mercoledì 18 febbraio 2009

Quel toscanaccio di Roberto Benigni sul palco dell'Ariston

Protagonista della prima serata della 59° edizione del Festival di Sanremo è stata, a mio avviso, non tanto la musica dei concorrenti in gara quanto la travolgente simpatia di Roberto Benigni.
La conferma viene dal picco di ascolto registrato durante lo show del toscanaccio sul palcoscenico dell'Ariston: oltre 16 milioni gli Italiani che verso le 22.59 hanno ascoltato Roberto Benigni recitare una lettera che Oscar Wilde scrisse al suo giovane amore, lord Alfred Douglas detto Bosie, dalla prigione dove, condannato per omosessualità, lo scrittore inglese trascorse due anni.

Ne sono passati sette da quando, nel 2002, l'attore e regista vincitore del premio Oscar con La vita è bella non si esibiva al teatro Ariston per la kermesse sanremese. Allora si fece cantore di Dante con l'Elegia della Madonna, questa volta per il suo ritorno sul palco di Sanremo ha scelto un brano di Wilde con cui è tornato ad emozionare il pubblico celebrando l'amore ed in più affrontando in qualche modo le polemiche sorte intorno al testo della canzone di Povia Luca era gay.
Altro brano in gara a Sanremo bersaglio delle 'attenzioni' di Benigni durante il suo sketch è quello di Iva Zanicchi, Ti voglio senza amore. E poi ovviamente immancabili i riferimenti alla politica con Veltroni, per il quale ha trovato il nuovo slogan elettorale 'Rialzati Walter' e ha cercato di 'consolarlo' per la sconfitta in Sardegna con la previsione di possibili future vittorie a Capraia o nelle Eolie... ma, soprattutto, protagonista del suo intervento comico è stato Berlusconi cui ha rivolto il consiglio di divenire un mito come Mina e Greta Garbo scomparendo e rifugiandosi in qualche luogo lontano dove comporre canzoni insieme ad Apicella... non c'è che dire, è davvero un piccolo diavolo questo toscanaccio di Benigni!

0 commenti:

Posta un commento

 

About

Site Info

Text

Dolce Toscana: la vita è bella under the tuscan sun Copyright © 2009 Community is Designed by Bie Blogger Template