domenica 1 febbraio 2009

Un nuovo museo in Toscana


A Castelfiorentino (provincia di Firenze), a soli 50 metri dalla stazione, venerdì 30 gennaio è stato inaugurato un nuovo piccolo museo interamente dedicato a Benozzo Gozzoli, pittore nato a Firenze intorno al 1421.
Allievo del Beato Angelico, Benozzo di Lese (chiamato Gozzoli dal Vasari) fu uno dei protagonisti di un Rinascimento cortese, intriso di alcuni elementi goticheggianti, lavorando in Toscana, Umbria e Lazio.

Se gli affreschi con la Cavalcata dei re Magi nella cappella di Palazzo Medici a Firenze rappresentano il ciclo pittorico forse più celebre di Benozzo Gozzoli, in questo nuovo museo è possibile ammirarne altri due, realizzati dall'artista a Castelfiorentino nella fase tarda della sua attività.

Si tratta del Tabernacolo con la Dormizione della Vergine, detto Tabernacolo della Madonna della Tosse (1484), e del Tabernacolo della Visitazione (1490). Di quest'ultimo affresco, rimosso nel 1965 con la tecnica dello strappo, sono esposte anche le sinopie (disegni preparatori)usate per impostare la composizione delle scene da dipingere.

Chiuso il mercoledì, il museo di Benozzo Gozzoli a Castelfiorentino è aperto tutti gli altri giorni della settimana. Per conoscere orari e costi del biglietto potete consultare il sito www.museobenozzogozzoli.it.

0 commenti:

Posta un commento

 

About

Site Info

Text

Dolce Toscana: la vita è bella under the tuscan sun Copyright © 2009 Community is Designed by Bie Blogger Template