lunedì 16 febbraio 2009

Eventi per il giovedì grasso in Toscana

Giovedì 19 febbraio è giovedì grasso, festività del Carnevale che affonda le sue radici non in Toscana, bensì in Veneto dove fu indetta per celebrare la vittoria riportata nel 1162 dal Doge Michiel su Ulrico di Aquileia.
Da allora il giovedì grasso è divenuto uno dei giorni più importanti del Carnevale, insieme al martedì grasso che, precedendo le Ceneri e, quindi, l'inizio della Quaresima, pone fine al periodo dell'anno in cui ogni trasgressione è concessa; d'altronde come dicevano i latini "semel in anno licet insanire" (una volta all'anno è lecito impazzire).

Per festeggiare il giovedì grasso in Toscana eccovi dunque un elenco di eventi, feste e spettacoli teatrali organizzati in questa data.

Fiera del Giovedì Grasso
San Quirico d'Orcia, Piazza Chigi 2
Evento: mercati e fiere
Come ogni anno torna immancabile la fiera del giovedì grasso che vede il centro storico di San Quirico d'Orcia (provincia di Siena) popolarsi di una sessantina di banchi in cui si può trovare un po' di tutto, dall'abbigliamento agli alimentari ed altro.

Il rione del vialone
Viareggio, Darsena, dalle ore 20
Evento: sfilata rionale, musica
A Viareggio il Carnevale si festeggia non solo la domenica pomeriggio quando passano sul lungomare i celebri carri mascherati, ma durante tutto il mese di febbraio, specialmente la sera. Accanto alle canoniche sfilate, vi è infatti un 'Carnevale minore', ma non per questo meno divertente, che coinvolge i vari rioni di Viareggio (provincia di Lucca, anche se non corre buon sangue tra le due città).
Nella notte del giovedì grasso, a partire dalle 20, è la zona darsena ad essere in festa, animata con sfilate in maschera e musica.

Festa del giovedì grasso
Santa Croce sull'Arno, 20-24
Evento: mascherata con banda musicale
La sera del giovedì grasso sfila per il centro storico di Santa Croce sull'Arno (provincia di Pisa) la consueta mascherata libera accompagnata da una banda musicale itinerante.
Al termine della manifestazione verranno premiate le migliori maschere partecipanti.

Atmosfere e misteri in una notte di Carnevale
Borgo San Lorenzo, 21-23.45
Evento: gruppi mascherati, musica dal vivo e ballo
Durante la notte del giovedì grasso o del berlingaccio, per dirla alla toscana, le piazze e le strade del centro storico di Borgo San Lorenzo (provincia di Firenze) si animeranno di oltre 300 personaggi in costume veneziano, in stile settecentesco, per una serata che saprà ricreare le suggestive atmosfere carnascialesche.
Come ogni festa che si rispetti non poteva mancare la musica dal vivo ed il gran ballo finale. Dulcis in fundo, all'interno di locali, ristoranti, bar e pasticcerie del centro sarà possibile gustare menù e dolci tipici del Carnevale.

Per chi fosse interessato a gustare un dolce Carnevale ricordo che il berlingaccio, oltre ad indicare il giovedì grasso, ha dato vita al termine berlingozzo, semplice e buona torta... toscana, ovviamente.

0 commenti:

Posta un commento

 

About

Site Info

Text

Dolce Toscana: la vita è bella under the tuscan sun Copyright © 2009 Community is Designed by Bie Blogger Template