mercoledì 11 marzo 2009

Schiaccia briaca: il dolce toscano dell'Isola dell'Elba




La schiaccia briaca (ubriaca) è un dolce originario dell'Isola d'Elba (provincia di Livorno) e più precisamente di Rio, paesino affacciato sul mare, dove questa specialità toscana è molto diffusa.

La schiaccia briaca è un dolce a base di frutta secca, il cui tipico colore rossastro è dovuto all'Alchermes e all'Aleatico, ottimo vino passito i cui vigneti introdotti probabilmente dai Greci sono coltivati sull'Isola d'Elba dove l'Aleatico ha raggiunto un livello tale di eccellenza da meritare la certificazione DOC.

Si tratta di uno dei classici dolci la cui ricetta in Toscana è tramandata di generazione in generazione, così da mia nonna, originaria dell'Elba, ho saputo il segreto di una tale bontà che ho deciso di condividere con voi.

Ingredienti:
350 gr. Zucchero
700 gr. Farina
Pizzico di sale
Un bicchiere di Aleatico
Un bicchiere di olio di semi
Scorza grattugiata di un'arancia
Pinoli
Uvetta
Frutta secca (noci, mandorle, nocciole)
Una bustina di lievito
Noce moscata grattugiata
Alchermes a piacere

Preparazione:
Sbattete le uova con lo zucchero, quindi aggiungete pian piano l'olio e l'Aleatico; a questo composto unite la farina, l'uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida, i pinoli, la frutta secca, la scorza di un'arancia, la noce moscata grattugiata, un pizzico di sale ed il lievito.
Cuocete in forno per 40/45 minuti ed infine bagnate questo dolce con un po' di Alchermes e zucchero vanigliato. E' ottimo anche dopo qualche giorno.

0 commenti:

Posta un commento

 

About

Site Info

Text

Dolce Toscana: la vita è bella under the tuscan sun Copyright © 2009 Community is Designed by Bie Blogger Template