusura del Castello


31 maggio 2009
Ore 16 Apertura del Castello

Ore 16.30 Apertura Taberne

Dalle ore 16 alle 19.30 Piazzetta dei Ludi – “I viaggiatori del tempo” presentano il Torneo Medioevale dei bambini attività ludiche in costume a tema per i più piccoli

Dalle ore 17
- Piazza dei Mercanti – A scuola di tiro dal Gruppo “Arcieri di Signa”

- Perfido Ristoro – Gruppo “Arcieri 09 Rovo” Esibizione e didattica sul tiro con l’arco

Ore 17.30
Per le vie del Castello – Sfilata della “Compagnia, sbandieratori e musici di Città della Pieve”

Ore 19
- Hosteria ­ Esibizione del gruppo “Sbandieratori della Signoria”

- Piazza dei Mercanti – Arti e incanti a cura dei “Giullari fiorentini”

- Porta Pisana – Canti e racconti di pellegrinaggio dell’ “Allegra Brigata”

- Perfido Ristoro – Dimostrazione di scherma medievale con i “Cavalieri di Suvereto”

Ore 19.30 Apertura Hosteria

Ore 20
- Hosteria – “Giullari fiorentini” spettacolo di giocoleria

- Porta Pisana – Combattimenti a cura dei “Cavalieri di Suvereto”

- Piazza dei Mercanti – L’ “Allegra Brigata” e il teatro viaggiante

- Perfido Ristoro – Esibizione del gruppo “Sbandieratori della Signoria”

Ore 21
- Hosteria – Canti e racconti di pellegrinaggio dell’ “Allegra Brigata”

- Piazza dei Mercanti – “Cavalieri di Suvereto” rievocazione storica di giochi d’armi

- Porta Pisana – Esibizione del gruppo “Sbandieratori della Signoria”

- Perfido Ristoro – Arti e incanti a cura dei “Giullari fiorentini”

Ore 22
- Hosteria – Dimostrazione di scherma medievale con i “Cavalieri di Suvereto Maestri d’Arme”

- Porta Pisana – Spettacolo di fuoco e giocoleria a cura dei “Giullari fiorentini”

- Piazza dei Mercanti – Esibizione del gruppo “Sbandieratori della Signoria”

- Perfido Ristoro – Canti e racconti di pellegrinaggio dell’Allegra Brigata

Ore 23.30 Chiusura del Castello


Mappa - Festa Medievale di Malmantile




Per maggiori informazioni visitate il sito www.festamedioevalemalmantile.it o telefonate allo 055 8729700
Leggi tutto

Festa di primavera a Ponte a Cappiano-Fucecchio

A Ponte a Cappiano si celebra la festa della primavera il 31 maggio ed il 2 giugno 2009, nonostante il caldo di questi giorni ci preannunci l'arrivo a breve dell'estate.
La festa della primavera è una festa paesana toscana con mercato, esposizione fotografica, degustazione gastronomica, concorso di pittura, percorsi guidati ed altre
iniziative, per un evento che vede protagonisti arte, musica, motori e tradizione.


Programma Eventi - Festa di primavera a Ponte a Cappiano

Domenica 31 maggio in Piazza Giani:
- 2° Raduno vespa e ape
- Percorso idraulico guidato (gratuito) su canale usciana
- Visita ponte mediceo
- Esposizione foto del 2° concorso fotografico di ponte a cappiano

Martedì 2 giugno nel Parco di Villa Landini Marchiani e zone limitrofe:
- Mercato straordinario (dalle ore 08:00 alle ore 20:00)
- 2° Raduno trattori d'epoca
- Percorsi botanici guidati (gratuiti) all´interno del parco della villa
- Percorso guidato (gratuito) su via francigena (tratto Galleno-Ponte a Cappiano)
- 6° Concorso di pittura "Simposio en plein air"
- Pomeriggio a colori (estemporanea di pittura per bambini che troveranno il materiale e insegnante sul posto)
- Laboratorio ed esposizione di aeromodelli
- Premiazione vincitori 2° concorso fotografico di ponte a cappiano
- Baby dance (con animatrici)
- Degustazione prodotti tipici locali
- Stand gastronomici
- Cena nel parco
- Maresia musica rock... e non solo

Per maggiori informazioni visitate il sito www.ilpontemediceo.it
Leggi tutto

venerdì 22 maggio 2009

Ristorante Gli Attortellati - Mangiare bene a Grosseto




A Grosseto si trova gli Attortellati, un ristorante di cucina toscana adatto a quanti vogliono mangiare bene senza spendere troppo.
Il piatto forte del menu di questa trattoria toscana a gestione familiare è rappresentato dalle specialità della tradizione culinaria maremmana. Gli ingredienti con cui sono preparati questi piatti tipici sono, poi, tutti genuini e provengono da colture biologiche di produzione dello stesso ristorante.

Agli Attortellati non si ordina o, per meglio dire, ordina il primo che prenota per quel dato giorno. Quando sono andata io il menu fisso consisteva in un antipasto misto, composto da gustosi affettati, formaggio accompagnato da marmellata, crostini vari, un primo di tortelli (un 'must' per un ristorante che si chiama Gli Attortellati) rigorosamente fatti in casa come qualsiasi altro piatto, un secondo di coniglio cotto alla maniera della finta lepre con patate e uno squisito dolce alla crema con fragole.

Il costo di un pranzo/cena completo di antipasto, primo, secondo, dolce, caffé e bevande è di 26 euro. Insomma, il rapporto qualità-prezzo è davvero buono, così come generosa è anche la quantità delle portate che lascia sazi senza appesantire.

Verso la fine pasto è, inoltre, possibile visitare la cucina e vedere il cuoco ai fornelli, mentre nel bel cortile, che circonda il ristorante e che d'estate è ricco di vegetazione, si trova una zona recintata in cui si trovano galline, tacchini, maiali e gli altri animali allevati dai proprietari degli Attortellati.

Detto questo, capirete il motivo per cui, volendo mangiare in questa trattoria toscana, è quasi obbligatorio prenotare; nonostante alcuni ampliamenti del locale nel corso degli ultimi anni, il ristorante Attortellati è infatti soprattutto durante il fine settimana quasi sempre al completo, meglio perciò non correre rischi... :-)

Non mi resta quindi che lasciarvi i recapiti per poter contattare e recarvi in questo ristorante situato alle porte di Grosseto, nella località Stelle di Maremma, lungo la strada della Trappola dove è segnalato dall'indicazione.
Per prenotare il numero di telefono è 0564 400059.

Buon appetito!!

Trova il Ristorante Gli Attortellati a Grosseto su Google Map


Visualizzazione ingrandita della mappa
Leggi tutto

Le arti della scena: Contemporanea Colline Festival a Prato


Contemporanea Colline Festival è il festival di Prato dedicato a musica, teatro, arte e performance, che vede la partecipazione di artisti nazionali e internazionali.

Contemporanea Colline Festival 2009 consta di due parti:

- Le arti della scena, 23 maggio - 1 giugno 2009

- Concerti sulle colline 18 giugno – 7 luglio 2009

Le arti della scena è una sorta di grande laboratorio delle arti locali, al cui interno si terranno spettacoli di teatro, danza e musica in tutte le possibili forme, dalla prova d’attore all’esperimento registico, dalla performance all’ipotesi di messa in scena.

Programma Eventi - Le arti della scena


Scena contemporanea

23-26 maggio 2009
Il Laboratorio di Prato/Federico Tiezzi
TAVOLA DI ORIENTAMENTO/BRECHT
LA MADRE-02
Teatro Magnolfi, h. 21.00 / PRIMA ASSOLUTA
Max 40 pers. a sera / Prenotazione Obbligatoria
Costo del biglietto: intero 10 € (ridotto 7 €)

26-27 maggio 2009
Accademia sull’arte del gesto
GRANDE ADAGIO ALL'IMBRUNIRE
Villa Pazzi a Parugiano, Montemurlo, h. 20.30
Max 80 pers. a sera / Prenotazione Obbligatoria
Costo del biglietto: intero 10 € (ridotto 7 €)

28 maggio 2009
HOTEL MODERN (NL)
SHRIMP TALES (STORIE DI GAMBERETTI)
Fabbricone, h. 21.00 / PRIMA NAZIONALE
Costo del biglietto: intero 10 € (ridotto 7 €)

29 maggio 2009
EMIO GRECO| PC (I/NL)
EXTRA DRY
Teatro Metastasio, h. 21.00
Costo del biglietto: intero 10 € (ridotto 7 €)

30 maggio 2009
IL LABORATORIO DI PRATO
MARCO MARTINELLI– TEATRO DELLE ALBE(I)
“NON UNO SPETTACOLO…”
Officina Giovani, Sala Eventi, h. 23.30
Ingresso gratuito / free entrance

31 maggio 2009
QUOTIDIANA.COM (I)
TRAGEDIA TUTTA ESTERIORE
Fabbrichino, h. 21.00
Costo del biglietto: intero 7 € (ridotto 5 €)

1 giugno 2009
FEDERICO TIEZZI (I)
GALILEO/UN MELOLOGO
Conservatorio San Niccolò, h. 20.30
Prenotazione Obbligatoria / booking is mandatory
Biglietto / ticket 10,00 € (rid. 7,00 €)


Alveare volume I

24-27 maggio 2009
- Compagnia Virgilio Sieni
Accademia sull'arte del gesto
PRIMA DANZA SU CIO' CHE IGNORO
- Francesca Grilli
THE LANDING ON THE MOON
- Socìetas Raffaello Sanzio - Chiara Guidi
AUGUSTINIAN MELODY
Officina Giovani, h. 22.30
Max 50 pers. a sera / Prenotazione Obbligatoria
Costo del biglietto: intero 7 € (ridotto 5 €)


Alveare volume II


28-31 maggio 2009

- KINKALERI (I)
IO MENTO
Primo studio

- PERE FAURA (E-NL)
STRIPTEASE

-I SACCHI DI SABBIA (I)
DAL DON GIOVANNI DI W. A. MOZART


Incontri

25 maggio 2009
L'ARTE DELLO SGUARDO
A Nico Garrone
Teatro Magnolfi, h. 17.30
Ingresso libero

26 maggio 2009
LA SCENA DEL MAGO DELLE FORME
Incontro con Alessandro Mendini
Accademia sull’arte del gesto
Teatro Magnolfi, h. 17.30
Ingresso libero


Per maggiori informazioni
Mail: info@contemporaneacolline.it - Telefono: 0574 608531/60
Biglietteria - Teatro Metastasio / Telefono: 0574 608501 / h. 16.00-19.00
Biglietteria on-line - http://ticka.metastasio.it
Prenotazioni - Telefono 0574 608533 / h. 10.00-13.00 / 15.00-19.00/ reception@contemporaneacolline.it

CONCERTI SULLE COLLINE
Informazioni - info@centropecci.it - tel. +39 0574.531828
www.contemporaneacolline.it
Leggi tutto

giovedì 21 maggio 2009

Mostra Modigliani: Dessin à boire - Villa Mazzarosa a Segromigno in Monte

Villa Mazzarosa - Dessin a boire è la mostra dedicata a Amedeo Modigliani, di cui sono esposti alcuni disegni, perlopiù ritratti e studi preparatori per la scultura, realizzati in prevalenza nel periodo parigino.
Come indica il nome della mostra toscana, Dessin à boire, si tratta di disegni estemporanei realizzati da Modì, a volte su carta da musica, per pagare le bevute.

Oltre alle opere di Modigliani, è possibile vederne anche delle altre del maestro Guglielmo Micheli e dei compagni di studi, tra cui Lorenzo Viani, Oscar Ghiglia, Renato Natali, oltre a Llewelyn Lloyd.
Aperta fino al 28 giugno 2009, la mostra Dessin à boire è ospitata al piano superiore della Villa Mazzarosa a Segromigno in Monte. Al piano terra è invece riprodotto il bistrot ‘Chez Rosalie’ di cui l'artista, originario di Livorno, è stato assiduo frequentatore. Entrando in questa insolita riproduzione della trattoria, dove campeggiano su grandi pannelli fotografici le figure di Rosalia Tobia, gestrice del locale e al contempo modella di molti artisti, e di suo marito, il visitatore inizia la sua visita alla mostra di Capannori.

Orario di apertura: venerdì 10-13 e 14-20; sabato e domenica 10-20, il giovedì solo su prenotazione per comitive e scuole.
La mostra resta aperta lunedì 1 e martedì 2 giugno con orario 10-20.

Biglietti: biglietto intero 8 euro, biglietto ridotto 5 euro (anziani oltre i 65 anni, giovani fino a 20 anni, scolaresche di Capannori, gruppi di minimo 15 partecipanti)
Leggi tutto

mercoledì 20 maggio 2009

Castelfiorentino: InCanti & Banchi - Cantastorie e dintorni in Toscana

InCanti e Banchi è la kermesse di Castelfiorentino che ha luogo dal 21 al 24 maggio 2009, inaugurando così la stagione del teatro di strada in Italia.
Protagonista di questa festa toscana è il cantastorie, il cui antico ruolo di narratore è stato rilanciato da questo festival che rinnova ogni anno la memoria delle feste propiziatorie dei raccolti e del cantar maggio, sull’aia a colpi di stornelli.

Una tradizione pagana e godereccia è questa di Castelfiorentino (provincia di Firenze) che per un fine settimana di maggio permetterà a quanti vi parteciperanno di riscoprire i sapori caserecci, assistere a spettacoli teatrali, concerti, sit com e ad un mercatino di antiquariato e di artigianato d’arte, allestiti nella parte antica del borgo.


Programma Eventi - InCanti e Banchi 2009

Giovedì 21 maggio 2009

Piazza Gramsci
ore 21.45 – Rita Pelusio – “Suonata”
Spettacolo comico-musicale condotto ad un ritmo altissimo, disseminato di gag surreali e irresistibili in cui il virtuosismo è al servizio di una clownerie moderna ed eccentrica. Innovativo, intrigante, fresco, divertente, pungente, ironico, dissacrante.


Venerdì 22 maggio 2009
Piazza Gramsci – ore 22
Tribù Patch World
grande spettacolo corale musicale
di tutte le razze e di tutti i colori
(25 elementi di diverse nazionalità)

Grande Leccio – ore 21.30 – ore 23.30
Pippo Meo “Panamore”
Un viaggio di parole, musica e canzoni, dentro le piccole cose, nei gesti delle persone

Corso Matteotti - ore 21.30 – ore 23
Alessandro Gigli “Il contastorie”
Una maestro dell’affabulazione al servizio delle fiabe della tradizione

Via Testaferrata/Museo Be-Go
“ODORE D’ARTISTA”
progetto speciale dedicato alla pantomima e al teatro figurativo
Ingresso Museo Be-Go – Esterno – ore 22 – ore 22.45 – ore 23.30
Rebta – “Flatlandia”
Pantomima ricca di forti sensazioni
Ingresso Museo Be-Go – Interno
dalle ore 21.30 alle ore 23.30 orario continuato
Chris Channing – “Sulle tracce di Benozzo”
Il grande mimo inglese si misura con l’arte di Benozzo Gozzoli (prima assoluta)

Piazza Cavour/Via Garibaldi – ore 21.30 – ore 22.30
Buratti Strada Arti – “Atmosfere d’altri tempi”
Una voce femminile accompagnata dalle note malinconiche dell’organetto di Barberia

Via Garibaldi - ore 22 – ore 23
Paolo Lizzadro – “NatoMinuto”
Una manciata di note scalze non confezionate da stereotipi commerciali

Fontana del Brandini – ore 21.30 – ore 22.30
Pietrolino “Colori e canti di Toscana”
Tutto il folk popolare delle terre di Toscana

Cortile ora d’aria – ex carceri
ore 21.30 – 22 – 22.30 – 23 – 23.30
Teatro del Cavolfiore – “Piccola storia di una sparizione”
Un tavolo, vari piccoli oggetti, per raccontare la storia di una perdita con l’asprezza delle parole e l’ingenuità spiazzante dello sguardo infantile. (durata 15’)

Scale di via Adimari – ore 21.45 – ore 23
Metateatro – “Comicantando”
uno spettacolo comico-musicale con le maschere della commedia dell’arte e i personaggi del teatro di rivista italiano

Piazza delle Stanze Operaie – ore 22.15
Quartetto col morto “Tiburzi, la leggenda della Maremma”
Storia e leggenda di un brigante, ma anche viaggio nella storia d’Italia, dal regno del papa-re , alla breccia di Porta Pia.

Piazza del popolo (in basso) – ore 21.30 – ore 22.30 – ore 23.30
Tre numeri al lotto “Baciami piccina”
Un tuffo nell’inossidabile swing degli anni cinquanta

Piazza del popolo (in alto) – ore 22 – ore 23
Octava Rima – “A caval dell’Appennino”
Concerto incentrato sulla tradizione musicale contadina

Porta al vento, prato verso la Pieve, La Pieve
“DORMONO SULLA COLLINA”
progetto speciale dedicato a Edgar Lee Master e Fabrizio De André
Porta al vento – ore 21.45 – ore 22.45
Lohe’s trio – “Il primo Fabrizio”
Il repertorio di De André chitarra e voce
Prato verso la Pieve – dalle ore 22 alle ore 23.30
Terzostudio/Guascone – “Le vedove di Spoon River”
Tre donne raccontano le vite dei loro uomini con le parole di Lee Master
La Pieve - ore 22.30
I mercanti della collina- ”Faremo gli occhiali così”
Un gruppo musicale di qualità interpreta a proprio modo “Non all’amore, non al denaro, né al cielo”, uno degli album più prestigiosi di De André


Sabato 23 maggio 2009

Piazza Gramsci – ore 22 – ore 22.30 – ore 23 – ore 23.30
Le danzatrici di Iside – “Le ali di Iside”
spettacolo di danza orientale

Grande Leccio – dalle ore 21.30
Giuditta Scorcelletti “Voi che ascoltate”
Viaggio musicale da Petrarca a De André

Corso Matteotti – ore 21.30 – ore 22.30 – ore 23.30
Compagnia Nasiinsù - “Rosso variegato... ovvero l’amore è”
L’amore in quattro brevi storie raccontate da teneri pupazzi

Via Testaferrata/Museo Be-Go
“ODORE D’ARTISTA”
progetto speciale dedicato alla pantomima e al teatro figurativo
Ingresso Museo Be-Go – Esterno
Art-It – “Eros e Psiche” ore 22 – ore 23
Eros che dovrebbe colpire Psiche cade lui stesso in amore...
Ingresso Museo Be-Go – Interno
dalle ore 21.30 alle ore 23.30 orario continuato
Chris Channing – “Sulle tracce di Benozzo”
Il grande mimo inglese si misura con l’arte di Benozzo Gozzoli (prima assoluta)

Piazza Cavour/Via Garibaldi – ore 21.40 – ore 22.20 – ore 23
Trabagai - “I Metallari”
Un improbabile concerto rock con protagonisti assolutamente inadeguati. Una delle coppie più creative del teatro musicale italiano.

Via Garibaldi – ore 22 – ore 22.40 – ore 23.20
Lullo Mosso – “Juke Bass Box”
Una grande contrabbassista tutto da gettonare...

Fontana del Brandini – ore 21.30 – ore 22.30
Pippo Meo “Panamore”
Un viaggio di parole, musica e canzoni, dentro le piccole cose, nei gesti delle persone

Arco di Ferruccio – ore 22 – ore 23
Mi nascondo in una tuberosa – “Monica a fuoco lento”
Monica, la femminilità sbucciata come una cipolla, una sposa nera, frammenti di vita

Cortile ora d’aria – ex carceri
ore 21.30 – 22 – 22.30 – 23 – 23.30
Teatro del Cavolfiore – “Piccola storia di una sparizione”
Un tavolo, vari piccoli oggetti, per raccontare la storia di una perdita con l’asprezza delle parole e l’ingenuità spiazzante dello sguardo infantile
Scale di via Adimari
ore 21.30 – 22.10 – 22.50
Compagnia Variabile Nistiba “La chanteuse, le chansonnier et...”
ispirato al caffé-concerto, si narrano vicende e storie a soggetto erotiche di tutto il mondo
ore 21.50 – 22.30 – 23.10
Elena Vesnaver “L’amore e il parapioggia”
L’amore è assurdo. Piangere non serve, meglio darsi da fare.

Piazza delle Stanze Operaie 1
ore 23
Compagnia Sirteta – “Hugo Sanchez want to play” (Prima nazionale)
Ugo Sanchez è un musicista, ma come i clown è inadeguato.

Piazza delle Stanze Operaie 2
ore 21.45
Lega Improvvisazione Firenze – “Match di improvvisazione teatrale”
Divertimento assicurato per un pubblico sempre protagonista

Piazza del popolo (in basso) – ore 21.45 – ore 22.30
Jack and Joe Theatre “King of Love”
Il Re/Dio dell’amore apre il suo tempio agli umani e donerà loro il proprio sangue...

Piazza del popolo (in basso) – dalle ore 21.30
Buratti Strada Arti – “un organetto suona per la via”
Un concerto di musica meccanica per organetto di Barberia

Piazza del popolo (in alto) – ore 22 – ore 23
Orchestrina del Titanic - “E se la barca affonda”
La tragedia del Titanic come metafora della vita che va giocata e vissuta fino in fondo.

Via Attavanti – dalle ore 21.45 in alternanza
Francesco Cilio – “Virtuoso tango”
Una chitarra vi conduce in giro per il mondo
Marta Celli – “Folinfulina”
Tutta la melodiosa armonia dell’arpa celtica
Porta al vento - ore 22 – 22.20 – 22.40 – 23 – 23.20
Teatrombrìa “Lux Luxuria”
Microspettacoli a tema erotico di teatro di ombre cinesi (durata 8’)
Prato verso la Pieve – ore 22 – ore 23
Raggi di Luna “Kyra la dea del fuoco”
tutto il fascino e la magia del fuoco

La Pieve – ore 22.15
Gattamolesta - ”Power Folk”
I pirati romagnoli cantano e suonano di amori platonici e carnali, di tristezze e solitudini, di spensieratezze perdute e disillusioni, sempre con l'orgoglio tipico delle popolazioni gitane, che non si lasciano mai andare alla disperazione, ma affrontano tutto con la musica.


Domenica 24 maggio 2009

Mostra-Mercato dell’antiquariato, del modernariato,
del collezionismo e dell’artigianato

Sul Treno a Vapore Firenze-Castelfiorentino
Pietrolino “Colori e canti di Toscana”
Tutto il folk popolare delle terre di Toscana

Per le vie del centro – dalle ore 17 alle ore 19
Mo’ Better Band - “Concerto Itinerante”
Funky e jazz dal Molise con furore. Una delle marching band emergenti del panorama nazionale.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.terzostudio.it
Leggi tutto

MusicaSiena: Concerto Edoardo Catemario a Santa Maria della Scala

Il Concerto di Edoardo Catemario a Siena è un recital solistico dello straordinario musicista Edoardo Catemario, inserito all'interno del ricco programma di concerti organizzati per il festival musicale MusicaSiena - La primavera senese.
La rassegna senese si terrà dal 18 aprile al 6 giugno 2009. I concerti del sabato inizieranno alle 21, quelli della domenica alle 11.30.

In programma musiche di Turina, Torroba, De Falla e Albeniz

Quando: Sabato 23 maggio 2009 ore 21

Dove: Sala San Pio del Museo di Santa Maria della Scala in piazza del Duomo n 1 - Siena


PROGRAMMA CONCERTO CATEMARIO


EL DUENDE

L’impressionismo tra notte e giorno nella musica spagnola per chitarra

FEDERICO MORENO TORROBA

Castillos de España

Turegano, Sigüenza, Montemayor, Manzanares el Real, Alcañiz, Torija, Alcazar de Segovia

MANUEL DE FALLA

Homenaje a la tombeau de Debussy

Cancion del pescador

Cancion del fuego fatuo

JOAQUIN TURINA

Fandanguillo y Sevillana

***

FRANCISCO TARREGA

Lagrima, Adelita, Maria, Marieta, Capricho arabe, Recuerdos de la Alhambra

ISAAC ALBENIZ

Asturias, Capricho catalan, Torre Bermeja, Sevilla


Edoardo Catemario è nato a Napoli ed ha intrapreso lo studio della chitarra all’età di cinque anni. Ha studiato dapprima con Salvatore Canino, poi con Pedata, Tomàs, Aruta e Maria Luisa Anido. Pianoforte e analisi con Titina De Fazio ed interpretazione con i compositori latinoamericani Leo Brouwer e Oscar Casares.
Chitarrista estremamente versatile, passa con disinvoltura dal repertorio romantico (suonato su strumenti originali) a quello barocco, al novecento storico alla musica contemporanea e d’avanguardia.
Il suo repertorio include una enorme quantità di pezzi solistici, oltre che la quasi totalità del repertorio da camera e 42 concerti per chitarra ed orchestra.
Vanta al suo attivo numerosi primi premi di concorsi nazionali ed internazionali. Ha vinto, tra l’altro, il primo premio dei prestigiosissimi concorsi “Andres Segovia” di Almuñecar (Granada) nel 1991 e di Alessandria nel 1992.
Catemario si è esibito in concerti, emissioni radiofoniche e televisive nonché nei maggiori festival di musica da camera in paesi quali: Austria, Germania, Francia, Belgio, Italia, Spagna, Grecia, Repubblica Ceca, Polonia, Stati Uniti, Sud America, Regno Unito, Australia e Canada. In stagioni concertistiche italiane quali: Associazione Scarlatti di Napoli, Amici della musica di Palermo, Perugia e Padova e straniere: Vienna (Grosser Saal of the Wiener Musikverein), Madrid (Auditorio Nacional), Londra (St John's Smith Square e Royal Academy), New York (Weill Hall at Carnegie Hall) Parigi (Citè de la musique) Buenos Aires (Teatro Coliseo) Hamburg (MusikHalle) Valencia (Auditorium del Conservatorio), Sydney Myer Bowl (Melbourne) etc. E’ apparso in numerose trasmissioni televisive e radiofoniche per le maggiori reti nazionali europee TVE2 (Spagna), RTF3 (Francia), RAI1 e RAI3 (Italia), ABC (Australia).
Ha suonato in prima assoluta composizioni a lui dedicate tra cui: "El Kalasha de AValokitesvara" di Eduardo Morales Caso, "Drei lieder" di Alexander Mullenbach, "Cuadernos de Danzas" di Mauricio Sotelo, "Memorie di una maschera" di Patrizio Marrone", "Carpe Diem" di Gerard Drozd“ e "I racconti di Mamma Orca” di Roberto De Simone.
E’ stato ospite in qualità di solista di grandi orchestre: Wiener Akademie, Orquest sinfonica de Andorra, Orchestra di Sanremo, Accademia Bizantina, Orchestra della Toscana, Orchestra di Stato del Messico, Orchestra filarmonica Italiana, Solisti di Fiesole, Melbourne symphony Orchestra, I Pomeriggi Musicali con direttori quali: Martin Haselboek, Michael Helmrat, Inma Shara, Marzio Conti, Ottavio Dantone, Enrique Batiz, Nicola Paszkowski. Oleg Caetani. Catemario affianca alla sua carriera da solista una intensa attività cameristica che lo ha portato a collaborare con musicisti quali: Vega string quartet, Silesian string quartet, Franco Mezzena, Alain Meunier, Massimo Quarta, Roberto Fabbriciani, Antonello Farulli, Mario Ancillotti, Sylvie Gazeau, Gabriele Cassone,Vittorio e Duccio Ceccanti, Nicoletta Curiel, Vincent Aguettant, Oscar Casares.
La sua produzione discografica include lavori per: DECCA records, ARTS Music e Koch Schwann. Le sue registrazioni hanno vinto numerosi premi della critica fra le quali: Cinque stelle di “Musica” (Italia), Scelta del mese di CD classica (Italia), Scelta dell’editore di Guitart (Italia), Joker di Crescendo (Belgio) fra le altre…Nel Gennaio 2004 la sua incisione del Concerto n1 di Giuliani è stata allegata al BBC Music Magazine.
Ha tenuto Master Classes in Germania, Francia, Spagna, Italia, USA, Regno Unito, Austria, Canada e Australia. Ha collaborato con il Mozarteum di Salisburgo durante la "Sommer Akademie" tra il 2001 ed il 2007, con La Royal Academy di Londra dove viene regoolarmente invitato e con Euro Arts alla Hoschule for Musik und Theater Felix Mendelssohn Bartholdy (Leipzig). E’ stato titolare della cattedra di perfezionamento ed interpretazione presso il “Conservatoire International de Paris” (Parigi, Francia) dal 1995 fino al Giugno del 2001. Tiene il "Corso Biennale di perfezionamento" presso l'Accademia Musicale di Firenze dal 2006.
Catemario possiede una collezione di strumenti antichi di alta fattura che prende il suo nome e con cui regolarmente suona. Tutti strumenti di grandi maestri di scuola spagnola costruiti tra il 1890 ed il 1940: Garcia, Simplicio, José Ramirez I, Pascual Viudes, Ibañez, Nuñez, Galan.
Leggi tutto

martedì 19 maggio 2009

Sandro Ivo Bartoli in concerto: In Toscana con Chopin



In Toscana con Chopin è un progetto musicale ideato dal pianista Sandro Ivo Bartoli e coprodotto dalla Provincia di Pisa, dal Centro Pianoforti Menicagli e dai Comuni di Vecchiano e San Giuliano Terme.

In Toscana con Chopin offre agli amanti della musica classica l'opportunità di assistere gratuitamente ai tre concerti che si terranno all'interno di piccoli teatri storici della provincia di Pisa.

A filmare queste serate di grande musica sarà Miroslav Sebestik, autore del documentario televisivo Musicien. Non è questa la prima volta che il regista francese riprende Sandro Ivo Bartoli al pianoforte; nel 2005, infatti, il pianista italiano prese parte ad un grande concerto di beneficenza alla Philharmonie di Monaco di Baviera, con Martha Argerich e Rodion Shchedrin, ed incise l'integrale dei concerti di Malipiero con l'orchestra sinfonica della radio di Saarbruecken diretta da Michele Carulli, per la CPO.
L'evento fu immortalato in un documentario cinematografico del regista francesce Miroslav Sebestik ed i due CD hanno incontrato ampio entusiasmo presso numerose riviste e siti web musicali, in Inghilterra, Germania, Austria, Francia e USA, un entusiasmo che può essere ben riassunto nell'assegnazione di un Diapason d’Or/decouverte da parte della rivista francese Diapason (Gennaio 2008) e dal commento sulla rivista italiana Musica "dobbiamo lodare anche l’esecuzione, accuratissima e ben lavorata nei dettagli, del solista Bartoli e dell’Orchestra".

Che altro dirvi, se non consigliarvi questi appuntamenti con la musica immortale, suonata da un grande pianista italiano, e augurarvi un buon ascolto.

Date dei concerti in programma - In Toscana con Chopin

23 maggio 2009 - Teatro Rossini, Pontasserchio

25 maggio 2009 - Teatro Verdi, Santa Croce sull'Arno

26 maggio 2009 - Teatro Francesco di Bartolo, Buti

Orario dei concerti: i tre concerti iniziano alle ore 21.

Programma - In Toscana con Chopin

Tre Notturni Op. 9

Variazione su 'La ci darem la mano' dal Don Giovanni di Mozart Op. 2

Introduzione e Rondo' Op. 16

Berceuse Op. 57

Andante spianato e Grande Polonaise Brillante Op. 22
Leggi tutto

Rodrigo di Händel al Teatro della Pergola di Firenze


Rodrigo ovvero Vincer se stessi è la maggior vittoria

Georg Friedrich Händel
(Halle 1685 - London 1759)

Provincia di Firenze – Il Genio fiorentino
(15 – 24 maggio 2009)

Domenica 24 maggio alle ore 20.00 l'Ensemble San Felice, diretto da Federico Bardazzi, si esibirà nel Rodrigo di Handel al Teatro della Pergola di Firenze, per la regia di Luciano Alberti.

Si tratta proprio della prima opera di Georg Friedrich Händel rappresentata in Italia, andò in scena a Firenze tra l’ottobre e il novembre del 1707 quando l’autore aveva solo 22 anni, si è ipotizzato che avesse visto la luce a Pratolino, ma fu invece al Teatro del Cocomero.

La critica vede nelle prime opere di Händel la massima affermazione del suo genio melodrammatico. Il Rodrigo, che solo da pochi lustri è stato ricomposto nella sua interezza, secondo un percorso musicologico quanto mai complesso, conferma luminosamente quel genio.

Il Rodrigo non è mai stata rappresentato scenicamente.

Personaggi e interpreti

Rodrigo: Gloria Banditelli

Esilena: Laura Cherici

Florinda: Elena Cecchi Fedi

Giuliano: Leonardo De Lisi

Evanco: Giulia Peri

Fernando: Cristiana Fogli


Orchestra

Flauti dolci: Marco Di Manno, Martino Noferi

Oboi: Martino Noferi, Marco Del Cittadino

Fagotto: François de Rudder

Violini I: Roberto Anedda, Giacomo Scarponi, Anna Maria Fornasier

Violini II: Daniele Del Lungo, Silvia Salvi

Viola: Flavio Flaminio

Violoncelli: Jean-Marie Quint, Michele Tazzari

Contrabbasso: Francesco Tomei

Tiorba: Michele Pasotti

Maestro collaboratore, clavicembalo, fortepiano: Federica Bianchi

Maestro collaboratore: Eugenio Milazzo

BIGLIETTI & PREVENDITA:

Platea €20 intero €17 ridotto (under 25 over 65 anni)

Palchi €15 intero €12 ridotto (under 25 over 65 anni)

Loggione €10 (posto unico) - prevendite:
Accademia San Felice
Via G. D'Annunzio 121 (Fi)
tel 055 61129
Circuito Box Office
Via Alamanni 39 (Fi) 
www.boxol.it

Teatro della Pergola dalle ore 19 di Domenica 24 maggio
Leggi tutto

Concerto al Bargello: Musiche di Luigi Cherubini




Il grande modello di Beethoven e Brahms: Luigi Cherubini.

Sabato 23 maggio alle ore 21.00 si esibirà FLAME (FlorenceArtMusicEnsemble) nella suggestiva cornice del cortile del Museo Nazionale del Bargello.
Il concerto è proposto all'interno del programma dell'importante manifestazione “Il Genio Fiorentino” e svilupperà musiche di Luigi Cherubini, un vero genio fiorentino che il mondo intero ci invidia, apprezzato e stimato da musicisti come Rossini, Liszt, Wagner ma in special modo da Beethoven, che gli scrisse lettere piene di ammirazione.
E’ tempo dunque che Firenze ricordi il suo grande figlio, dando inizio con questo concerto a una serie di manifestazioni che ne ripropongano i capolavori più affascinanti eppure lungamente messi in disparte.

Programma del concerto:

Ella d'innanzi al petto - Ottava del Tasso 1782
Romance de Phenix dans la Jerusalem delivrée du Tasso 1798
La cintura d'Armida - Ottave 24ma e 25ma del canto 16mo
della Gerusalemme liberata 1801
Morceau, per fagotto e contrabbasso 1818
Capriccio, per pianoforte 1789
Quartetto per archi n. 5 in Fa magg.
Moderato assai | Adagio | Scherzo: Allegro non troppo | Finale: Allegro vivace

TICKETS: € 10 adults

Biglietti: info@flamensemble.com

Informazioni:

FLAME

FlorenceArtMusicEnsemble

via G. d’Annunzio, 121

50135 Firenze - Italy

055 611299 tel. - 055 6123516 fax
www.flamensemble.com | info@accademiasanfelice.com | www.accademiasanfelice.com |
Leggi tutto

Giostra dell'Archidado a Cortona

A Cortona la Giostra dell'Archidado è la rievocazione storica toscana che trae origine dal matrimonio tra la bellissima Antonia Salimbeni e Francesco Casali, celebrato nel 1397 nel paese in provincia di Arezzo.

Il ricordo di quelle sontuose nozze, festeggiate nel Medioevo da nobili ed altri gentiluomini accompagnati dal loro corteo di trombettieri, pifferai, suonatori di vari strumenti, schermitori e travagliatori, rivive ai giorni nostri in occasione della Giostra dell'Archidado.
Per il ponte che va dal 29 maggio al 2 giugno 2009 la città di Cortona ospita spettacoli di sbandieratori, giochi e mercatini medievali, una giostra ed immancabile la fastosa cerimonia nuziale.

Programma Eventi - Giostra dell'Archidado 2009 a Cortona

29 maggio 2009
In serata spettacoli con i gruppi storici di sbandieratori

30 maggio 2009
In serata giochi medioevali

31 maggio 2009
Tutto il giorno mercatino medievale

1 giugno 2009
Celebrazione del matrimonio storico

2 giugno 2009
Alle 16 inizia la giostra medioevale cui partecipano due balestrieri per ogni quintiere.

Per informazioni sulla Giostra dell'Archidado telefonate allo 0575 630353.

Altri post su rievocazioni storiche e feste medioevali in Toscana:
Massa Marittima: il Balestro del Girifalco

Festa Medievale Bianco Azzurra a Castiglion Fiorentino

Battaglia di Scannagallo a Pozzo della Chiana
Leggi tutto

lunedì 18 maggio 2009

Massa Marittima: il Balestro del Girifalco

Il Balestro del Girifalco si disputa a Massa Marittima la quarta domenica di maggio e la seconda domenica di agosto.
Partecipano alla storica manifestazione sportiva 24 balestrieri, 8 per ciascun Terziere dell'antico borgo in provincia di Grosseto.

La gara con le balestre è preceduta dal corteo, in cui 150 figuranti sfilano con fedeli riproduzioni di costumi medievali, e dall'esibizione degli sbandieratori. Scopo del Balestro del Girifalco è scagliare le frecce verso il bersaglio detto corniolo o tasso, sistemato a 36 metri.
Vince la freccia d'oro chi si avvicina di più al centro, mentre al suo Terziere è donato il drappellone in seta dipinta.
Un altro premio, istituito solo nel 2005, consiste nel "Collare Giovanni Soldini", che si meriterà il Terziere più volte vittorioso nel decennio fino al 2015 o il balestriere che entro tale anno si aggiudicherà per tre volte consecutive la vittoria del Balestro del Girifalco.

Il primo appuntamento per assistere a Massa Marittima al Balestro del Girifalco è a breve il 24 maggio ed il secondo il 9 agosto 2009.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.societaterzierimassetani.it

Altri post su feste medievali e rievocazioni storiche in Toscana:
Battaglia di Scannagallo a Pozzo della Chiana

Festa Medievale Bianco Azzurra a Castiglion Fiorentino
Leggi tutto

Festa Medievale Bianco Azzurra a Castiglion Fiorentino

A Castiglion Fiorentino la Festa Medievale Bianco-Azzurra è una festa medievale cui partecipano famosi gruppi nazionali e stranieri di artisti di strada.
Saltimbanchi, giullari, tamburini, sbandieratori, teatranti, musicisti, con le loro esibizioni animeranno le sere tra fine maggio e inizio giugno nel paese in provincia di Arezzo.

La Festa Bianco Azzurra, che si terrà dal 30 maggio al 2 giugno e dal 5 giugno al 7 giugno, avrà il suo fulcro nel Cassero al cui interno sarà possibile assistere agli spettacoli e gustare i prodotti tipici di questa zona della Toscana, magari accompagnati con dell'ottimo vino.

Programma Eventi - Festa Medievale Bianco Azzurra

Sabato 30 maggio 2009
Ore 18
Apertura della Festa
Compagnia de “L’ORDALLEGRI” (Volta Mantovana-MN)
Compagnia di ventura“IL LUPO ROSSO” (Firenze)
Insieme musicale “CORNALUSA” (Portogallo)
Mangiafuoco “LUCIGNOLO” (dal Vesuvio):
“Chi di fuoco ha bisogno, porga il dito!”
Sbandieratori Quartiere“CANNETI” (S.Quirico - SI)

Ore 18.30
Apertura Taverne


Domenica 31 maggio 2009
Compagnia de “L’ORDALLEGRI” (Volta Mantovana-MN)
Compagnia di ventura“IL LUPO ROSSO” (Firenze)
Gruppo Storico ”CORTE ALLE LOGGE” (Montecatini Alto - PT)
Insieme musicale “CORNALUSA”(Portogallo)
Mangiafuoco “LUCIGNOLO” (dal Vesuvio)
Le SBANDIERATRICI e Gruppo Storico Musicale e Figuranti della Contesa(Viterbo)

Ore 16.39
Apertura Taverne


Lunedì 1 giugno 2009
Compagnia de “L’ORDALLEGRI” (Volta Mantovana-MN)
Compagnia di ventura“IL LUPO ROSSO” (Firenze)
“FABIUS” il Giullare (Ravenna)
Gruppo Storico ”CORTE ALLE LOGGE” (Montecatini Alto - PT)
Insieme musicale “CORNALUSA”(Portogallo)

Ore 18.30
Apertura taverne


Martedì 2 giugno 2009
Compagnia de “L’ORDALLEGRI” (Volta Mantovana-MN))
Compagnia di ventura“IL LUPO ROSSO” (Firenze)
“FABIUS” il Giullare (Ravenna)
GST - “Gruppo Sbandieratori e Tamburini”(Montepulciano-SI)
Insieme musicale “CORNALUSA”(Portogallo)
“La FALCONERIA” di Gherardo Brami (Poppi - AR)

Ore 18.30
Apertura taverne


Venerdì 5 giugno 2009
Compagnia d’arme “APER LABRONICUS” (Livorno)
Teatro e musica “OCTAVA RIMA” (Prato)
"SHEZAN, il genio della lampada"(Treviso)
Gruppo “ALCHYMIA” (Udine)
Gruppo Sbandieratori “IL CASSERO” (Castiglion Fiorentino - AR)

Ore 18.30
Apertura Taverne


Sabato 6 giugno 2009
“COMPAGNIA DEI CIARLATANI”(Rimini): “Cecco e Alessio giullari”
Compagnia d’arme “APER LABRONICUS” (Livorno)
Teatro e musica “OCTAVA RIMA” (Prato)
"SHEZAN, il genio della lampada"(Treviso)
Gruppo “ALCHYMIA” (Udine)

Ore 18.30
Apertura Taverne


Domenica 8 giugno 2009
“COMPAGNIA DEI CIARLATANI”(Rimini)
Compagnia d’arme “APER LABRONICUS” (Livorno)
"SHEZAN, il genio della lampada"(Treviso)
Gruppo “ALCHYMIA” (Udine)
Insieme musicale “BARBARIAN PIPE BAND” (Biella)
Sbandieratori “COMPAGNIA DELL’ORSO”(Pistoia)
GRANDE SPETTACOLO PIROTECNICO

Ore 16.30
Apertura Taverne


Potete avere un'anteprima di questa Festa Medievale toscana guardando il filmato sottostante su Youtube.




Per maggiori informazioni visitate il sito www.gruppocassero.it.

Altri post su feste medievali e rievocazioni storiche in Toscana:
Battaglia di Scannagallo a Pozzo della Chiana
Leggi tutto

Battaglia di Scannagallo a Pozzo della Chiana

Nella Battaglia di Scannagallo l'esercito mediceo riportò, nel 1555, una storica vittoria contro Siena.
L'Associazione Culturale Scannagallo organizza, come ogni anno, la rievocazione storica del celebre combattimento a fine maggio, sabato 30 e domenica 31 maggio 2009.

Teatro dell'evento è Pozzo della Chiana (provincia di Arezzo), nella splendida Val di Chiana.

Programma Eventi - Rievocazione Battaglia di Scannagallo

Sabato 30 maggio 2009
17 Apertura campo dei mercenari
17.30 Esercitazioni in vista della battaglia
21.30 Spettacolo di "Virgola lo giullare"
22 Attacco notturno all'accampamento
22.30 Palio del bastone - la rivincita

Domenica 31 maggio
10 Apertura campo ei mercenari
11 Esercitazioni militari in vista della battaglia
15 Mercato rinascimentale
15.30 Messer Lurinetto e virgola lo giullare
16.30 Esibizione degli sbandieratori
17 Saccheggio del mercato da parte dei Lanzichenecchi, corteo storico, BATTAGLIA DI SCANNAGALLO
21.30 Spettacolo di Giullaria

Per maggiori informazioni visitate il sito www.scannagallo.com.
Leggi tutto

mercoledì 13 maggio 2009

Montecatini Terme: Estate Regina 2009 in Toscana

Estate Regina è la kermesse di Montecatini Terme, organizzata nelle Terme Tettuccio.
Dal 21 maggio al 18 settembre 2009 l'Orchestra Regina sarà protagonista dell'Estate toscana della provincia di Pistoia. Non solo di musica è fatta questa Estate Regina, la manifestazione che promette una "lunga stagione di grande musica e suggestive atmosfere".

Giovedì 21 Maggio 2009
VERDI A MONTECATINI
Concerto sul pianoforte di Falstaff
Carmen Solìs soprano
Jan Martiník basso
Andrea Severi pianoforte
Alice Belardini-Pini arpa
Alice Gabbiani violoncello
con la partecipazione del CORO SCHOLA CANTORUM DI PIETRASANTA
Antonio Tommasi maestro del coro
celebri arie da opere di GIUSEPPE VERDI

Martedì 2 Giugno 2009
SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
musica sinfonica e poesia
ORCHESTRA REGINA
Giovan Battista Varoli direttore
LUCA BARBARESCHI voce recitante
musiche di MENDELSSOHN, PURCELL, WEBER
testi di WILLIAM SHAKESPEARE

Sabato 13 Giugno 2009
GALA PUCCINI
artisti del Festival Puccini di Torre del Lago
Alessandra Meozzi soprano
Chiara Moschini soprano
Fulvio Oberto tenore
Massimiliano Valleggi baritono
Valerio Galli pianoforte
Quartetto d'archi del Festival Puccini
celebri arie da: Madama Butterfly, Tosca, La Bohème, La Fanciulla del West, Turandot
di GIACOMO PUCCINI

Sabato 20 Giugno 2009
BRUNO CANINO
grandi interpreti a Montecatini
Bruno Canino pianoforte
Yehezkel Yerushalmi violino
Luca Benucci corno
musiche di JOHANNES BRAHMS

Mercoledì 24 Giugno 2009
OMAGGIO A NINO ROTA
dalle composizioni colte alla musica dei film di Fellini
Omaggio a Nino Rota nel trentesimo anniversario della morte
ENSEMBLE REGINA
Mario Bruno direttore
musiche di NINO ROTA

Mercoledì 1 Luglio 2009
TRIO MODIGLIANI
grandi interpreti a Montecatini - Sala Regina
Mauro Loguercio violino
Francesco Pepicelli violoncello
Angelo Pepicelli pianoforte
musiche di ROBERT SCHUMANN e GIUSEPPE MARTUCCI

Sabato 4 Luglio 2009
GALA VERDI
la grande lirica a Montecatini
Giulia Tamarri soprano
Enrico Nenci tenore
Lisandro Guinis baritono
Andrea Secchi pianoforte
celebri arie da opere di GIUSEPPE VERDI

Sabato 15 Agosto 2009
GRAN BALLO ALLE TERME
una magica serata alle Terme Tettuccio
in collaborazione con l' Associazione Estate Regina di Montecatini Terme
VOCI DAL MARE Giovedì 20 Agosto
musica e voci dal golfo di Napoli Terme Tettuccio
Anna Granata voce
Susanna Bertuccioli arpa
Storie, suoni, parole, canzoni napoletane dalla tradizione ai giorni nostri

Sabato 29 Agosto 2009
BELCANTO
la grande lirica a Montecatini
Filippo Adami tenore
Gianni Fabbrini pianoforte
celebri arie di GIOACCHINO ROSSINI, VINCENZO BELLINI, GAETANO DONIZETTI
STORIA DEL SOLDATO E DI PULCINELLA Sabato 12 Settembre
le maschere del teatro musicale del 900 Terme Tettuccio
Alessandro Perpich violino
Carlo Failli clarinetto
Michelangelo Giaime Gagliano pianoforte
EMANUELLE GALLOT LAVALLÉE mimo, clown, voce narrante
Andrea Bruno Savelli mise en espace
musiche di FRANCIS POULENC e IGOR STRAVINSKY
in collaborazione con la Scuola Nazionale di Comicità Massimo Troisi

Venerdì 18 Settembre 2009
ROMANTICISMO D'AUTORE
classica regina Sala Regina
Giulio Giurato pianoforte
Roberto Noferini violino
Miriam Sadun violino
Anna Noferini viola
Andrea Noferini violoncello
musiche di ROBERT SCHUMANN e ANTONIN DVORAK

Costo biglietti - Concerti Estate Regina
PREZZI BIGLIETTI : € 15 intero - € 13 ridotto* - € 10 prezzo speciale**
PREZZI BIGLIETTI + APERITIVO : € 20 intero - € 18 ridotto* - € 15 prezzo speciale**
PREZZI ABBONAMENTI***: € 140 intero - € 100 ridotto* - € 50 prezzo speciale**

Biglietti ridotti: spettatori under 25 e over 65
Biglietti speciali: clienti delle Terme di Montecatini, agli alunni e docenti delle Scuole di Musica della Valdinievole e a tutte le Associazioni convenzionate con Estate Regina.
Leggi tutto
 

About

Site Info

Text

Dolce Toscana: la vita è bella under the tuscan sun Copyright © 2009 Community is Designed by Bie Blogger Template